Parte Domani a Cerignola Il”Maggio Dei Libri”Coinvolte Le Scuole Cittadine Di;Mimmo Siena

 Il Maggio Dei Libri a Cerignola

Il Maggio Dei Libri a Cerignola

Un intenso Mese in cui La Cultura a Cerignola(Fg)fara’il pieno con le interessanti iniziative del”Maggio Dei Libri”In Programma Dal 3 Maggio Al Giugno nella citta’ofantina.Un impegno che vedra’protagoniste le principali scuole cittadine di ogni ordine e grado,come ha sottolineato l’Ass.Alla Cultura Raffaella Petruzzelli”Il Maggio dei libri” non è l’iniziativa dell’Amministrazione Comunale ma della Comunità, non nasce da una volontà calata dall’alto  ma da un invito rivolto alla Città, alle Scuole, alle Associazioni culturali. Da questo invito è nato un costruttivo dialogo, una sinergia positiva, una armonia di intenti volta a raggiungere gli obiettivi fissati nella ricca e formativa serie di incontri.Il mese della cultura non è, e non deve essere visto, come un Maggio celebrativo, nessuna occasione per celebrare ma per formare cittadini sempre più consapevoli e partecipi”.

 

LiveSport Eccezionalmente In Onda Mercoledi’Su RadioTRC Per Il Play-Out Fabriano-Udas Basket Di;Mimmo Siena

Logo Speciale News Web 24 Live Sport(1)Mercoledi’2 Maggio Su RadioTRC andra’in onda una Edizione Speciale di Livesport Speciale News Web 24 alle 10.00.Una edizione di 15 minuti per Gara 2 dei Play-Out di Basket fra Janus Fabriano ed Udas Basket Cerignola,saremo collegati con il nostro inviato a Fabriano Alfonso Divito,che ci dara’le ultime notizie sulla vigilia di un match cruciale per il futuro del basket biancazzurro in Serie B,dopo il ko interno di domenica al Palasport”Di Leo”.Un impegno a 360’della nostra Redazione per essere vicini alla nostra squadra di basket in questo momento cruciale della stagione,appuntamento Alle 10.00 su RadioTRC Non Mancate!!!.

Logo Udas Basket Cerignola

Basket Serie B;L’Ultima Chiamata Per La Serie B a Recanati Per L’Udas Basket Contro Fabriano Di;Mimmo Siena

Basket Serie B;L'Udas Basket Cerca Il Pari a Recanati

Basket Serie B;L’Udas Basket Cerca Il Pari a Recanati

Senza tanti giri di parole per l’Udas Basket Cerignola il momento di dare una svolta al Play-Out Contro Fabriano sta per arrivare,i Biancazzurri di Origlio sono chiamati a sovvertire i favori del pronostico.L’Amarezza dettata dal primo punto con cui Fabriano si e’imposta al Pala”Di Leo”per 68-62 induce a non dover ripetere quanto visto meno di 24 ore fa,serve coesione,cattiveria e lucidita’ 3 parole su cui bisogna fare fronte comune per non gettare alle ortiche questa Serie B.Indubbio che resettare in poco tempo non sia semplice,ma il coach biancazzurro al nostro giornale non lo nasconde”non e’semplice resettare in 24 ore quanto avvenuto domenica,ma e’fondamentale ritrovare quella coesione mancata.A Recanati mi auguro in uno scatto di riscossa dei ragazzi per prolungare la serie”.Fabriano ovviamente ha il Match-Point per chiuderla la serie,ma sottovalutare l’Udas Basket sarebbe un errore e’su questo Coach Fantozzi non puo’restarne indifferente e chiede alla squadra di mantenere quella unita’vista al Pala”Di Leo”,sara’una bolgia fra poche ore con i tifosi locali in massa a gridare il nome dei propri beniamini,mentre sia pur di piccole dimensioni ci saranno a dare il sostegno alla causa i tifosi dell’Udas Basket coltivando il sogno di allungare la serie.

Giornalisti e Blogger Visitano La Citta’di Di Vittorio Di;Mimmo Siena

Giornalisti e Blogger Pugliesi Visitano La Citta'di Di Vittorio

Giornalisti e Blogger Pugliesi Visitano La Citta’di Di Vittorio

Fino Al 3 Maggio prossimo un gruppo di Giornalisti e Blogger sta visitando Cerignola(Fg)nel ricordo di Di Vittorio e’questo il senso della iniziativa del locale comune in collaborazione con un’associazione che si occupa della memoria del padre dei lavoratori.Un Vero e proprio tour durante il quale vengono visitate i luoghi piu’importanti della figura del padre dei lavoratori italiani.Il vicesindaco Pezzano dice”Il press Tour e’stato organizzato nell’ambito di un bando regionale inerente l’ospitalita’,scoprendone la bellezza, attraverso i passi compiuti da Giuseppe Di Vittorio tra le piazze, le strade, i tratturi e i campi coltivati di una città che gli ha dato i Natali, lo ha visto crescere, lo ha sostenuto e lo ha amato ampiamente ricambiata. Per Peppino Di Vittorio, Cerignola orgoglio e appartenenza, fierezza della cultura contadina, base e volontà di riscatto per sé stesso e per la sua gente, banco di prova quotidiano per le lotte in favore di braccianti, cittadini, lavoratori, donne e uomini del suo tempo, con lo sguardo sempre rivolto al futuro”. 

Basket Serie B,Fabriano Vince e Convince Nel Play-Out Contro L’Udas Basket per 68-62 Di;Mimmo Siena

Basket Play-Out Udas Basket-Fabriano 62-68.

Basket Play-Out Udas Basket-Fabriano 62-68.

La Janus Fabriano si porta a casa il primo punto della sfida Play-Out Contro L’Udas Basket Cerignola per 68-62,una partita quella del Pala”Di Leo”in cui i biancazzurri di Origlio pagano la situazione di non essere stati coesi nel momento piu’importante della gara.Assente Marchetti rientra Tessitore,che insieme a Gambarota  Kushev e Tredici costituisce il quintetto principale sul parquet,di contro Fantozzi si affida a Ori Bugionovo e’Marsili e la scelta si rivelera’vincente sotto diversi aspetti,due in particolare;la capacita’di segnare dalla distanza con facilita’e’di infilarsi nelle maglie avversarie sfruttando i palloni(persi)tanti dai biancazzurri ofantini.I padroni di casa devono subire un black-out psicologico nei primi 4’del secondo quarto,subire un massimo vantaggio di +16 dagli avversari,salvo poi riuscire all’intervallo lungo a chiudere con 8 punti di distacco grazie a Tessitore e Kushev;30-38.La situazione non cambia in apertura della seconda parte del match,con Fabriano che si affida ai suoi solisti di punta ma deve subire il ritorno dei”Cannibali”fino a -4 alla penultima sirena.Ma in ultima frazione chiude il conto sbarrando il tentativo di rimonta dei padroni di casa,che si vedono sfuggire il primo punto di questa post-season.Un incubo sembra materializzarsi nessuno ci vuol pensare,ma Mercoledi’a Recanati ci vuole un vero miracolo biancazzurro per riaprire i giochi.

Pallavolo Serie C Play-Off-Promozione;Casarano Sfrutta Il Fattore Campo 3-0 Alla Fenice Volley Di;Mimmo Siena

Play-Off Promozione Serie B Casarano-Fenice volley 3-0

Play-Off Promozione Serie B Casarano-Fenice volley 3-0

Che fosse una partita difficile lo si sapeva,Casarano sfrutta appieno il fattore-campo in Gara 1 Play-Off Promozione per l’accesso alla Serie B di Volley,i padroni di casa battono per 3-0 La Fenice Volley Capolista del Girone A.I”Diavoli Rossi’giocano a viso aperto contro i quotati avversari,che pero’si dimostrano aggressivi e’con un rodaggio di giocatori efficace,nonostante cio’ i ragazzi di Tauro cercano di rimanere in scia,il primo set termina 25-18 per i locali.Il secondo set risulta estremamamente combattuto,in una rincorsa punto-punto che scatena le due tifoserie sempre attive per incitare i propri beniamini,La Fenice Volley cede ai vantaggi per 29-27,e’nella terza frazione combattuta anch’essa,sfiora di riaprire il confronto e’ per i padroni di casa arriva l’1-0 della serie.Ci sara’una settimana per resettare il tutto e’preparare Gara 2 al Pala”Di Leo”,cln la speranza di pareggiare la serie.

Calcio Serie D;L’Audace Cerignola Pareggia in Casa Per 3-3 Contro Gravina Di;Mimmo Siena

Calcio Serie D;Aud.Cerignola-Gravina-3-3

Calcio Serie D;Aud.Cerignola-Gravina-3-3

L’Ultima della regular season prima dei Play-Off regala un divertente 3-3 fra Audace Cerignola e Gravina nel penultimo turno della stagione,i gialloblu’di Silvestri pareggiano per 3-3 compiendo una rimonta che ai piu’sembrava impossibile.L’inizio dei padroni di casa e’condito da due occasioni da gol,la prima al 4’prima occasione Audace. Destro di Morra, para in due tempi Lullo.Al 12’solita giocata di Loiodice che lascia sul posto Ceglie e crossa per Longo. Colpo di testa alto sopra la traversa.Gravina tenta di sorprendere Maraolo con un Pallonetto di Leonetti,al 37’Audace vicino al gol con Morra che manda il pallone fuori di un niente,poi a chiusura del primo tempo il gol ospite con la punizione vincente di Molinari.Nella ripresa arriva il raddoppio ospite con Balzano,ma passano 50”che l’Audace riapre il confronto con il rigore di Morra(1-2).Le emozioni ed il Gravina va sul 3-1 con Caruso,sembrerebbe finita ma al 22’arriva il 2-3 Gialloblu’ con Grandissima punizione di Marinaro, palla a giro sopra la barriera, imprendibile per Lullo e partita ancora riaperta.Gli ultimi 15’vedono ancora l’Audace protagonista con Longo s’invola verso la porta e con un preciso diagonale batte Lollo e fa 3-3.La girandola di sostituzioni serve per ridare fiato,ma cercare la quarta rete per L’Audace ci prova con Morra che si vede respingere il pallone in angolo,poi piu’nulla fino al triplice fischio finale che sancisce il termine dell’incontro,ultimo impegno prima dei Play-Off in trasferta a Picerno Ko Dalla Sarnese.

Il Ritorno di Savino Zaba a Cerignola Con”Parole…Parole Alla Radio”Di;Mimmo Siena

Il Ritorno di Savino Zaba Con Parole...Parole Alla Radio

Il Ritorno di Savino Zaba Con Parole…Parole Alla Radio

Metti una sera da Biblios”La Bottega Della Cultura”,per trascorrere una serata diversa dal solito se poi il contesto e’la storia della radio raccontata con ironia e sapienza da chi fra poco raggiungera’ i 31 anni di radio allora e’per davvero imperdibile.Savino Zaba e’tornato nella sua citta’d’origine Cerignola(Fg)per presentare il suo libro”Parole…Parole Alla Radio”,non una autobiografia come lui stesso ha ammesso nell’intervista esclusiva al nostro Telegiornale che vedrete nella edizione della domenica alle 9.00(”dopo 5 minuti mi ero autoannoiato”),la storia della radio attraverso il linguaggio dagli anni 20 per arrivare ai giorni nostri.Con reperti sonori importanti e di grande significato storico,non e’un caso che la prefazione sia ststa fatta da un”grande”come Renzo Arbore,che della radio ha fatto le sue fortune portando un linguaggio irriverente ma mai sdolcinato.Il racconto della radio Savino Zaba lo fa intrattenendosi con chi vi parla,Roberto Russo e’la padrona di casa di Biblios Daniela Tattoli senza dimenticare i suoi inizi nella sua citta’quando le Radio erano 4 all’epoca,poi il passaggio ai Network piu’importanti Radionorba,Rds M2o la sua”creatura”Rtl 102.5 fino ad approdare a Radiodue dove per 10 anni e’il mattatore di”Ottovolante”,il tutto in una serata gradevole lontana dai soliti stereotipi,divertente quanto basta per chi di Radio l’ascolta e la vive.

Pallavolo Serie B;Salvezza Raggiunta per La Libera Virtus Ko Contro Messina 3-2 Le”Fucsia”Cedono a Lamezia Terme Di;Mimmo Siena

 

Libera Virtus Salvezza Raggiunta In B1

Libera Virtus Salvezza Raggiunta In B1

Il Weekend della Serie B1 registra due sconfitte per Libera Virtus e Pallavolo Cerignola,le virtussine pero’con la sconfitta per 3-2,ottengono il tanto auspicato punto che dice salvezza.Il risultato e la gara sono di una intensita’incredibile in un rincorrersi punto-punto che solo due grandi squadre sanno regalare in una stagione sia pure con differenti obiettivi,25-23;23-25;22-25;25-9;7-15 i parziali della sfida ultimo impegno stagionale a Scafati ko a Chieti.Per La Pallavolo Cerignola viene sconfitta,davanti al proprio pubblico dalla terza forza del campionato per 3-1.Una gara in cui Mancuso e Soci lottano caparbie ma ai vantaggi del primo set hanno la meglio le calabresi sul 27-25 per poi andare sul 2-0.Terza frazione dove le”fucsia”la spuntano a meta’set e riaprono 25-20,quarto set da batticuore con le calabresi avere piu’cattiveria e’vincere per 25-21 la gara.Prossimo ed ultimo impegno della stagione il derby contro Prisma Bari ko a Palmi per 3-1.

Basket Serie B;Scattano I Play-Out Salvezza Per L’Udas Basket Cerignola Vietato Perdere Contro Fabriano Di;Mimmo Siena

L'Udas Basket Pronta Per I Play-Out Contro Fabriano

L’Udas Basket Pronta Per I Play-Out Contro Fabriano

L’ultimo acuto della Regular Season concluso con il derby pugliese Fra Lions Bisceglie ed Udas Basket dello scorso weekend,con vittoria dei padroni di casa per 78-65.,l’attenzione adesso si sposta sulla 2da parte di stagione con l’obiettivo di rimanere in Serie B. Per L’Udas Basket Cerignola i Play-Out cominceranno sfruttando il fattore casalingo del Pala”Di Leo”domani pomeriggio alle ore 18.00 contro la Janus Fabriano, che ha chiuso la stagione regolare con 20 punti frutto di 10 vittorie e 20 sconfitte e puntera’.La settimana e’trascorsa con intensi allenamenti per preparare una sfida che decide il destino di una stagione particolarmente travagliata,si e’cercato di recuperare anche qualche infortunato per essere in campo con la migliore formazione disponibile,Origlio coach biancazzurro al nostro telegiornale dice’’chiaramente che e’tutto un’altro campionato quello che sta x cominciare ma che non tralesceremo nulla,e’di lottare su ogni pallone per centrare la permanenza in Serie B’’.La Serie Play-Out parte domani e’proseguira’Mercoledi’2 Maggio alle 20.30 a Recanati in campo neutro,vista l’indisponibilita’del Campo di Fabriano a causa delle intemperanze di pseudo-tifosi locali che hanno lanciato bottigliette contro la panchina del Nardo’.La Societa’si e’vista infliggere due turni di squalifica ed il ricorso avverso e’stato respinto,coach Fantozzi punta sulla classe di Bugionovo e Commings per sfatare il tabu’in terra ofantina,e’credere nella permanenza in questa serie.

1 167 168 169 170 171 179