Blog
Un blog creato da great.star il 16/04/2007

Galassia d'Andromeda

Je n'ai pas encore fait avec toi mon voyage dans la lune et le ciel

 
 


"E quindi uscimmo a riveder le Stelle"
Dante Alighieri - La
Divina Commedia,
Inferno XXXIV 139

 

 

AREA PERSONALE

 

 

  

 

L'amore, se capita, capita una volta sola nella vita, tutto il resto è una reale parvenza, una verosimiglianza, un'imitazione, un suo alter ego, una mascheratura di sentimento misto ad attrazione...
L'amore è tutto, la sua parvenza è il niente.


Scritta per te il 9 ottobre 2007

 


Venice Twilight-Claude Monet-1908

 

 
Prof. S.W.Bumhan-astronomo

 


Venezia: un'alba

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della Luna... punito perchè vede l'alba prima degli altri - Oscar Wilde 

 

I MIEI BLOG AMICI

    Su Marte saremo amanti

Su Marte saremo amanti
e avrò il tuo collo fra le mie labbra.
I mari si calmeranno
e sul tuo petto faremo approdo.

Su Marte vorrai baciarmi
e sarò vino nel tuo bicchiere.
Con gioia mi svestirai
sarai sentiero fra le mie dune.

Su Marte saremo soli
e bruceremo pesi e legami.
Leggera mi cullerai
con arie e zefiri da bisbigliare.

Il cuore ti batterò:
avrai il mio dentro e io il tuo fuori.
Su Marte saremo amanti
in un lampo acceso come l'amore.

Geomangio, dal web

 

La Luna secondo Leopardi
Vaga, serena, graziosa, contenta, cara, benigna, queta, cadente, fortunata, paga, silenziosa, candida, intatta, solinga, pensosa, muta, grande, recente, diletta
Luna.
Da: Asceta, Alla Luna, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia, Il sabato del villaggio,  La sera del dì di festa, La vita solitaria, Ultimo canto di Saffo.

 


Il Sole-
Giuseppe Pellizza da Volpedo
1908, olio su tela cm 38 x 31,5

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

La rosa che piace a me

E' il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante.
(Antoine de Saint-Exupery)

 


Rosso come l'amore

 

TAG

 

Non c'è rosa senza spine

 

 

Proposta

Post n°2784 pubblicato il 26 Aprile 2015 da great.star
 


Ti propongo stanotte
di trovare un accordo,
un dialogo tra il mio corpo e il tuo corpo
una conversazione senza parole,
un silenzio di progetti,
che le tue dita interpretino
il linguaggio delle mie dita.
Ti propongo, semplicemente,
di prolungare la carezza,
di non pianificare l’arrivo al culmine
ma di navigare con il remo delle mie braccia
senza affatto usare i salvagente
o che il tempo tenga lo sguardo
fermo sui bottoni della tua camicia.
Ti propongo un patto di sussurri,
un convegno di gemiti,
un monologo di grida,
che tutto quel che ci diciamo
sulla pelle rimanga scritto.
Ti propongo una notte interminabile,
lenta, lentissima, così lenta
che quando ce lo domandiamo il mattino
non sappiamo chi siamo
né dove andiamo,
come se imparassimo di nuovo a leggere
proprio come due bambini piccoli,
come se imparassimo di nuovo a scrivere
sul pallido foglio del nostro corpo.
Ti propongo una lettura corporea
dal prologo dei tuoi occhi
all’epilogo della mia bocca.

Gloria Bosch (1959, contemporanea)
da "Dèdalo del deseo", 1998

 
 
 

L'amore è eterno

Post n°2783 pubblicato il 25 Aprile 2015 da great.star
 



Non è possibile amarsi e separarsi.
Si vorrebbe che fosse possibile.
Si può trasformare l'amore,
ignorarlo, sprecarlo,
non si può estirparlo dall'anima
lo so per esperienza
che i poeti hanno ragione:
l'amore è eterno

Edward Morgan Forster (1879-1970)
da "Camera con vista"

 

 
 
 

In te essere l'attimo

Post n°2782 pubblicato il 24 Aprile 2015 da great.star
 

 

Voglio guardarti ancora credere
alle bugie dell'amore,
guardare la tua ombra arrivare,
perdere fiato e lì in te,
essere di nuovo l'attimo
in cui tutto nasce e tutto muore.


Beatrice Niccolai (1967, contemporanea)

 
 
 

Pioggia e Sole

Post n°2781 pubblicato il 23 Aprile 2015 da great.star
 


Quando venivi era un giorno di Sole;
e se pioveva, la pioggia cantava.

Pompeo Bettini (1862-1896)

 
 
 

Dies Irae

Post n°2780 pubblicato il 22 Aprile 2015 da great.star
 


                                            "Woman undressing", 1914, by Egon Schiele (1890-1918)

Tu insegui le mie forme,
segui tu la giustezza del mio corpo
e non mai la bellezza
di cui vado superba.
Sono animale all'infelice coppia
prona su un letto misero d'assalti,
sono la carezzevole rovina
dai fecondi sussulti alle tue mani,
sono il vuoto cresciuto
sino all'altezza esatta del piacere
ma con mille tramonti alle mie spalle:
quante volte, amor mio, tu mi disdegni.


Alda Merini (1931-2009)
da "Dies Irae" (a Ettore Carniti)

 
 
 

Strana...come te

Post n°2779 pubblicato il 21 Aprile 2015 da great.star
 


"Autoritratto" by Frida Kahlo, 1940


Ero solita pensare di essere
la persona più strana del mondo
ma poi ho pensato,
ci sono così tante persone nel mondo,
ci dev'esserequalcuna proprio come me,
che si sente bizzarra e difettosa
nello stesso modo in cui mi sento io.
Vorrei immaginarla,
e immaginare che lei debba essere là fuori
e che anche lei stia pensando a me.
Beh, spero che, se tu sei lì fuori
e dovessi leggere ciò,
tu sappia che sì, è vero,
sono qui
e sono strana proprio come te...

Frida Kahlo (1907-1954)

 
 
 

Sorrisi

Post n°2778 pubblicato il 20 Aprile 2015 da great.star
 

 

Erano tanti un tempo i tuoi sorrisi:
sorpresi, maliziosi, festosi sorrisi,
tristi a volte un tantino, ma tuttavia, sorrisi.
Non uno è rimasto a te dei tuoi s
orrisi.
Troverò un campo dove a centinaia crescono i sorrisi.
Te ne porterò una bracciata dei più bei sorrisi.
Tu mi dirai che non hai bisogno di sorrisi,
ché troppo ti hanno stancato i miei e gli altrui sorrisi.
E hanno stancato anche me gli altrui sorrisi.
E hanno stancato anche me i miei propri sorrisi.
Di difesa ne ho tanti di sorrisi,
che mi rendono ancora meno facile ai sorrisi.
Ma, a dire il vero, io non ho sorrisi.
Sei tu per la mia vita l’ultimo dei sorrisi,
sorriso, che sul volto non ha mai sorrisi.


Evgenij Evtusenko (1932, contemporaneo)

 
 
 

E' urgente una barca in mare

Post n°2777 pubblicato il 19 Aprile 2015 da great.star
 

 

È urgente l’amore.
È urgente una barca in mare.
È urgente distruggere certe parole,
odio, solitudine e crudeltà,
alcuni lamenti,
molte spade.
È urgente inventare allegria,
moltiplicare i baci, i raccolti,
è urgente scoprire rose e fiumi
e mattine limpide.
Cade il silenzio sulle spalle e la luce
impura, fino a dolere.
È urgente l’amore, è urgente
Restare.

Eugenio De Andrade (1923-2005)

 
 
 

Mare, Sole ed aria

Post n°2776 pubblicato il 18 Aprile 2015 da great.star
 




Se un giorno tornerò alla vita
la mia casa non avrà chiavi:
sempre aperta, come il mare,
il sole e l’aria.
Che entrino la notte e il giorno,
la pioggia azzurra, la sera,
il pane rosso dell’aurora;
la luna, mia dolce amante.
Che l’amicizia non trattenga
il passo sulla soglia,
né la rondine il volo,
né l’amore le labbra. Nessuno.
La mia casa e il mio cuore
mai chiusi: che passino
gli uccelli, gli amici,
e il sole e l’aria.

Marcos Ana (1920, contemporaneo)

 
 
 

Mio altro corpo

Post n°2775 pubblicato il 17 Aprile 2015 da great.star
 




Mio vero tu,
mio altro corpo
mio corpo fra tutti mio
più vicino corpo, mio corpo destino
ch’eri fatto
per l’incastro con questo mio
essere qui

Mariangela Gualtieri (1951, contemporanea)

 

 
 
 

il regno

Post n°2774 pubblicato il 16 Aprile 2015 da great.star
 




La tua mano trovò la mia.
La vita irruppe nelle dita come un grumo di sangue.
Oh mio falegname,
le dita son ricostruite.
Danzano con le tue.
Danzano in soffitta e a Vienna.
La mia mano è viva su tutta l’America.
Nemmeno la morte la fermerà,
la morte che effonde il suo sangue.
Niente la fermerà, perché questo è il regno
e venga il regno.

Anne Sexton (1928-1974)

 
 
 

amore

Post n°2773 pubblicato il 15 Aprile 2015 da great.star
 


L'amore è qualcosa che può capovolgere la storia,
può dannare un'anima o farla sentire in paradiso:
è questione di fortuna

Alda Merini (1931-2009)

 
 
 

Desidèri

Post n°2772 pubblicato il 14 Aprile 2015 da great.star
 


Tomàs si diceva: fare l'amore con una donna e dormire con una donna sono due passioni non solo diverse ma quasi opposte. L'amore non si manifesta col desiderio di fare l'amore (desiderio che si applica a una quantità infinita di donne) ma col desiderio di dormire insieme (desiderio che si applica ad un'unica donna).


Milan Kundera (1929, contemporaneo)
da "L'insostenibile leggerezza dell'essere"

 
 
 

Amami...

Post n°2771 pubblicato il 13 Aprile 2015 da great.star
 


Amami
come i pazzi folli d'amore,
non con la saggezza antica
di chi conserva
inverni e guarigioni,
ma come gli uragani
che violentano la terra.

Guido Mazzolini, contemporaneo

 
 
 

Occhi neri

Post n°2770 pubblicato il 12 Aprile 2015 da great.star
 


...


Come sei bello quando sei eccitato!
Come hai gli occhi più neri, così neri:
due nere notti che stanno in agguato
sopra i miei sensi, sopra i miei pensieri.

...

Patrizia Valduga (1953, contemporanea)
da "
Cento quartine"

 
 
 
Successivi »
 
 

Spegnete la luce,
accendete la notte

Campagna
contro l'inquinamento luminoso

 

 

  

 

Un paese, una civilizzazione,
si può giudicare dalla maniera
in cui tratta gli animali.
Mahatma Gandhi (1869-1948)
 

 

 

 

               
Premio Brillante Weblog ricevuto da
http://blog.libero.it/esposione/

    
    FLASHING HEART TROPHY


Premi ricevuti da Luponero1971
http://blog.libero.it/blackwolf71
                         

Premio ricevuto da angelo.senza.veli con la seguente motivazione:
"...perchè anche se non vado spesso da lei, quando passa di qui ha sempre un dolce sorriso per me" :-))
http://blog.libero.it/unANGELOaNUDO/

 

Io sono Gagarin,
per primo ho volato
e voi volaste dopo di me.
Uomini, o uomini
ingenui spacconi
Pensate…
Come potete cadere tanto in basso se volate così in alto?

da

Io sono Gagarin, il figlio della terra
Juri Evtushenko

 
 

Frasi dal mondo 

Tu guardi le stelle, stella mia, e io vorrei essere il cielo per guardare te con mille occhi.
Platone

Il cuore non ha rughe.
Madame de Sevigné

L'amore immaturo dice: ti amo perché ho bisogno di te. L'amore maturo dice: ho bisogno di te perché ti amo.
Erich Fromm

Tutto ciò che è fatto per amore è sempre al di là del bene e del male.
Friedrich Nietzsche

Non biasimare un re che si umili per amore, poichè abbassarsi per amore é segno di potenza ed equivale a essere due volte re.
Proverbio arabo




Spesso, la gelosia non è che un presentimento.
Roberto Gervaso

In guerra e in amore, tutto è lecito.
Saggezza popolare

Un codardo non è capace di dichiarare il proprio amore. Questa è una prerogativa del coraggioso.
Gandhi

In amore c'é sempre qualcuno che dà un bacio e qualcuno che offre la guancia.

Anonimo

C
hi sogna di giorno, conosce molte cose che sfuggono a chi sogna solo di notte.
Edgar Allan Poe

 

 

ULTIMI COMMENTI

Innaffia la mia rosa,
godrai del suo profumo.

 

Una spiaggia, qualche palma e...
l'impossibile


 

ULTIME VISITE AL BLOG

lacky.procinopaperinopa_1974Basvangreat.staryulyusimperfettamentecarla_bossomi.descrivojorge.corellichristie_malryrobirastaElemento.Scostanteprocino995lubopoantropoetico
 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 


20 luglio 1969

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom