Blog
Un blog creato da great.star il 16/04/2007

Galassia d'Andromeda

Je n'ai pas encore fait avec toi mon voyage dans la lune et le ciel

 
 


"E quindi uscimmo a riveder le Stelle"
Dante Alighieri - La
Divina Commedia,
Inferno XXXIV 139

 

 

AREA PERSONALE

 

 

  

 

L'amore, se capita, capita una volta sola nella vita, tutto il resto è una reale parvenza, una verosimiglianza, un'imitazione, un suo alter ego, una mascheratura di sentimento misto ad attrazione...
L'amore è tutto, la sua parvenza è il niente.


Scritta per te il 9 ottobre 2007

 


Venice Twilight-Claude Monet-1908

 

 
Prof. S.W.Bumhan-astronomo

 


Venezia: un'alba

Sognatore è chi trova la sua via alla luce della Luna... punito perchè vede l'alba prima degli altri - Oscar Wilde 

 

I MIEI BLOG AMICI

    Su Marte saremo amanti

Su Marte saremo amanti
e avrò il tuo collo fra le mie labbra.
I mari si calmeranno
e sul tuo petto faremo approdo.

Su Marte vorrai baciarmi
e sarò vino nel tuo bicchiere.
Con gioia mi svestirai
sarai sentiero fra le mie dune.

Su Marte saremo soli
e bruceremo pesi e legami.
Leggera mi cullerai
con arie e zefiri da bisbigliare.

Il cuore ti batterò:
avrai il mio dentro e io il tuo fuori.
Su Marte saremo amanti
in un lampo acceso come l'amore.

Geomangio, dal web

 

La Luna secondo Leopardi
Vaga, serena, graziosa, contenta, cara, benigna, queta, cadente, fortunata, paga, silenziosa, candida, intatta, solinga, pensosa, muta, grande, recente, diletta
Luna.
Da: Asceta, Alla Luna, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia, Il sabato del villaggio,  La sera del dì di festa, La vita solitaria, Ultimo canto di Saffo.

 


Il Sole-
Giuseppe Pellizza da Volpedo
1908, olio su tela cm 38 x 31,5

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

La rosa che piace a me

E' il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante.
(Antoine de Saint-Exupery)

 


Rosso come l'amore

 

TAG

 

Non c'è rosa senza spine

 

 

Pensandoti

Post n°2878 pubblicato il 30 Luglio 2015 da great.star
 

 

Voglio godermi quest'attimo
scompigliato e disordinato,
di odori e sensazioni,
lieve ed immenso.
Tutto è armonia 
ed il mondo non esiste più.
Solo la tua pelle e il tuo respiro 
che si aggrappano a me.
Tu addormentato e lontano 
addosso come coltre tiepida,
sei l'unica cosa che voglio davvero.

Tiziana Miceli, contemporanea

 
 
 

Solitudini

Post n°2877 pubblicato il 29 Luglio 2015 da great.star
 


I Soli sono soli ma brillano lo stesso

 

Sebastiano Vassalli (1941-2015)

 
 
 

La memoria delle mani

Post n°2876 pubblicato il 28 Luglio 2015 da great.star
 



Oggi le mani sono la memoria.
L'anima non ricorda, è addolorata da tanto ricordare.
Ma nelle mani resta il ricordo di quello che hanno stretto.

Pedro Salinas (1891-1951)
da "La memoria nelle mani"

 
 
 

Odio e Amore

Post n°2875 pubblicato il 27 Luglio 2015 da great.star
 




Sembro provare odio,
e invece
scrivo dei versi
pieni di puntuale amore.

Pier Paolo Pasolini (1922-1975)

 
 
 

Sguardi

Post n°2874 pubblicato il 26 Luglio 2015 da great.star
 


Chissà se un giorno riuscirai ancora a ricordare come cambiava di colpo il mio sguardo, quando guardavo te.
Avevo gli occhi intrisi di quella voglia disperata di chi voleva te sopra ogni cosa.
Nessuno ti guarderà mai più così.
In tanti altri modi magari sì, ma mai più così.

Massimo Bisotti, contemporaneo.

 
 
 

Un uomo unico

Post n°2873 pubblicato il 25 Luglio 2015 da great.star
 


Un uomo
unico
in tutto l'universo.
Un uomo
che da ogni galassia
da ogni pianeta
mi invii frecce luminose
facendomi diventare fascio di luce
scintillante d'amore.
Un uomo che mi carezzi
con mani e parole
a toccare il mio corpo
risvegliandomi delizie.
Un uomo
che viaggi insieme a me
per la via Lattea
percorrendomi
penetrandomi
per tutti i miei sensi.
Un uomo
che mi decifri
e mi divori
restituendomi
intera
a me stessa.

Iris Gomes da Costa, contemporanea

 
 
 

possiedi il mio cuore e la mia mente

Post n°2872 pubblicato il 24 Luglio 2015 da great.star
 



Possiedi il mio cuore.
Possiedi la mia mente.
Poi capita che litighiamo,
che mi innervosisci fuori misura,
che mi fai male quasi.
Ma anche in quei momenti 
riesci a farmi sorridere.
Ed è così che mi accorgo 
che nemmeno il mio corpo 
mi appartiene più.

Elle Rubini, contemporanea

 
 
 

Invecchiamo un'ora insieme!

Post n°2871 pubblicato il 23 Luglio 2015 da great.star
 




Vieni a trovarmi
se puoi
fra un taxi e una telefonata
un contratto
e un’arrabbiatura
tra un giornale e una preghiera
tra un film e un aperitivo
vieni a trovarmi
finché son vivo
una mattina
una sera
scambiamoci un sacco
d’idee sbagliate
invecchiamo un’ora insieme.

Marcello Marchesi (1912-1978)

 
 
 

La mia anima

Post n°2870 pubblicato il 22 Luglio 2015 da great.star
 


La parte migliore di me è sempre stata tua.

Gabriele d'Annunzio (1863-1938)

 
 
 

Amore caro...

Post n°2869 pubblicato il 21 Luglio 2015 da great.star
 


"Coppia dormiente", 1909 - Egon Schiele (1890-1918)

 

Io sempre al limitare del mio niente
ti ho esasperato, ti ho fatto ammalare.

Ti ho sperperato i battiti del cuore
per far battere il mio senza tremare.

E il tuo amore per me forse è finito,
mentre il mio è ancora tutto da fare.

Amore caro, amato malamente,
sono guarita. Vuoi ricominciare?


Patrizia Valduga (1953, contemporanea)

 
 
 

...diventarono amanti

Post n°2868 pubblicato il 20 Luglio 2015 da great.star
 


Diventarono amanti ma, invece di fare l’amore, nelle calde sere si sedevano l’uno accanto all’altra in un giardino e si leggevano poesie, così si possedevano senza nemmeno toccarsi.

dal web

 
 
 

L'usignolo e la rosa

Post n°2867 pubblicato il 19 Luglio 2015 da great.star
 

 

Si narra che l’usignolo 
amasse la rosa
da abbracciarla così tanto 
che le spine 
gli trafissero il cuore.

Oscar Wilde (1854-1900)

 
 
 

Solo tu hai il diritto...

Post n°2866 pubblicato il 18 Luglio 2015 da great.star
 


Cesare Fracassini: "Figura di donna ammantata"

In te vacillo, cado
e m’alzo ardendo.
Tu tra tutti gli esseri
hai il diritto
di vedermi debole.


Pablo Neruda (1904-1973)

 
 
 

Dentro la solitudine

Post n°2865 pubblicato il 17 Luglio 2015 da great.star
 




Non hai nemmeno più l’età per romperti il cuore in così tanti pezzi, perché sei diventata più fragile, mentre correvi di qua e di là a caccia d’amore. Sei diventata più fragile e nemmeno te ne sei accorta. Così fragile da pensare che è meglio una vita così, grigia e triste e con la luce accesa la sera, quando rientri a casa, piuttosto che il solito volo in mezzo alle emozioni che ti lascia stremata e bisognosa di cure, senza nessuno che te le dia, le cure di cui hai bisogno. Con tutti che ne approfittano perché di solito ti presenti come una che sa cavarsela da sé; e nessuno che si accorge che anche basta, non hai più voglia di cavartela da te. La solitudine sono i mille compromessi a cui cedi tra te e te quando giustifichi le mancanze altrui, e ti trovi a battere i piedi come una bambina perché vuoi amore, cazzo, amore e attenzioni e nessuno che capisca quanto, porca puttana quanto, e già mentre fai capricci ti sgridi per niente bonariamente in nome della donna che vuoi essere e non sei. La solitudine è non esistere, come oggi, e sapere con certezza che non se ne accorge nessuno.

Paolo Giordano (1982, contemporaneo)
da "La solitudine dei numeri primi"

 
 
 

aspettando che uscissero i tuoi sogni

Post n°2864 pubblicato il 16 Luglio 2015 da great.star
 


Photo by Adriano Mugnaini

 

Sono stato tutta la notte in piedi davanti alla tua porta
aspettando che uscissero i tuoi sogni
all’una uscì una galleria di specchi
alle due una stanza da letto inzuppata d’acqua
alle tre uscì un albergo in fiamme
alle quattro uscimmo tu ed io facendo l’amore
alle cinque uscì un uomo con una pistola
alle sei si udì uno sparo e ti sei svegliata
alle sette lasciasti trafelata casa tua
alle otto ci trovammo all’hotel Valdivia
alle nove ci moltiplicammo negli specchi
alle dieci ci distendevamo su quel letto d’acqua
alle undici abbiamo fatto l’amore fino allo sterminio
ora sono le dodici, mezzogiorno
e ho tra le braccia il corpo di tutti i miei delitti.

Oscar Arturo Hahn Garcés (1938, contemporaneo)

 
 
 
Successivi »
 
 

Spegnete la luce,
accendete la notte

Campagna
contro l'inquinamento luminoso

 

 

  

 

Un paese, una civilizzazione,
si può giudicare dalla maniera
in cui tratta gli animali.
Mahatma Gandhi (1869-1948)
 

 

 

 

               
Premio Brillante Weblog ricevuto da
http://blog.libero.it/esposione/

    
    FLASHING HEART TROPHY


Premi ricevuti da Luponero1971
http://blog.libero.it/blackwolf71
                         

Premio ricevuto da angelo.senza.veli con la seguente motivazione:
"...perchè anche se non vado spesso da lei, quando passa di qui ha sempre un dolce sorriso per me" :-))
http://blog.libero.it/unANGELOaNUDO/

 

Io sono Gagarin,
per primo ho volato
e voi volaste dopo di me.
Uomini, o uomini
ingenui spacconi
Pensate…
Come potete cadere tanto in basso se volate così in alto?

da

Io sono Gagarin, il figlio della terra
Juri Evtushenko

 
 

Frasi dal mondo 

Tu guardi le stelle, stella mia, e io vorrei essere il cielo per guardare te con mille occhi.
Platone

Il cuore non ha rughe.
Madame de Sevigné

L'amore immaturo dice: ti amo perché ho bisogno di te. L'amore maturo dice: ho bisogno di te perché ti amo.
Erich Fromm

Tutto ciò che è fatto per amore è sempre al di là del bene e del male.
Friedrich Nietzsche

Non biasimare un re che si umili per amore, poichè abbassarsi per amore é segno di potenza ed equivale a essere due volte re.
Proverbio arabo




Spesso, la gelosia non è che un presentimento.
Roberto Gervaso

In guerra e in amore, tutto è lecito.
Saggezza popolare

Un codardo non è capace di dichiarare il proprio amore. Questa è una prerogativa del coraggioso.
Gandhi

In amore c'é sempre qualcuno che dà un bacio e qualcuno che offre la guancia.

Anonimo

C
hi sogna di giorno, conosce molte cose che sfuggono a chi sogna solo di notte.
Edgar Allan Poe

 

 

ULTIMI COMMENTI

già firmato e mandato anche la mail al consolato a Roma......
Inviato da: great.star
il 20/06/2015 alle 00:09
 
Commento collettivo usando il tasto "Scopri Blog"...
Inviato da: fenice_2015
il 19/06/2015 alle 21:16
 
grazie... merito dell'immensa Alda Merini :)
Inviato da: great.star
il 14/05/2015 alle 01:42
 
bel post. ciao. gi
Inviato da: maresogno67
il 13/05/2015 alle 22:00
 
Io toglierei il solo.....
Inviato da: endless.moment
il 28/03/2015 alle 14:06
 
 

Innaffia la mia rosa,
godrai del suo profumo.

 

Una spiaggia, qualche palma e...
l'impossibile


 

ULTIME VISITE AL BLOG

great.starmgargano.aspcosenzaclamidoselaciobarbieri.lukiachristie_malryagente2enrico505tedoforo3alba.gailacey_munroneimieipassichiarasanyfenormone0elena.m2005alessandratestai
 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 


20 luglio 1969

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom