Community
 
Cinderella017
   
Creato da Cinderella017 il 26/10/2006

Graffioinfinito

Se vuoi avere qualcosa che non hai mai avuto devi essere disposto a fare qualcosa che non hai mai fatto

 

 

panico

Post n°340 pubblicato il 02 Dicembre 2013 da Cinderella017

stamattina dalle 10 alle 11 30 ..

sono ritornata a  sospirare  senza  aria    come  anni fa ...

 

 
 
 

lacrime

Post n°339 pubblicato il 26 Novembre 2013 da Cinderella017

sono grata ad ogni mia lacrima versata, perché piangere è lo scioglimento del ghiaccio interiore per tutto il calore che sono capace di accogliere dentro di me

 

sakury

 
 
 

.........

Post n°338 pubblicato il 22 Novembre 2013 da Cinderella017

ho piangendo al tuo  sicuro no .. ai tuoi giochi ... ai tuoi dire  e non dire ... 

ho voglia di baci ..abbracci..carezze

anzi... ho bisogno disperato  di baci..abbracci..carezze

 
 
 

gelosia e rabbia

Post n°337 pubblicato il 12 Novembre 2013 da Cinderella017

 

 

Quante volte misono sentita come l altra ..quella non importante in occasione dei week end in occasione di una mostra o un evento in occasione di tante cose

mi son sentita cosi quando c erano giorni in cui ti facevi sentire poco o meno e ogni tanto saltava fuori il ''stella'' o quando c'era qlcn che girava un po di piu intorno a me o a te …

mi son sempre sentita una che non era quella giusta 

stasera sentire che ha trovato la tua ferrari mi ha fatto male ..molto male ma prima o poi doveva capitare 

non mi aspettavo questa mia  reazione , le mie lacrime,non pensavo potesse ferirmi ulteriormente ..

forse è solo orgoglio, forse rabbia nel dover pensare che non sono una ferrari ma una y10

forse quel buona fortuna non era cosi sincero ..

in questo momento ti odio e vorrei averti davanti e mollarti due ceffoni per farti provare almeno il dolore fisico che sto provando

 

peccato che ste cose si leggono sempre dopo …..  

 
 
 

work in progress 10.10

Post n°336 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

Oggetto: (senza titolo) Data: 15/09/2013, 16.37.48 ti voglio bene... questo sara ancora per molto...... finche riusciro' a tenerti...fai parte delle cose a cui tengo,e nn sono tantissime. Le altre !!! crucci.. Oggetto: (senza titolo) Data: 15/09/2013, 16.42.36 ti voglio ancora piu' bene... e sono pssati solo due minuti da l primo msg Oggetto: (senza titolo) Data: 16/09/2013, 9.59.05 Ciao... stavo leggendo il tuo profilo... sono sicuro che mi hanno rubato quelle parole... comunque felice di averle dette, si davvero anch io ti voglio bene ... ma...lo sai già .... perche non sei come io vorrei ,perche io non sono come tu vorresti,perche non mi corrispondi allo stesso modo, perche invece di un abbraccio mi dai ..altro .... perche non abbiamo mai ordinato al bar insieme ,perche non andremo mai una volta al cinema insieme, perche non abbiamo mai fatto un pasto completo insieme e non dire perche io non cucino, perche tu sei li e io sono qui .. perche non è l 'offerta ma è la domanda che ti frega e che ci frega

 
 
 

maledetta autostrada 30.09

Post n°335 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

si, è cosi' ti odio A1. Ti odio perchè con il traffico, mi hai tolto tempo con lei, ti odio perchè ero fermo solo senza di lei, ti odio perchè la coda di traffico non mi faceva passare, ti odio per i lavori in corso il venerdi, ti odio perchè lei era già pronta per me, ti odio perchè potevi aprirti come le acque di Mosè, ti odio perchè mi hai riportato indietro !!!!!!!

 
 
 

tu 28.09

Post n°334 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

Ho visto i tuoi occhi brillare Ho sentito le tue mani calde accarezzare e stringere fino a far male ma male non era Ho ascoltato la tua voce dirmi le parole piu sconce e piu dolci che ci possono essere Ho sentito la tua pelle e sotto i muscoli tendersi fino a vibrare vibrare vibrare e sprigionare scintille d'energia Ho sentito il tuo calore che scendeva in rivoli di piacere, sensazione unica e incompresa Ho amato ogni tuo colpo perche sapevo che era calibrato e che ti saresti fermato prima di darmi dolore Sei dentro di me ..unico e irripetibile

 
 
 

non prendetevela 23.09

Post n°333 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

Le parole sono armi più affilate dei rasoi e spesso a doppio taglio... illudono chi le ascolta e tradiscono chi le pronuncia... Chi ascolta solo le parole... ...spesso resta ingannato da esse, ma chi legge negli occhi difficilmente sarà illuso in realtà che c'è anche chi riesce a disattendere quei due concetti , che non si sente tradito mentre le pronuncia e riesce eludere lo sguardo il motivo ? trovarlo credo sia piu difficile che far quadrare il bilancio dello stato quindi attenti perchè prima sono gioie e poi dolori per il malcapitato a il consiglio è tappi per le orecchie e bende per gli occhi e .... non prendetevela ma .. prendetevi tutto il resto

 
 
 

LA PERSONA CHE VUOLE BENE 21,09

Post n°332 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

vuole il tuo bene, cioè vuole che tu stia bene fisicamente e moralmente , si preoccupa per te ti consiglia ti corregge ti difende ti da due schiaffi e un abbraccio ti corregge ti fa vedere le cose da un altro punto di vista ti fa volare ti tiene per terra ti prende le mani ti sussurra parole di conforto non ti mette in imbarazzo per il suo comportamento ti fa sentire orgogliosa di essere al suo fianco è orgogliosa di te vedi i tuoi difetti te li dice ma li sopporta ti asciuga una lacrima ti fa sorridere la persona che vuole bene è quella che ti fa più paura e che in fondo odi perche sai che ti puo fare veramente male

 
 
 

voglia 25.09

Post n°331 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

Scateni quella parte di me che ...mentalmente porti all'estremo ed il mio corpo... in ogni suo angolo... viene ritagliato... dal passaggio della tua saliva ...boccone ...dopo boccone ...azzanni mordi lecchi ed è... visibile ai tuoi occhi quel brivido... che da solo piacere ...e in me cresce la voglia.

 
 
 

20.09

Post n°330 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

La felicita non è un uomo

 

quando capisci che non sei tu la sbagliata ma è l'altro che ragiona in modo ''freddo'' raggiungi la serenità,quando ti rendi conto che te ne puoi fregare anche tu di tutto e tutti e fare ciò che ti fa star bene,sei piu quieta e quando riesci a usare le stesse''regole''dell'altro e ci aggiungi qualche bluff ...godi!!!

 
 
 

.........16.09

Post n°329 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

"Quello che mi piace del tuo corpo è il sesso. Quello che mi piace del tuo sesso è la bocca. Quello che mi piace della tua bocca è la lingua. Quello che mi piace della tua lingua è la parola."

 
 
 

lussuria 15.09

Post n°328 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

Tu mi chiederai ''allora quando ci vediamo !!!'' pensi che questa frase sia debolezza,possessività ,solitudine, mancanza e forse non hai mai voluto capire che è pura golosità ed è desiderio x te..

 
 
 

invidia 14.09

Post n°327 pubblicato il 11 Ottobre 2013 da Cinderella017

 Sentimento negativo verso qualcuno che possiede qualcosa che non si ha e si vorrebbe Oggi qualcuno mi ha detto che sono invidiata da alcune persone .. ma .. io non possiedo anzi direi che sono posseduta da un magnifico piacere ;))

 
 
 

...

Post n°326 pubblicato il 25 Maggio 2013 da Cinderella017

 

 

lentamente ..il mio cuore ...sta implodendo 

 

 

 

 

 
 
 

09.03.2012

Post n°325 pubblicato il 20 Marzo 2013 da Cinderella017

E la verità è il fondamento per eccellenza, l’essenza stessa dell’esistenza è la verità. La domanda è importante e sgorga dal tuo cuore: "Cos’è la verità?" - sorge in te un desiderio di conoscere ciò che è. Entra nella domanda. Non scacciare questo desiderio, entra in esso. Chiudi gli occhi. Lascia che la domanda si focalizzi al massimo - "Cosa è la verità?" Lascia che sorga in te una grande concentrazione. Dimentica tutto il resto, come se la tua vita intera dipendesse da questa domanda: "Cos’è la verità?" Lascia che diventi una questione di vita o di morte. E non tentare di rispondere, perché tu non conosci la risposta. Ti arriveranno delle risposte perché la mente cerca sempre di fornire delle risposte. Ma considera il fatto che non sai, perciò fai la domanda. Quindi come potrebbe la mente darti una risposta? La mente non sa, perciò dille: "Sta zitta!" Se tu sapessi, non avresti bisogno di chiedere. Tu non sai, per questo fai la domanda. Tu hai udito molte cose, hai letto molto, la mente contiene tutte queste memorie e può ripeterle meccanicamente. Ma osserva questo fenomeno: la mente non sa e tutto ciò che la mente ripete è preso in prestito e ciò che è preso in prestito non può aiutarti. Guardati dalla mente. La mente continua a fare citazioni, la mente sa tutto, senza sapere affatto. La mente è una simulatrice. Penetra all’interno di questo fenomeno: questa io la chiamo intuizione. Non si tratta di pensare. Se ci pensi, è ancora la mente. Devi penetrare a fondo, devi osservare il fenomeno stesso in profondità: il funzionamento della mente, il suo modo di funzionare. . Non aver fretta di trovare una risposta qualsiasi, altrimenti la spazzatura soffocherà la risposta. Non permettere alla mente di soffocare la risposta. Il metodo che la mente usa per neutralizzare la domanda è fornirti risposte non vissute, che non sono frutto della tua esperienza. Tu sei la verità! Ma la verità può accadere soltanto nel silenzio totale, quando neppure un pensiero si muove, quando la mente non ha niente da dire, quando nella tua consapevolezza non c’è una benché minima increspatura. Quando nella tua consapevolezza non c’è una benché minima increspatura, la tua consapevolezza rimane intatta, libera da distorsioni. Quando c’è un’increspatura, c’è una distorsione. Va’ a guardare un lago. In piedi sulla riva, guarda la tua immagine riflessa. Se sul lago ci sono delle onde, delle increspature e il vento sta soffiando, la tua immagine riflessa è ondeggiante. Non puoi capire cosa sia cosa - dove sia il naso e dove siano gli occhi - puoi soltanto fare supposizioni. Ma quando il lago è silenzioso e il vento non soffia e sull’acqua non c’è una benché minima increspatura, improvvisamente tu sei presente. La tua immagine riflessa è assolutamente perfetta. Il lago diventa uno specchio. Ogniqualvolta un pensiero si muove nella tua consapevolezza, la distorce. E i pensieri sono tanti, milioni di pensieri che continuano a correre velocemente ed è sempre ora di punta. Per ventiquattr’ore è ora di punta e il traffico continua ininterrotto, e ogni pensiero è associato a migliaia di altri pensieri. Si tengono tutti per mano e sono legati e interconnessi tra loro e tutta questa folla corre velocemente intorno a te. Come potresti sapere cos’è la verità? Liberati da questa folla. Quando la mente sarà scomparsa, quando la mente non starà più giocandoti i suoi vecchi trucchi, saprai cos’è la verità. La conoscerai nel silenzio. La conoscerai nella consapevolezza senza pensieri. Tratto da scritti di osho Un giorno il Buddha stava attraversando una foresta. Era un afoso giorno d'estate e aveva molta sete; disse ad Ananda, il suo discepolo più vicino: «Ananda, torna indietro. Cinque o sei chilometri fa, abbiamo attraversato un ruscello. Porta un po' d'acqua, prendi la mia ciotola. Sono molto stanco e assetato». Era invecchiato... Ananda tornò indietro, ma quando raggiunse il ruscello erano passati alcuni carri che avevano reso fangosa l'acqua. Le foglie morte che giacevano sul fondo erano sulla su.perficie; non era più possibile berla, perché si era intorbidita. Egli tornò a mani vuote e disse: «Dovrai aspettare un po'; andrò più avanti. Ho sentito dire che due, tre chilometri più avanti c'è un grande fiume. Porterò l'acqua da là». Ma il Buddha insisté: «Torna indietro e prendi l'acqua da quel ruscello». Ananda non riusciva a capire la sua insistenza, ma se il Maestro diceva così, il discepolo doveva eseguire l'ordine. Sebbene vedesse l'assurdità della cosa - camminare ancora per cinque chilometri, nonostante l'acqua non si potesse bere - si mise in cammino. Mentre partiva, il Buddha gli disse: «Non tornare se l'acqua è ancora torbida. In quel caso, siediti sulla riva in silenzio. Non fare nulla, non entrare nel fiume. Siediti sulla riva in silenzio e osserva. Prima o poi l'acqua tornerà limpida, riempirai la ciotola e tornerai indietro». Ananda andò e il Buddha aveva ragione: l'acqua era quasi pulita, le foglie se n'erano andate, il fango si era depositato; ma poiché non era ancora totalmente limpida, egli si sedette sulla riva a guardare il fiume scorrere. A poco a poco divenne chiaro come un cristallo. Allora tornò indietro danzando: aveva capito l'insistenza del Buddha. In ciò che era successo c'era un messaggio per lui, e l'aveva compreso. Diede l'acqua al Buddha e, ringraziandolo, gli toccò i piedi. Il Buddha disse: «Che cosa stai facendo? Sono io che dovrei ringraziarti, poiché mi hai portato l'acqua». Ananda rispose: «Adesso posso capire. Prima ero arrabbiato; non l'ho fatto vedere, ma lo ero perché pensavo fosse assurdo tornare indietro. Tuttavia, ora comprendo il messaggio: era davvero ciò di cui avevo bisogno in questo momento. Seduto sulla riva del fiume, ho capito che la stessa cosa accade con la mente. Se salto nel ruscello, lo sporcherò di nuovo. Se salto nella mente, si crea più rumore, cominciano a sorgere nuovi problemi. Seduto in disparte, ho imparato la tecnica. «Adesso anche con la mente mi siederò in disparte, osservandola in tutti i suoi problemi, la sporcizia, le foglie morte, le ferite, i traumi, i ricordi, i desideri. Imperturbato, starò seduto sulla riva, aspettando il momento in cui tutto sarà limpido.» Tratto da: The Dhammapada: The Way of the Buddha, vol. 10, cap. 4. ... A tutto ciò per rendere regolare questo taccuino vanno aggiunte le fatidiche tre righe .. tre righe in cui potrei dire che mi sono arrivati molti commenti in pvt e che mi è stato segnalato un bel libro che leggerò nelle prossime settimane .. tre righe in cui potrei raccontare della reazione della persona per cui voleva essere una fonte di riflessione .. tre righe in cui potrei motivare il fatto che ho disabilitato i commenti ... ma ormai ho superato lo spazio delle tre righe ...... ciao ; ))))

 
 
 

14.11.2012...ma a quanto vanno le cozze ?

Post n°324 pubblicato il 20 Marzo 2013 da Cinderella017

Da una lettera di un ammiratore

 

 

 

Se fossi stata una cozza avresti iniziato subito a dirmi che hai dei capelli bellissimi

piuttosto che degli occhi intensi ecc (statistica)

Invece sei stata silente sul tuo aspetto,

e sono certo dipenda da una estrema consapevolezza di essere "caruccia".

Inoltre hai un fare a tratti acido e a tratti scostante,

quando non sei soltanto ironica,

che non si addice ad una cozza. (statistica)

In genere una cozza te la vuole dare subito

e comunque si attacca...

come una cozza appunto (statistica)

 

Quindi l'investimento è senza rischio ;)

 

 

 

 

 

..meno male ..temevo una class action

 
 
 

08.11.2012

Post n°323 pubblicato il 20 Marzo 2013 da Cinderella017

Sabato scorso era il giorno del mio compleanno , parecchie telefonate e sms di rito , messagi di auguri su faceb.. qualche email carina e piena di affetto .. una bella serata in compagnia, ma ..come a tutti i miei compleanni mi è mancato qualcosa … qualche persona che nn c’è più, qualcuno che ha fatto finta di non saperlo… qualcuno che proprio non se l ‘è ricordato. Io che al momento ci sono rimasta male ..anzi in un paio di casi proprio male .Poi , mi sono ricordata di un libro letto alcuni anni fa , raccontava di una donna che per alcuni mesi ha vissuto in compagnia di alcuni aborigeni australiani ,raccontava che fra le cose incomprensibili per gli aborigeni c’è il rito di festeggiare i compleanni Perché lo fate?" chiedono gli aborigeni alla protagonista. "Per noi, una celebrazione è qualcosa di speciale, ma non c'è nulla di speciale nell'invecchiare. Non è necessario alcuno sforzo per riuscirci. Succede e basta!" "Se non festeggiate il fatto di diventare più vecchi," replica la protagonista, "che cosa festeggiate allora?""Il fatto di diventare migliori," rispondono. "Festeggiamo quando pensiamo di essere divenuti migliori e più saggi. Ma solo il diretto interessato può sapere quando questo accade, e sta a lui informare gli altri che è arrivato il momento di organizzare una festa." Non so quando organizzerò questa mia festa … ma già da adesso, parecchi di voi , sono invitati .

 
 
 

06.11.2012

Post n°322 pubblicato il 20 Marzo 2013 da Cinderella017

Chiedimi ciò che vuoi ma non d’impegnarmi seriamente con te …

acciderbolinaaaaaaa!!!!!!!!! perdindirindinaaaa!!!!!!!!!!!

ma era proprio quello che volevo chiederti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ma..................... posso perchè?

Sei sposato

Sei fidanzato

Convivente

Separato

Divorziato

Sposato all’ anagrafe

Sei amico

Hai due figli piccoli

La ditta è intestata alla tua compagna

Sei spirito libero

Non ci credi

Ti costerebbero troppo gli alimenti

Hai tante belle tromba miche ( Slave, Mistress  occhissàche )

Oramai vivete ognuno la vostra vita ma restate sposati per la gente

Non hai tempo

Non saresti capace di dare quello che merita una moglie

Ormai hai una età che non puoi sconvolgere la tua vita

Sei sempre in giro

Hai finito le ferie per i prossimi due anni

Prima bisogna conoscersi bene

Non hai finito di arredare casa

Stai vivendo un periodo travagliato e non sei sereno

Devi piantare degli alberi in giardino e mettere fuori le sedie

Ti hanno proposto un lavoro in SudAmerica per i prossimi sei mesi

Stai facendo introspezione con il tuo psicanalista e ne avrai per i prossimi due anni

Stai frequentando una che abita nella tua zona

Hai ancora tre entrate gratis al priveè

Speri che tua moglie ci ripensi e ritiri la richiesta di divorzio perchè dopotutto siete

insieme dall’elementari

Resti con lei perche è depressa e ti fa pena

Ti piaccio da morire ma lei è laureata, intelligente e la sua famiglia vi ha regalato la casa

Non vuoi convivere per la quarta volta

 

...no no niente di tutto questo ...e che come dire .... io voglio solo scopare

 

 


 
 
 

31.10.2012

Post n°321 pubblicato il 20 Marzo 2013 da Cinderella017

Oggi mi sono incazzata…. sai cosa vuol dire ? vuol dire che tutti i sinonimi del vocabolario .. infuriare, arrabbiare, indignare andar fuori dai gangheri, andare in bestia, arrabbiarsi, imbestialirsi, montare su tutte le furie, perdere il controllo, perdere il lume della ragione, perdere le staffe, imbufalirsi possono descrivere ciò che provo ..Diversi giorni che mi metti sulle spine chiedendo, esplorando sapendo già qual è la mia difficoltà ,che nn esito a un certo punto a ammettere, facendo uno sforzo, perché nn è mai facile ammettere . tu che mi spingi oltre, che mi chiedi di dare una possibilità , una fessura, a questa situazione, di aprirmi, che mi dici ‘’a questo punto voglio che arrivi a soffrire piangere innamorarti di me …poi … mi dici’’ io ierisera sono uscito con una che mi ha dato emozioni e ‘’altro’’ che tu nn mi dai ..Nn si esce con una cosi di punto in bianco … quindi è da giorni/settimane / che la ‘’frequenti’’ … soprattutto se ci hai fatto ‘’altro’’…ecco perché alcune assenze ..ecco perché quella voce diversa dal solito… ecco perché tante domande a cui dovevo rispondere solo io e su cui tu che sei rimasto nel vago . ..ma tutta quella sincerità promessa in queste settimane che fine ha fatto ? E vorresti che m innamoro di te ? …….................................

p.s.s la rabbia è la tipica reazione alla frustrazione e a una ferita

 
 
 
Successivi »
 

XXX

 
Non mi brucia e non mi duole
è soltanto un graffio in più
Hanno unghie le parole
Questo non capisci tu
Fratellino mio di calze
E di illusioni in vita mia
Tu lo sai quante volte ne ho perse
E ora che mi mandi via
è solo un graffio sai
E non ricordo più
Di chi m'innamorai
Ma certo non sei tu
A te ci vuole sai
Solo una mamma
Che stira bugie
Io non lo sarò mai
E allora tientelo
Questo bisogno d'amore che hai
Io non sono la medusa
Che ti dicono di me
Casomai sarò un'illusa
E mi resterà di te
Un graffio in più
Qui su questa pelle dura
Che non ci metto creme mai
Vivere non mi fa paura
E anche tu, anche tu mi passerai
è solo un graffio in più
E non ci morirò
Anche se adesso tu
Sei tutto quello che ho
è solo un graffio in più
In un ginocchio del cuore
Però che fine hai fatto tu
Tu che sei l'unico spicchio d'amore
Che ho avuto e che avrò
è solo un graffio in più
Son graffi che la vita fa
Perché alla fine di un amore
C'è ben poco da salvare
Sai uno scontrino, una fotografia
Che ognuno ha dentro di sé
In un tombino di questa città
Da buttar via, da buttar via
E anche tu domani passerai
Come le nuvole nel sanguinante blu
Di questa notte tu
Tu sarai un graffiò in più.

 

ULTIMI COMMENTI

thank you
Inviato da: diyet
il 02/07/2014 alle 11:51
 
thank you
Inviato da: diyetler
il 02/07/2014 alle 11:51
 
grazie.!
Inviato da: ramazan diyeti
il 02/07/2014 alle 11:50
 
very nice, congratulations
Inviato da: oyun oyna
il 24/05/2014 alle 23:48
 
Good information
Inviato da: lipton şans öpücüğü
il 08/05/2014 alle 15:04
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

dolcemarco60red67agPassione_Inebriantedenis_darijaCinderella017mareman68bal_zacgastronauta1Giorgiao72Showy84gayan1987pappina6daunfiorestellacometa90
 

lunatica permalosa curiosa passionale capricciosa fragile
 ingenua puntigliosa impulsiva intuitiva esigente egocentrica
 riflessiva romantica non sono arrabbiata,ne cattiva,ne acida
 come uno jogurt, non ''me la tiro''..sono solo io ; ))
anzi sono allegra,scherzosa, dolce,tranquilla angelica,
divento provocatoria nel momento in cui le persone
 se la tirano e fanno i duri pensando che sia ''fico''⁄interessante
 oppure non hanno il coraggio  di dire la verità

 
 

Coloro che reprimono il desiderio,

lo fanno perché il loro desiderio è

abbastanza debole da poter essere

 represso.William Blake

 

...

 

 

I MIEI BLOG AMICI

- 40anni spesi male!!
- SABRINA
- cozze: che fare
- Le Arabe Felici®
- EYES IN THE MOON
- Diario estimo
- spallittiando
- UN TUFFO NEL PASSATO
- SPETTA CHE ARRIVO
- _BrAts LiFe_
- monologo in rosso
- Cogito ergo sum
- Parole..pensieri..
- le corse
- un pensiero stupendo
- Senza radici ...
- Insight
- Presente Imperfetto
- Frammenti
- Neither You ...
- One
- ...in vacanza!
- MY CHEMICAL ROMANCE
- LAFURBACHETURBA
- Anime Salve
- ecco!
- Imperfezioni
- Vento Notturno!
- Ricominciom?de chè
- The_Last_Hurrah
- CURVA ASINTOTICA
- angoloprivato
- allariscossa
- OrangeBrasier
- DIARIO DI BORDO
- Rod Morris-VegasRome
- il sorrisodegliocchi
- almost blue
- Mi va bene cosi....
- Racconti dinverno
- Passione intensa.
- JAMBOREE
- APRITI ALLARTE
- QUESTIONE DI STILE
- AMMENNICOLI
- cattiva
- MOMENTI COSI
- tears rain
- Night of love
- LA QUARTA LUNA
- PINK GLASSES
- SINISTRA...AMORE MIO
- Parola di Cialtrone
- CHIU PILU PE TUTTI
- FALLO
- In memoria di me
- ...Frensis...
- La mia pelle
- area di broca
- LA CHAMBRE
- S. M. A.
- Per equilibristi
- Only Madness
- Anime Salve...
- sinuosoincanto
- DI NERO E DI BIANCO
- Io la penso così 2
- Entrami nel cuore
- Parole nel vento
- follidea
- BiLLybis
- FATA VIAM INVENIENT
- La mia passione.
- Albachiara
- VIVERE CON LA CICCIA
- MARITAINNAMORATA
- *
- Pensieri e parole
- tutto e niente
- Nei giorni tuoi...
- Dannato
- Trequartidime
- Vita da museo
- The sheltering sky
- God In My Bed
- sabaku
- in un giorno...
- Reblog
- Sawij.1 Indomabile
- Io esisto Io creo
- Sesso nella coppia
- Guerriera del Mondo
- unicotestadi
- Touch me
- IL MARINAIO
- Mollys Revolution
- Diario di una bionda
- QUI CHIAVI SUBITO
- The Mirror
- AffannosaMente