Creato da Celtic_treasure il 20/07/2006

life of a waster

se il buongiorno si vede dal mattino...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Celtic_treasure
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 32
Prov: RM
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

elviprimobazaradalberto.cribiorishokkA657814FedericoMarangonistrong_passionsaraelterdesdemona849AngeloSenzaVelistudiolegmorettibea_kissCeltic_treasuremaden2005esplosione6pivagabriel
 

ULTIMI COMMENTI

Grazie per la ricetta della moussaka!
Inviato da: chiaracarboni90
il 10/10/2011 alle 11:56
 
mi dispiace che anche tu abbia dovuto subire una cosa...
Inviato da: Celtic_treasure
il 29/08/2009 alle 16:22
 
Ho incrociato il tuo blog per sbaglio..ho letto quello che...
Inviato da: seya.me
il 28/08/2009 alle 22:49
 
Grazie di essere passato, a presto!
Inviato da: Celtic_treasure
il 26/08/2009 alle 20:37
 
passo e lascio un saluto
Inviato da: fernandolopez
il 15/08/2009 alle 09:33
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 21
 
 

I MIEI SCATTI - PARTE 1



 

 

...

Post n°1203 pubblicato il 17 Ottobre 2010 da Celtic_treasure

 

...fosse solo il sangue, ciò che mi tiene legata a determinate persone, non credo che proverei le stesse sensazioni. Il desiderio,  il bisogno irrefrenabile di essere presente per loro, di far comprendere che ci sono sempre e comunque. In ogni modo ed in qualsiasi situazione. L'amore e la stima che provo mi porta sempre a credere di non fare abbastanza, di non essere all'altezza della situazione e la cosa mi rende sempre molto paurosa. Mi aspetto sempre di essere "rimessa al mio posto" con la classica frase: "tu non sai niente, che cosa pretendi di fare". Io so per certo di conoscere chi ho di fronte, anche se chiunque è liberissimo di non credere che sia così. Ma quando incrocio degli sguardi, sento delle parole, vedo dell'interesse nel parlare con me... la cosa mi piazza. Mi spiazza perché l'ho desiderata per così tanto tempo una situazione del genere (che nella mia mente sembrava impossibile) che quando raramente accade mi rende così felice e terrorizzata allo stesso tempo tanto da farmi agire in maniera completamente diversa da come avrei sempre creduto.

 

Mi sento tornare piccola, incapace... forse perché in teoria avrei sempre saputo cosa fare, le idee chiare in testa... e quando invece si tratta di passare alla pratica... è tutto un altro paio di maniche. Ma non perché io non sappia "come si fa", ma perché, da sempre, quello che conta oltre la teoria è una buona dose di esperienza... che non mi è mai stato dato modo di crearmi. 

 

A volte quando parlo seriamente mi sembra di non essere ascoltata, o quanto meno, di non essere presa in considerazione, di non essere degna di risposta. Ma poi sono i fatti che parlano, e so bene che in realtà le mie parole, anche quelle mute, vengono ascoltate, assorbite... 

 

Ci sono attimi in cui mi sento messa alla prova, costantemente. Come a dire: "vediamo quanto reggi..."... ed io reggo, non ingrano più la quarta per partire come un kamikaze. Ascolto, rifletto molto di più, e poi se proprio non ce la faccio più... allora parlo, ma non con rabbia... parlo sempre con la stessa paura di essere indiscreta, con la stessa paura di sentirmi rimessa al mio posto. 

 

Forse è proprio questa paura ad aver cambiato le cose, gradualmente. 

Non giudico, non mi innalzo a persona matura che sa tutto della vita. 

Sono semplicemente me stessa, con le  mie eterne insicurezze, con il mio bisogno di far capire che non scappo se qualcosa è difficile da comprendere; non me ne vado, non guardo con gli occhi di chi dice di conoscere da sempre qualcuno e poi si alza la mattina e non la riconosce più quella persona e la allontana. Io resto. Io resto perché voglio esserci, sempre. Io resto perché so che posso fare qualcosa. A volte basta un sorriso per capire che sto facendo la cosa giusta.

 

Credo che crescere con qualcuno che ti "sfida" continuamente, che ti mette alla prova sia spesso frustrante, ma a lungo andare ti fa capire cosa sei, cosa puoi essere...

 

Si cresce sempre, c'è sempre qualcosa di più da capire, da conoscere, da imparare.

E.

 

 
 
 

seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino...

Post n°1202 pubblicato il 11 Agosto 2010 da Celtic_treasure

felicità...

 
 
 

Auguri

Post n°1201 pubblicato il 28 Marzo 2010 da Celtic_treasure

Io e te.

Qui dove tutto è cominciato... il secondo amore della mia vita. Cugina, sorella, amica... tutto.

 
 
 

aho...!

Post n°1200 pubblicato il 04 Febbraio 2010 da Celtic_treasure

Se le persone sono insicure di loro stesse

la colpa è ESCLUSIVAMENTE LA LORO.


 
 
 

e' rimasto solo questo

Post n°1199 pubblicato il 19 Gennaio 2010 da Celtic_treasure

delusa
triste
amareggiata
indignata 
arrabbiata
annientata
E rode, rode dentro fino a farti scendere le lacrime dalla rabbia, perché nessuno può capire fino in fondo quanto era importante per te.

 
 
 

Buon Natale!!!

Post n°1198 pubblicato il 24 Dicembre 2009 da Celtic_treasure

vetri colorati a Lucca

 
 
 

windows

Post n°1197 pubblicato il 14 Dicembre 2009 da Celtic_treasure

windows

 
 
 

santa claus il coming to town!

Post n°1196 pubblicato il 13 Dicembre 2009 da Celtic_treasure

è Natale

 
 
 

silenzio

Post n°1195 pubblicato il 02 Dicembre 2009 da Celtic_treasure

 

 

 
 
 

oggi... come allora

Post n°1194 pubblicato il 23 Novembre 2009 da Celtic_treasure
 

Ancora oggi, dopo "appena" 2 anni... il mio cuore è ancora suo come il primo giorno in cui lo incontrai... e sentii battere all'impazzata qualcosa nel petto. Qualcosa che voleva uscire fuori di me e urlare ciò che provava. E così è arrivato (e ormai quasi passato) il fatidico giorno... Quel giorno in cui si ricordano sempre le mille piccole cose che fanno spuntare un sorriso. Le ricordiamo sempre come se fosse un eterno presente, riprovando ogni volta le stesse emozioni. Emozioni che scopriamo in realtà più forti all'idea che siamo ancora qui a ricordare ed a vivere.

Ed ogni tanto, egoisticamente, ci guardiamo e uno dei 2 chiede: "ma secondo te esisterà da qualche parte qualcuno che si ama quanto ci amiamo noi...?", e l'altra risponde: "non lo so, forse... ma credo di no". E siamo sempre noi, nella nostra semplicità ed unicità. Con i nostri sorrisi e le nostre lacrime... già... perché con te ho scoperto che anche voi uomini sapete piangere di gioia e felicità, o di disperazione. E ti amo per ogni singolo momento, per ogni singolo sorriso, per ogni piccolo imbarazzo che provi quando ti dico che ti amo, che sei l'uomo della mia vita e che per te sarei pronta a morire se fosse necessario.

Il nostro primo ballo te lo ricordi...? in camera mia... Questa era la canzone...:

Tu, per quello che mi dai
Quell’emozione in più
Ad ogni tua parola

Tu, probabilmente, tu
Sei stata fino a qui
Per troppo tempo sola,
Fino a convincerti, come me
Che si può stare da soli.

Perché, la solitudine
Che non sorride mai
Diventa l’abitudine
E non la scelta che tu fai

Ma ora che son qui
Il vento cambierà
E semberà più facile
Il tempo che verrà

La vita può soprenderti
In tutto quel che fa
E dove non lo immagini
Incontri la felicità

E sono qui con te
E non ti lascerò
Ti chiedo di fermarti qui
E stare insieme a te
E stare insieme a te

Sì, adesso ci sei tu
Nei sogni e nelle idee
Nell’immaginazione…
Tu, che sei vicino a me,
Così vicino a me
Che sei parte di me
Cosi dentro di te
Come una sensasione
Sei le parole e la musica
Per una nuova canzone…

Perché la solitudine
Non si riprenderà
La voglia di sorridere
Ora no…
E la felicità
Se ci sei…
Per quello che tu sai
fe lo sai…
Per quello che mi dai
anche tu…
Per un amore semplice
Ma grande più che mai

E non è un’abitudine
Il bene che mi fai
Anche tu
E l’allegria di viverti
Finchè vuoi…
Di averti accanto più che mai!

E adesso siamo noi
Io e te
Ci siamo solo noi
Solo noi

Sicuri di non perderci
Di non lasciarci mai…
Un’altra solitudine
Non ci riprenderà
E tu non te ne andrai…
Mai

 

 
 
 
Successivi »
 

HO BISOGNO DI PACE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

QUANDO NON SONO A CASA

 

 

.::I MIEI LUOGHI...::.

Roma
immagine

Siena

Gaeta
immagine
Dolomiti del Brenta
immagine
Lago di Nemi
immagine
Bolsena
immagine

Isola del giglio
immagine
 
 

.::MONET::.

immagine
immagine
immagine
 

 

I MIEI SCATTI - PARTE 2

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom