Una Giovane Ofantina Presidente Distretto Regionale Leo Club Puglia Di;Redazione Speciale News Web 24

Adriana Stringaro Presidente Leo Club Distrettuale 2019-20Come da tradizione, il 1° luglio di ogni anno il Leo Club – sodalizio giovanile dei Lions – entra in carica il nuovo Presidente; per l’anno sociale 2019/2020 i giovani LEO pugliesi avranno come Presidente Distrettuale la cerignolana, Adriana Stringaro.27 anni -, entrata a far parte del Leo Club Cerignola nel 2010 ed, oltre ad essere stata presidente del locale Leo Club nell’anno sociale 2012/2013 e nell’anno sociale 2014/2015, ha ricoperto numerosi incarichi Distrettuali. “E’ un grande orgoglio e un grande onore poter rappresentare tutti i soci Leo del Distretto 108Ab, una grande responsabilità perché dobbiamo cercare di dare un nuovo senso di marcia a questa associazione che possa permetterci di fare la differenza all’interno delle nostre comunità e per il prossimo. Dare forza alle idee con il coraggio delle azioni”: questo il suo motto per il nuovo anno sociale, durante il quale sarà supportata da una importante ed eccellente squadra di “Officers” per la realizzazione dei service che contraddistinguono l’associazione Leo Club.

A Sorpresa a Cerignola Il Presidente della Lega Pro Ghirelli Incontro Con Le Autorita’Sulla Questione Stadio Di;Mimmo Siena

Ghirelli Presidente Lega ProIl Presidente Della Lega Pro Ghirelli e’giunto questa mattina a sorpresa a Cerignola(Fg),dove ha avuto un incontro con il locale sindaco Metta e l’assessore allo sport Dercole,insieme a lui c’era il Presidente dell’Audace Cerignola Nicola Grieco.Obiettivo dell’incontro di oggi,lo stato dei lavori del Monterisi,e verificare se’idoneo a disputare il prossimo campionato di Lega Pro,su cui la societa’gialloblu’ha fatto domanda di ripescaggio.La Radio Locale TRC ha intervistato in esclusiva il presidente della Lega Pro Ghirelli,e’per gentile concessione della stessa,sara’trasmessa nella seconda edizione del Tg di Speciale News Web 24 Weekend Sabato stasera alle ore 19.30.Foto RADIOTRC Per Gentile Concessione

cropped-Logo-Speciale-News-Web-24-2019-1.jpg

Concluso a Manfredonia Il Progetto Teatrale Della Bottega Degli Apocrifi Di;Danila Paradiso

Bottega Apocrifi Compagnia TeatraleE’giunto al termine il Festival “Con gli Occhi Aperti”, il focus sulle nuove generazioni organizzato a Manfredonia da Bottega degli Apocrifi e partito il 25 maggio scorso.L’ultimo evento in programma,Ieri giovedì 27 giugno al Teatro Comunale “Lucio Dalla”,è stato lo spettacolo musicale D.A.M. (diesis accademia musicale): il concerto degli allievi della scuola di musica moderna di Manfredonia.Un viaggio musicale che sottolinea l’importanza della musica d’insieme come conclusione del lavoro didattico sviluppato durante l’anno, rivisitando alcuni grandi autori del panorama musicale – da Carmen Consoli ai Pearl Jam – ed approdando all’idea dell’improvvisazione come metodo di composizione istantaneache permette di plasmare suoni, immagini e parole come se fossero materia, attraverso l’arte del Soundpainting e della conduction con una performance unica e originale della “Dam Alternative Orchestra”.La 15^ edizione – sostenuta dalla Regione Puglia,ha previsto 12 appuntamenti in 3 luoghi differenti, coinvolgendo oltre 300 ragazzi e famiglie di tutte le Scuole di Manfredonia.

Ultimi Giorni a Trani Per Visitare La Mostra sui 500 Anni Di Leonardo a Palazzo Beltrani Di;Annamaria Natalicchio

500 anni di meraviglia, Palazzo delle Arti Beltrani, Trani (BT)Ancora poche ore e la mostra che ha celebrato il grande Leonardo da Vinci a cinque secoli dalla sua morte chiuderà i battenti. “IL GENIO. 500 ANNI DI MERAVIGLIA a Palazzo delle Arti Beltrani di Trani, infatti, sarà visitabile sino a domenica 30 giugno 2019. Dagli inizi di aprile ad oggi l’esposizione ha riscosso un grande successo di pubblico, tanti i visitatori dall’estero, confermando appieno la vocazione turistica e la qualità dell’offerta culturale della città di Trani.   Il Centro Culturale Polifunzionale della città di Trani di Palazzo Beltrani ospiterà sino a fine mese questa collezione riguardante le più suggestive macchine progettate da Leonardo in “prima assoluta” in quanto alcune opere in mostra sono state realizzate appositamente per la location ospitante. “Un’operazione incredibile e unica”, così sintetizza Niki Battaglia, promotore della mostra e direttore di produzione di Palazzo delle Arti Beltrani – “ho voluto fortemente le macchine leonardesche dell’ingegner Manisco a Trani perché solo vedendole realizzate si può comprendere ancor più la grandezza di un genio che incarna appieno lo spirito rinascimentale e si può cogliere la meraviglia che il suo ingegno suscita in chi lo ammira”.La mostra sarà fruibile sino al 30 giugno, secondo i nuovi orari estivi, dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 16:00 alle 21:00

A Cerignola(Fg)Affidati in concessione i due asili nido comunali Di;Redazione Speciale News Web 24

Comune di Cerignola(Fg)
Comune di Cerignola(Fg)

Di qui al 2025 i piccoli cerignolani ed i loro genitori sanno e sapranno di poter contare sui nidi comunali intitolati a Baldina Di Vittorio e Rossella Rinaldi per vivere serenamente e comunitariamente l’infanzia”. Rino Pezzano, vice sindaco e assessore alle Politiche sociale del Comune di Ceringola, commenta così l’avvenuta assegnazione della concessione dei due asili attivati nel 2017.
Ad occuparsene una cooperativa ed una Associazione,Sono gli operatori che hanno presentato l’offerta migliore per la gestione delle strutture nel triennio educativo 2019-2022, estensibile di ulteriori 3 anni, garantendo i servizi necessari e adeguati ad un numero massimo di 60 bambini di età compresa tra i 3 e i 36 mesi.””Di qui al 2025 i piccoli cerignolani ed i loro genitori sanno e sapranno di poter contare sui nidi comunali intitolati a Baldina Di Vittorio e Rossella Rinaldi per vivere serenamente e comunitariamente l’infanzia”conclude il locale Vicesindaco. 

Avvocatessa Aggredita a Cerignola(Fg);Solidarieta’Dall’Ordine Degli Avvocati di Foggia Di;Redazione Speciale News Web 24

)
)

In seguito alla immotivata ed intollerabile aggressione ai danni di una nota avvocatessa a Cerignola(Fg),L’Ordine degli Avvocati di Foggia ha espresso tutta la sua indignazione per quanto e’avvenuto ed affida ad una nota stampa la inconidizionata solidarieta’alla collega aggredita.”Il Consiglio dell’ordine degli avvocati di foggia esprime totale sdegno per la vile e feroce aggressione subita dalla collega Maria Pia Bonavita.Non e’tollerato in alcun modo che si diventi il bersaglio di atti barbarici e violenti.Verrano poste tutte le azioni in essere a tutela della collega aggredita”.

Continuano a Trani Gli Appuntamenti Con ”Jazz a Corte”a Trani Il 7 Luglio c’e Patty Lomuscio Quartet Di;Annamaria Natalicchio

Palazzo Arti Beltrani Trani(Bat)Continua il successo di “Jazz a Corte”, la rassegna di musica jazz organizzata con il patrocinio dell’Assessorato alle culture del Comune di Trani. Dopo le emozioni suscitate dal concerto del 23 giugno a Palazzo Beltrani a Trani(Bat)sede dell’evento con il quartetto di Ilario De Marinis che vuole rendere omaggio alla statura gigante del sassofonista e compositore Charlie Parker, sicuramente uno dei musicisti più innovativi ed influenti dell’intera storia del jazz.Il 7 Luglio sara’la volta di Patty Lomuscio Quartet,e il loro “The Lady in Jazz”, l’omaggio alle voci femminili interpreti di questo straordinario genere musicale.Un’altra testimonianza della vivacità culturale e di capacità di programmazione del Centro Culturale polifunzionale di Palazzo delle Arti Beltrani che in pochissimo tempo è riuscito a calamitare l’attenzione di un pubblico eterogeneo e appassionato, divenendo una risorsa preziosa per la città di Trani”. Gli appuntamenti di “Jazz a Corte” saranno tutti accompagnati da piacevoli momenti di convivialità con degustazioni di prelibatezze pugliesi

Cerignola;(Fg);Dopo L’Aggressione ad una Avvocatessa Dove E’finita La Liberta’Di Pensiero(Libero)??Di;Mimmo Siena

)
)

L’Intollerabile selvaggia aggressione ai danni di un’avvocatessa di Cerignola(Fg),pone agli occhi della opinione pubblica una severa presa di coscienza da parte di tutti.Si e’raggiunti un livello di violenza non piu’sopportabile da Nessuno….NESSUNO!!!.Notando molti leoni di tastiera che in queste ore si sono sbizzarriti fra solidarieta’e solite invettive,viene da dire troppo semplice dirlo davanti ad un pc.Occorre una Mobilitazione Sociale…vera..Questa Citta’non puo’essere sempre etichettata per cose negative.La Liberta’di Pensiero conta tanto non solo fra gli avvocati che pur fra mille difficolta’,hanno diritto di parola come noi comuni cittadini,Giornalisti,padri.madri,figli che troppo spesso tentano di emulare spiriti negativi di presunti”idoli”.Non ci si puo’permettere di far scemare la cultura della liberta’di espressione men che meno di parola.Basta con questa assurda e circa violenza che non porta a nulla,pensiamo anche a quel finanziere di questa citta’che lotta per la vita….Rialzare LA TESTA!!!Non piu’a Parole Ma Concretamente.#Siamotuttiavvocati#

Cerignola(Fg);Il Comune ottiene i fondi per accogliere donne vittime di violenza in beni confiscati alla mafia Di;Redazione Speciale News Web 24

 

Comune di Cerignola(Fg)

Utilizzare beni confiscati alla mafia per accogliere e assistere donne maltrattate è l’obiettivo del progetto UN’ALTRA VITA presentato dal Comune di Cerignola e finanziato dal Ministero dell’Interno. Sono due gli immobili individuati dall’assessorato alle Politiche sociali e che saranno ristrutturati e resi funzionali all’attivazione di un centro d’ascolto e di una struttura di accoglienza residenziale investendo i 375.000 euro assegnati all’esito dell’esame del progetto stesso. I servizi sono destinati a donne sole o nuclei familiari composti da madre e figli minori, fino ad un massimo di 10 persone. A gestirli saranno enti del terzo settore con esperienza specifica e comprovata nella gestione di beni confiscati e nell’accoglienza di questi specifici soggetti deboli e a rischio.”È una sfida interessante e impegnativa quella che abbiamo raccolto e vinto partecipando ad un avviso pubblico particolarmente complesso – afferma l’assessore alle Politiche sociali Rino Pezzano – che ci consentirà, finalmente, di restituire alla comunità due beni confiscati destinandoli all’assistenza di soggetti particolarmente deboli.L’ubicazione delle case nel pieno centro della città, inoltre, consentirà alle donne di mantenere o acquisire una certa autonomia e di favorire la loro piena integrazione sociale. Altro elemento positivo: si favorisce la presa di coscienza della comunità rispetto all’utilità sociale della confisca dei beni prima posseduti da criminali.

Questa Sera a Trani”MADE IN ITALY PER L’ITALIA”Di;Redazione Speciale News Web 24

MADE IN ITALY PER L'ITALIA,Venerdì 21 giugno 2019, alle ore 15:30, si terrà, nell’elegante cornice di Palazzo Beltrani a Trani, il convegno dal titoloMADE IN ITALY PER L’ITALIA” .L’obiettivo, dunque, è quello di favorire un ampio momento di confronto pubblico, nella convinzione che le energie del Paese siano elevate e di prestigio e che sia giusto offrire un messaggio di speranza e positività, mettendosi al servizio e restituendo dignità a chi ha molto da condividere.organizzato da Meritocrazia Italia, neonata associazione a carattere socioculturale che, in poco meno di un anno, annovera già migliaia di iscritti in tutta la penisola e sta già rapidamente imponendosi nel panorama nazionale, grazie all’attrattività del proprio progetto finalizzato a ridare voce “all’Italia che Merita”.Un movimento di spontanea valorizzazione del merito, della formazione, della premialità e dell’impegno, della ricerca dell’equità sociale e della migliore propositività creativa, ponendosi ad esclusiva disposizione e beneficio del Paese.Condotto Da Attilio Romita parteciperanno autorita’locali ed i vertici nazionali dell’associazione citata.