Community
 
notte_serena
   
 
Creato da notte_serena il 17/02/2009

Notte che consola

la notte come momento in cui riflettere,in cui consolarsi,in cui coccolarsi.Sei magica notte....

 

 

« la settimana della cultura"Rifiuti in cerca d'autore" »

quanto vale...

Post n°284 pubblicato il 16 Aprile 2012 da notte_serena

La vita…

Un calcio e un pugno nello stomaco, come una violenza che sbatte il cuore fregandosene della pelle che lo circonda segnando confini di lividi che non hanno cura.

Non c’è una consolazione, c’è solo la volontà di tenere in alto la testa e sabotare chi mi vuole far del male.

E l’ombra del passato sa offuscare destini ancora da scrivere, ma il futuro sa essere più disgraziato di quello che si è già scritto.

Eppure…il mio ero sono un passo sospeso…non volevo fermarmi…volevo solo sedermi a pensare…e dall’ora ho sbagliato tutto, ho chiuso con quello che poteva essere e che non sarà mai…

E ci ho giocato la mia realizzazione come persona, come donna…come quello che potevo e volevo essere in una società formata da vere persone.

E oggi anonima, ho paura che inciampare nei sensi di colpa ti faccia scendere sempre più giù..

Sono forte, lo so, lo dicono tutti… eppure debole come non sapevo di essere di fronte a una accusa…la mia…perché non c’è giudizio peggiore del proprio…

Giudice di una vita che doveva colorarsi, e che non so più prendere in mano…

Non so più farlo, non so più essere un punto fermo…ho troppa voglia di riposare… o meglio ho voglia di pensare a me… solo a me.

Aiutami a ritrovare la forza, quella che mi manca troppe volte nelle braccia…sfonda la porta e poertami via…

Non so ancora bene cosa vale la mia vita, ma sono brava a lottare…sono orgogliosa..troppo…lo so… sono incazzosa, so rendere un granello di sabbia un macigno, sono troppo celebrale, sono a tratti egocentrica, ma no per vizio, ma perché sono chiacchierona, adoro ascoltare la musica e so rompere i timpani, quando vado in fissa con una canzone la canto in continuazione, mi piace guardare film e commedie complicate e pesanti,detesto l’indifferenza, e spesso non capisco come agli altri non piacciono le mie stesse cose , mi sento spesso un alieno sulla terra, ma senza antene… cado spesso, sempre sugli stessi discorsi, so irritare chi mi sta accanto, anche i santi,con i miei silenzi… non sopporto spiegare troppo quello che mi gira per la testa…e raramente cambio idee, o proprio mai…

No non sono proprio una bella persona…

Ma sono leale, so essere disponibile, mi faccio in 4 se qualcuno mi chiede qualcosa, non lascio mai le cose a metà, sono affidabile, e quando faccio una cosa deve essere perfetta e mi impegno affinché lo sia, sono attenta alla sensibilità di chi incontro, non rigiro mai il coltello nella piaga, sono super generosa, mi informo e mi attivo sempre per garantire una serenità di chi mi vuole bene, se sento una persona sincera con me le dono il mio cuore,sono aperta, c’è chi dice che abbia una buona cultura, sono brava a pulire tutta la casa, e so uscirmene da parecchie situazioni, e so diventare una avvocato difensore perfetto e pronto all’uso…

Valuta tu se vale la pena di starmi accanto… oserei dirti di evitarmi…ma non saprei vivere più senza di te…

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/nottecheconsola/trackback.php?msg=11237942

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
sanguemisto84
sanguemisto84 il 16/04/12 alle 22:37 via WEB
Ok, ho valutato: ne vale assolutamente la pena, più di ogni altra cosa :-) Non è vero che non sei una bella persona, anzi! ognuno ha i suoi pregi e i suoi difetti, e nello starti accanto ho imparato ad amare tutto di te. Il momento è difficile e lo so, la strada sembra in salita e il fiato sempre meno. Ma so che non mollerai, e io ti sarò accanto. E riuscirai a colorare la tua vita con tonalità intense ma delicate allo stesso tempo, come sei tu. Si che ne vale al pena di starti accanto, e di sentirti cantare la canzone che ti piace, anche quando no ti ricordi le parole. Inventale, e inventiamo una vita insieme, facciamolo per noi. Un bacio enorme :-)
 
 
notte_serena
notte_serena il 17/04/12 alle 22:18 via WEB
tu sei il mio grande amore di parte, ma come dicevo nel post non posso più fare a meno di te. So che starmi accanto in questo periodo non è molto semplice, tra la mia operazione e i soliti e immensi problemi sono diventata noiosa e petulante, ti amo immensamente con il cuore, mente e corpo compreso. aspetto di vedere la nostra vita insieme.
 
   
sanguemisto84
sanguemisto84 il 17/04/12 alle 22:40 via WEB
Io non di parte, io onesto :-) supereremo anche questo, tranquilla, io sarò sempre con te, ma questo lo sai :-)
 
     
notte_serena
notte_serena il 17/04/12 alle 22:59 via WEB
ti amo immensamente.
 
mymuse77
mymuse77 il 17/04/12 alle 12:25 via WEB
ne vale si . ne vale la pena. ne vale il colore. ne vale un silenzio in più . ne vale l'ombra di un pensiero in più..
 
 
notte_serena
notte_serena il 17/04/12 alle 22:19 via WEB
che ascolto, ma al quale volto la faccia...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

PER TE AMORE MIO

 

UN BACIO...PER IL MIO AMORE!

 

LEGGENDO...

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ossimoracristina_70etere_apsicologiaforensenotte_serenaarmandotestiroseilmaremymuse77mariateresacaligiurifantacalciosportWIDE_REDpiterx0Kimi.777selvaggia69_2Fanny_Wilmot
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

QUANTI SIAMO

 
 

ASSIEME ABBIAMO IMPARATO PAROLE

Camminavo tra righe indecifrabili
nel cercamento di sinonimi dell'amore,
rimanevo muta di fronte a un'altra anima...
ma poi nella mia corsa
sono inciampata tra l'azzurro dei tuoi occhi.

 

Mi hai posto tra le mani il vocabolario
del cuore e mi hai detto: "leggine il segreto."
Ho letto, la mia pelle ha sofferto
delle tue stesse ferite...
quando il mondo è ruzzolato su scivolosi pendii
escoriando la mente e denudando linfa di dolore.


Assieme abbiamo imparato parole
che avevano oscuro significato ...
or m'appaiono sillabanti arcobaleni,
e i verbi del tramonto coniugo gaudente,
la splendenza dell'alba declino
su labbra sorridentemente,
e proferisco i cantici maestevoli
del tempo che di nova vita empie gli occhi.

Notte Serena - Autoretesti