Blog
Un blog creato da amoon_rha_gaio il 21/09/2007

Immagini dal mondo

i miei viaggi, i miei pensieri

 
 

EMANUELE FIORE - UOMO DI GIUGNO

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

 
 

tumblr analytics

 

QUESTO SONO IO

 

IL POTERE DI UN ABBRACCIO

 

QUANTI MI STANNO LEGGENDO

site statistics
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 193
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

La storia Infinita

Post n°2558 pubblicato il 27 Giugno 2017 da amoon_rha_gaio
 
Tag: casa, Torino

http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/11/La-storia-infinita-04-678x381.jpg

Non pensate che la storia dell'acquisto casa a Torino sia finita con le vacanze anzi: nonostante le vacanze ho dovuto continuare a mantenere i rapporti cercando di arrivare presto al dunque.

Dopo aver fatto una proposta per l'acquisto di una casa, l'agenzia mi ricontatta per perfezionarla (ovviamente al rialzo). Così nel frattempo è passata una settimana, quella in cui ero in Calabria, senza che succedesse nulla: l'agenzia infatti mi aveva detto che attendevano prima di parlarne alla proprietaria.

Sabato così perfeziono l'offerta: "Lunedì ti faccio sapere qualcosa". Ieri però la telefonata dell'agenzia: "la proprietaria non ha detto no, però ci vuole pensare....magari ci rivediamo per spostare la data della proposta che altrimenti scadrebbe venerdì".

Si, penso io, siamo qui ad aspettare un'offerta migliore? "Scusami ma riparliamone sullo spostamento data della proposta. Francamente se da un lato capisco che uno debba consultarsi con i parenti, dall'altro penso che un paio di giorni siano più che sufficienti". Del resto dovete sapere che proprio sabato scorso ho visto un altro appartamento non male messo in vendita da un privato. "Nei prossimi giorni verranno delle persone a vederlo per cui se lei avesse un'offerta da fare sia celere" mi dice il privato. Già ma io per il momento ho le mani legate da quella proposta fatta...e questa settimana sembra durare un mese.

Amoon

 
 
 

Calabria: dolce e piccante

Post n°2557 pubblicato il 26 Giugno 2017 da amoon_rha_gaio
 

 

http://media.fashionblog.it/s/spe/speciale-moda-mare-uomo-estate-2010-su-details/maro.jpg

Che belle che sono le ferie di Giugno

Che brutte che sono le ferie di Giugno

Insomma con questa contraddizione si può riassumere questa vacanza. Tropea è davvero splendida: panorami mozzafiato, cucina ottima, gente allegra. Sull'atteggiamento devo dire che non sempre è stato all'altezza del SUD normalmente ospitale.

La prima sera a cena in un locale, il personale ci è sembrato scostante.Avevamo una splendida casa con vista mare: la prima sera, prima di cenare, abbiamo pensato di comprare una bottiglia di vino e aspettare il tramonto facendo aperitivo. Io adoro!Una cosa che caratterizza tropea sono le salite: girare a piedi è faticoso, per cui se pensate di partire o noleggiate auto/scooter oppure armatevi di forza e coraggio. 112 scalini per raggiungere il mare: ma poi che mare! una costa splendida di sabbia chiara, un mare cristallino. Credo che quella spiaggia, vicino alla Chiesa di Santa Maria del Mare, fosse la più bella, migliore di quella vista a Capo Vaticano, meta di una giornata.

Capitolo cibo: abbiamo sempre mangiato bene. Se vi piace il piccante la nduja fa per voi. Ma attenti: se non siete abituati, lasciate perdere, potreste sputare fuoco. Altro prodotto tipico sono le cipolle: meglio mangiarle cotte, sono buone, perchè crude faticherete a togliervele dalla bocca.I dolci sono normali: il prodotto tipico è il tartufo di Pizzo, ma vi consiglio di chiedere sempre dolci artigianali.Una curiosità: lì i vasetti di peperoncino li vendono con questa scritta "Viagra Naturale".

Capitolo gay: non ho volutamente cercato di conoscere persone. Quando sono in vacanza sto con gli amici. Però devo dire che i ragazzi sono molto carini anche se diffidenti. Insomma la paura di essere gay e quindi scoperti è ancora fortissima.

Amoon

 
 
 

Cala come calano le braccia e come...

Post n°2556 pubblicato il 16 Giugno 2017 da amoon_rha_gaio
 
Foto di amoon_rha_gaio

http://www.affaritaliani.it/static/upload/yama/0001/yamamay-uomo-500.jpg

Mi calano le braccia alle volte a parlare con i miei.

Ok tutti i problemi di salute che hanno, ma ci fosse una volta che ti danno un supporto, anche solo morale, nella gestione di tutte le mie cose. Sto trattando da solo la vendita e l'acquisto di una casa e dall'altro lato mi sento dire: "quello ti ha fregato, quello si prende i soldi, non dare anticipi, ecc...".

So perfettamente anche io che ci sono dei rischi e anzi, mi sarebbe piaciuto condividerli, ma non è possibile evidentemente. Sto affrontando però la cosa con timore ma anche con relativa tranquillità (quella che possibile nel caso specifico). Non ho quindi assolutamente voglia di subire del terrorismo psicologico. Ecco perchè ieri all'ennesima affermazione c'è stata una discussione. Ho perso la pazienza.

Se qualcuno sa fare di meglio, si accomodi. O forse la soluzione migliore è non condividere con nessuno eventuali dubbi e perplessità, tanto non vengono risolti.

Stamattina mi sento come se mi fossero cadute le braccia (per non dire altro), insomma un po' sconfortato. Oggi pomeriggio vado a fare la proposta per l'acquisto di un appartamento, spero di avere quell'intuizione che serve per far bene una contrattazione, io che quando andavo in Africa in vacanza e si doveva contrattare mi facevo sempre fregare.

Fortuna che lunedì parto per vacanze programmate: destinazione Calabria. Mi devo ripredere prima del rush finale (almeno spero!).

Incrociate le dita per me.

A presto

Amoon

 
 
 

L'amore è cieco

Post n°2555 pubblicato il 15 Giugno 2017 da amoon_rha_gaio
 
Foto di amoon_rha_gaio

L'altro giorno parlavo al collega delle mie peripezie con la casa: in particolare gli dicevo che mi sono fatto fare una stima dei lavori da un tecnico che è venuto a vedere casa con me. Tranquilli: da sabato, giorno del sopralluogo, sono ancora in attesa dei preventivi.

Questo discorso ha dato il via al racconto del mio collega che ha comprato un appartamento in una piccola villetta: "Stiamo andando a scegliere i sanitari. Questo mi piaceva molto (mi mostra dei sanitari su internet), ma la mia ragazza ha preferito prendere questi altri.".

Siccome questo discorso andava avanti da parecchio mi viene spontaneo chiedere: "ma scusa se a te non piace una cosa, perchè non lo dici? perchè non si fa anche un po' come vuoi tu?". Sarà che io ragiono da single.
Il collega candidamente mi dice "no ma è lei che compra casa, quindi decide lei".

Cioè vanno a vivere insieme, ma in una casa dove l'unica proprietaria è lei. Che razza di rapporto è? Io da un lato ci vedo il timore di lei di essere mollata e di dover quindi gestire un immobile in coppia, dall'altro la disperazione del mio collega di rimanere single e quindi accettare qualsiasi tipo di cosa.

La cosa che mi fa sorridere, per non dire altro, è che dopo questo discorso il collega ha ripreso a parlare dicendo: "Invece la prossima settimana andiamo a scegliere i mobili..."

Andiamo a scegliere?

Ringrazio di essere single

Amoon

 
 
 

Ansia casalingua

Post n°2554 pubblicato il 12 Giugno 2017 da amoon_rha_gaio
 
Foto di amoon_rha_gaio

http://lucadesensi.altervista.org/wp-content/uploads/2014/01/sartorie-dinterni-web1.jpg

Non c'è che dire: trovare casa porta ansia quasi come venderla se non di più (Norikoko non avercela con me...).

Allora settimana scorsa sono stato a farmi fare preventivi per il trasloco: le cifre si aggirano intorno ai 2000 euro a cui bisogna aggiungere costi se uno decidesse di stoccare in magazzino per qualche mese i mobili. Ho attraversato le zone più trafficate di Torino e mentre ero imbottigliato nel traffico mi sono chiesto dove fossero i mezzi pubblici con cui s'invita la gente ad uscire: le periferie erano e sono dimenticate.

Poi sabato maratona casa, altro che maratona Mentana: ben 6 appartamenti 3 dei quali visti in compagnia del ragazzo che farà la ristrutturazione. Proprio tra questi 3 c'è quello che fin da subito mi ha colpito. Me lo sognavo la notte per dirla tutta.

Ora attendo il preventivo del ragazzo dell'impresa edile e poi passerò all'attacco e sottolineo attacco visto che la proprietà richiede una cifra indegna nonostante l'appartamento sia allo stato originario senza aver mai fatto alcun tipo di intervento. Addirittura il pavimento del bagno non può essere ripiastrellato se non prima smantellato perchè ha delle ondulazioni.

Spero che in settimana arrivi il preventivo così già venerdì potrò fare una proposta. Poi attenderò perchè parto per vacanze programmate da mesi.

Speriamo bene

Amoon

 
 
 
Successivi »
 
 

L'UCCELLINO DI AMOON

 

RIEPILOGO DEI MIEI POST

Immagini dal mondo
 
 

Wikio - Top dei blog

 

 

DETTAGLI VISITE