Creato da erinn78 il 28/11/2004

Città-ragnatela

Sospesa sull'abisso, la vita degli abitanti di Ottavia é meno incerta che in altre città. Sanno che piú di tanto la rete non regge.

 

« VagheraiFacciamo un gioco »

Nonostante il vento

Post n°775 pubblicato il 22 Giugno 2009 da erinn78

Mi riparavo il viso col dorso di una mano, mentre con l'altra tenevo giù la gonna, eppure tutti i pollini e petali di Ottavia continuavano a roteare e sollevarsi e ricadere, e accumularsi, e avevo occhi come cuori di margherite.
Un cane in quell'istante si sollevò come un palloncino e sparì fra conigli di nuvola, e draghi e sirene.
"E se entrassi? Solo per un attimo, giusto il tempo di sputare qualche chilo di corolle," mi dicevo, e per ogni passo in avanti, tre ne facevo indietro.
Un'altra folata di vento e tutti adesso sapevano che indossavo mutande a quadretti vichy. Eh, tutti. Non c'era un'anima. "Entro anch'io - no," e guardavo in alto.

L'ultima volta solo la porta rosa, m'avevano lasciato. Nemmeno uno specchio imbrattato col rossetto, neppure un cuscino spiumato, nessuna beffa.
Un ciuffo di capelli di Muto, abbandonato come un post-it, e basta. Se l'erano portato scalciante e scarmigliato, me l'avevano portato via.
Ochei, non tanto scalciante, forse.

Posai la valigia ai miei piedi e attesi che passasse qualcuno. Non volevo entrare, nonostante il vento.

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

AREA PERSONALE

 

Città-ragnatela

 
Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons License.
 
Citazioni nei Blog Amici: 92
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elviprimobazarandrew_mehrtensIlGrandeSonnoche_rideresundropBiosbiosTsukiNoSakurastheilRediBastonipunksenzadyomaddalena.zfabpjgianmaria_bottonipantarei77milano76_2013
 

website stats

 

ULTIMI COMMENTI

Vabbè che ci scriviamo su FB, ma ti ricordi ancora di...
Inviato da: radiofreccia64
il 24/11/2014 alle 16:43
 
Una vita fa. Il fatto che mi ricordi ancora la password è...
Inviato da: il_giunco_mormorante
il 21/05/2014 alle 23:37
 
e per correttezza, sappi che quella "donna"...non...
Inviato da: nessuno
il 28/04/2014 alle 14:59
 
bacio x sempre ...
Inviato da: occhiodivolpe2
il 09/04/2014 alle 11:54
 
Grazie!
Inviato da: Une affaire de goût
il 10/01/2014 alle 15:42
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

FACEBOOK

 
 

CATANIA

 

VOLEVO DIRE CHE

Qualsiasi analogia con fatti o luoghi non é casuale. Io conosco quella gente, ne amo i pregi e detesto tutto il resto.
Mura ovviamente sono io. E Muto, Bertuccia e Gibbone, Ermenegildo, Lesby, la Tedesca, Bakhum che voleva una moglie bionda, Crosti, Fernando con le sue parole che sono musica. Esistono e non sanno che una sola loro parola ha creato un angolo di Ottavia.

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom