Creato da Liebe88 il 03/07/2007

Spirit Voyage

una ricerca di senso.. una ricerca di sé.

 

« L'universo: un riflesso...L'energia segue il pensiero... »

L'OTTAVA MERAVIGLIA DEL MONDO

Post n°273 pubblicato il 06 Aprile 2009 da Liebe88
 


 

Sulle colline di Vidracco, comune della Valchiusella (Km. 50 da Torino - Km. 15 da Ivrea), sotto questa casa sorge il


 

famoso Tempio Sotterraneo di Damanhur, definito l'ottava meraviglia del mondo.




Si tratta di seimila metri cubi di spazio strappati alla roccia, con sale che hanno un' altezza massima di 72 metri.
Aprendo una semplice porta secondaria di metallo, si entra nei fianchi della collina.


 

Un lungo corridoio scolpito a mano nella durissima milonite (che si trova generalmente a grandi profondità, ma che per ragioni geologiche particolari è affiorata in questa regione), che stupisce per la sua sobria bellezza, conduce a diverse sale.


 

Ognuna di esse ha la propria acustica, concepita per ospitare particolari concerti, e ognuna è contraddistinta da una specifica profumazione. I lavori di costruzione di queste sale frono iniziati venti anni fa da un piccolo gruppo di adepti, che portarono a termine la maggior parte dei lavori a oltre 80 metri sotto il suolo. Il progetto prevede una totale autosufficienza: sistemi propri per la gestione delle acque reflue, per il ricambio d'aria (5 volte al giorno), per il riscaldamento e l'energia elettrica (viene prodotta da pannelli solari).


 

Il primo spazio che visitiamo è la Sala della Terra, costituita da due ambienti differenti. Il primo ambiente, cominciato quattro anni fa, è a pianta circolare, quale simbolo dell'infinito. Qui sono illustrati vari tipi di geografie del pianeta, nonché tutti gli animali in via di estinzione o estinti, nell'intento di costruire una specie d'arca. le varie età dell'uomo sono rappresentate sulle pareti, accompagnate dalle quattro stagioni sul pavimento a quattro punte.


Una grande colonna centrale sostiene una splendida volta interamente realizzata in stile Tiffany, quale simbolo della cosmogonia, dell'idea della creazione, delle otto leggi dell'universo. Questi principi coordinatori si estendono al soffitto: spente le luci, appare un magnifico manto stellato, che, grazie all'uso di fibre ottiche, ricrea l'effetto dello scintillio della volta celeste come si presentava a questa latitudine 22.000 anni fa.
Il secondo ambiente della Sala della Terra è stato realizzato una quindicina d'anni fa, ed è dedicato agli aspetti più "maschili" della terra, come fanno capire il colore rosso e le rappresentazioni di tori. Il pavimento è costituito da pietre provenienti da luoghi diversissimi del pianeta. Da sottolineare il fatto che le pitture parietali, frutto della collaborazione di tutti i membri della comunità, se sottoposte a luci ultraviolette, rivelano possibili letture sovrapposte. Anche la Sala dei Metalli è circolare. Il soffitto in ceramica è il più grande d'Europa, e rappresenta le virtù dell'uomo, alle quali si oppongono sul pavimento i limiti dell'uomo.

Splendide sono le vetrate (realizzate con 3.000 tessere al metro quadro), che illustrano le età dell'uomo, e la colonna centrale in rame sbalzato.

Attraversando una serie di passaggi segreti, che conducono ad altri livelli, si giunge alla Sala del Labirinto, costituita da una navata a sesto acuto ribassata. Il pavimento è a mosaico, ma colpiscono particolarmente le vetrate, in cui sono rappresentati i simboli delle varie religioni conosciute, come a voler custodire le varie espressioni cultuali dell'umanità.

La Sala dell'Acqua è dedicata al principio femminile, e per questo ha una forma che ricorda un utero. Costituisce una vera e propria biblioteca, essendo i muri rivestiti da iscrizioni che riproducono quindi linguaggi antichi.

 

Tra gli altri ambienti, spicca sicuramente la Sala degli Specchi, a pianta piramidale e totalmente rivestita da specchi. Qui troviamo la più grande cupola in vetro Tiffany del mondo, realizzata con 30.000 tessere di vetro.


I mosaici parietali in vetro, prosecuzione della cupola, sono dedicati alle quattro stagioni, e costituiscono un calendario perpetuo. I disegni del cielo ai solstizi ed equinozi si riflettono più e più volte negli specchi, in un gioco ottico infinito. Questo è il punto più completo e più spirituale dell'intero tempio.
E' da notare che i 6.000 metri cubi di arte sotterranea che sono stati realizzati finora, costituiscono solo il 10% del progetto finale.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

...


 

TAG

 

 

 

Questa è la porta che ti conduce nel mondo di savitri..

Per visitarlo,

clicca sull’immagine

 

Concediti un momento di quiete da dedicare a te stesso...

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

soledelmattino6lumil_0karma580laclinicadeltappetogattoselavaticoangelo.sersalecolucilove_barefootSOUL2007roberto.marcellinoalf.cosmosmatelettronicafranco_cottafavinukersdiletta.castelli
 

ULTIMI COMMENTI

 

 

Preghiera per la pace del mondo

 

 

Un giorno ti accadrà..

 


Eva Cassidy - Over the rainbow

 

 

Dedicato a te...

 

 

 

 

 

 

 

 


"Sono qui anche per te...

un semplice faro

rivolto al mare

..per diffondere luce

e per accoglierti

sempre."


 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 67
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

..che sorpresa avete trovato? 

 

 

 

 

 

 

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 

Quando non si trova la propria tranquillità in se stessi, è inutile cercarla altrove.

 

 

Bisogna avere assoluta fiducia in se stessi, perché questa è l'unica cosa che può ispirare fiducia agli altri.

 

La forza della verità interiore dipende soprattutto dalla stabilità e dalla preparazione interiore. Da questo stato d’animo nasce il giusto atteggiamento nei confronti del mondo esterno


 




Le mani che si uniscono.....UNISCONO IL MONDO!






Tutto ciò che merita di essere fatto merita di essere fatto bene.


 

AREA PERSONALE

 

 

-


-

-

 

 





..



..

 

..