Un blog creato da sof2004 il 10/03/2006

DOMANI CAPIRAI

Gennaio 2005: un papà separato dalla figlia di 10 mesi. Con le scuse più assurde, per 84 giorni non riesce mai a vederla. Un giorno decide di scrivere la sua sofferenza, affinchè un domani la figlia possa capire quanto amore e quale dolore..

 
 
 
 
 
 

AIUTIAMOLI AD AIUTARSI

pimp myspace - Gickr

 
 
 
 
 
 
 

SCRIVI QUÌ UN MESSAGGIO PER SOFIA!

DOMANI LEI LO LEGGERA'...
quindi... equilibrio! 

Guestbook
 
 
 
 
 
 
 

A MIA FIGLIA (MAGDI ALLAN)

Ricordo ancora l'attimo
dolcissimo e febbrile
in cui cullandoti per la prima volta
ho capito che eri la mia scelta di vita.
Ti sarò eternamente grato
perchè grazie a te ho scoperto
l'umanità e la ricchezza interiore
di cui ignoravo perfino l'esistenza.
Regalandomi i baci e i sorrisi
mi hai reso il papà più felice.
Donandomi pienamente a te
ho conquistato la gioia di vivere.

 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sof2004
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 52
Prov: UD
 
 
 
 
 
 
 

F4J


 
 
 
 
 
 
 

NICK



immagine
 
 
 
 
 
 
 

FATERHOOD

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

EPPUR...



 
 
 
 
 
 
 

GLS


 
 
 
 
 
 
 

DIVIETO

immagine

 
 
 
 
 
 
 

IL TUO PAPÀ...



 
 
 
 
 
 
 
 

COSMO DE LA FUENTE

 
immagine
 
 
 
 
 
 
 

PS

immagine
 
 
 
 
 
 
 

VM

immagine
 
 
 
 
 
 
 

FEED

Feed XML offerto da BlogItalia.it

blogCloud
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

COUNTER

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 85
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« LETTERA AD UN MAGISTRATO...

20 LUGLIO 2009

Post n°130 pubblicato il 20 Luglio 2009 da sof2004

E’ passato quasi un anno da quando ho scritto qualcosa di mio, una mia riflessione.
Non è cambiato molto, più che altro mi sono rassegnato ad accettare in maniera serena le cose.
Credo sia uno dei sistemi più validi per stare un po’ meglio.
Tu cresci a vista d’occhio e il rapporto tra noi rimane sempre splendido e gioioso.
Pochi giorni fa mi hai detto al telefono che ti è caduto il primo dentino.
Nel frattempo, in tutti questi mesi tanto per non perdere l’abitudine, ho ricevuto ancora qualche “mazzata”.
Su tutte la sentenza di separazione, arrivata dopo 4 anni di calvario interminabile. Nulla di variato per quanto concerne le modalità di “frequentazione” che per fortuna sono rimaste invariate.
E’ stato invece aumentato l’assegno da corrispondere a tua madre. Questo ha proprio il sapore della beffa. Nell’ultimo anno prima della sentenza avevo infatti lavorato duro con una media di 10 -12 ore al giorno. Questo per far fronte alle spese di mantenimento tue e di tua madre, per pagare il mutuo della casa e per riuscire a portarti in vacanza. Per soddisfare insomma lo stretto indispensabile, le cose essenziali.
Fatto sta che il reddito, gioco forza, è aumentato. Si arriva quindi all’ultima udienza e viene chiesto di produrre la dichiarazione dei redditi dalla quale ovviamente risultano tutti i miei sacrifici, perché io non posso evadere il fisco.
Risultato? L’assegno da corrispondere alla madre viene aumentato quasi del doppio!
Lo Stato in pratica mi ordina: ti abbiamo fatto diventare povero e così devi rimanere.
L’altra cosa negativa è che sono decollato con la mountain bike e mi sono di nuovo lussato la spalla, purtroppo quella dove avevo già subito l’intervento della ricostruzione della cuffia dei rotatori.
Sono quindi a casa da un paio di mesi e sto facendo la riabilitazione. Il risvolto positivo è che tua madre ti “cede” sempre più volentieri, per cui passiamo molto tempo assieme dato che non lavoro.
Ora aspetto impaziente venerdì e rimarremo assieme fino al 2 agosto, poi ci rivediamo il 14 agosto e staremo insieme fino al 26 agosto.
Tutto ciò è fantastico!

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/DOMANICAPIRAI/trackback.php?msg=7407786

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> Turismo musicale su BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 12/08/15 @ 17:18
Ieri sera sono andato al TH summer garden 2015 ad ascoltare gli Afterwards. Sono un gruppo Altern...

 
Commenti al Post:
PollonLaDea
PollonLaDea il 20/07/09 alle 11:09 via WEB
Oh!! Finalmente notizie di te! Mi dispiace da morire Ste, sia per la tua povera spalla, sia per l'assegno di mantenimento... Soprattutto quest'ultimo, sà effettivamente di beffa dopo il danno... Però tu sii forte per la tua piccola, è così bello che possiate passare tutto questo tempo insieme, che secondo me, tutti i problemi passano in secondo piano! Ti abbraccio fortissimo! A presto!
 
valeg82
valeg82 il 20/07/09 alle 11:12 via WEB
Felicissima di rileggerti.... Un abbraccioa te e alla piccola Valentina
 
bad_day_a
bad_day_a il 20/07/09 alle 11:18 via WEB
Topolo abbi ancora un po' di pazienza,tutto quello che ti avevo detto sta succedendo,la topolina sta crescendo parecchio ed sempre piu' legata a teSai cosa penso?non sara' lontano il giorno in cui starete per sempre insieme,perche' lei te lo chiedera'...A dopo...un bacio
 
altro_che_mela
altro_che_mela il 23/07/09 alle 00:05 via WEB
oh esisti ancora, anche se lussato e defraudato. Auguri per la vostra vacanza :-)))
 
CarloZijno
CarloZijno il 27/07/09 alle 11:37 via WEB
Roma, 27 luglio 2009 Oggetto: Comunicato seriale per tutti i siti/blog già aggregati su QMP - Questione Maschile e Paternità. Si comunica con la presente che l'aggregatore QMP - Questione Maschile e Paternità da oggi può essere letto al suo nuovo indirizzo: http://qmp-magazine.blogspot.com/ Tale migrazione si è resa indispensabile a causa delle difficoltà di gestire la piattaforma slinkset su cui girava fino ad alcuni giorni fa e dalla sostanziale inutilità del sito, almeno in quella forma. L'attuale release, essendo su piattaforma blogger, permette anche di postare, facoltà che ho aperto ad associazioni e gruppi che intendessero farne uso. Spero di aver creato in questo modo quel "valore aggiunto" che precendentemente non c'era. Chiunque tra i blogger voglia essere aggregato, o chiunque tra le associazioni / gruppi voglia essere abilitato a scrivere sul sito, troverà in loco tutte le istruzioni del caso. Il vecchio sito verrà rimosso da internet venerdì 31 luglio alle ore 14. Tutti coloro che erano già stati aggregati nella vecchia versione, come il presente blog, verranno avvisati del cambio di indirizzo dal sottoscritto oggi stesso. Cordialità. Carlo Zijno
 
to_revive
to_revive il 03/09/09 alle 11:21 via WEB
felice di leggerti. Felice che in mezzo a tanta tristezza ci siano sempre più lunghi periodi da trascorrere con la tua splendida "donnina sdentata"! Per contro, triste ed un poco mortificata per l'ennesima batosta economica. A volte noi legali ce la mettiamo tutta per assistervi contro certe ingiustizie ma chi decide sono i giudici vanificando i nostri sforzi e mortificando la vostra vita. Che dirti? Vivi il bello della storia e riguarda ai primordi della vicenda quando S. non la vedevi neppure..i soldi vanno e vengono la felicità di averla accanto non ha prezzo. Vi stringo entrambi con afffetto. Per te, una carezza sul cuore. Mandi
 
solidea05
solidea05 il 11/09/09 alle 23:14 via WEB
sono sempre del parere che le donne, ottenuta l'emancipazione, svolgano lavori magari anche di sacrificio per mantenersi e in casi eccezionali mantenere... è troppo comodo per la tua "ex" moglie giocare a fare la madre, oltre che la vittima, e soprattutto approfittarsi della tua debolezza, quindi di sofi, per raggiungere le sue soddisfazioni, potrebbe almeno avere il coraggio di rinunciare all'aumento nei suoi confronti, e continuare reggere i conti finora datele con le spese che gia affronti per lei... non sei mica un cane, diamine! queste sono le differenze del caxxo che fanno di noi donne spietate e indifferenti... poi diventiamo la classe odiosa del gentil sesso...orco diavolo!!!
 
deltascorpii
deltascorpii il 27/09/09 alle 17:23 via WEB
E' pazzesco che uno deve fare dei sacrifici per far avere il minimo indispensabile al figlio e poi, visto che giocoforza il reddito aumenta, ti chiedono più soldi! MA la legge è giusto che dica così? Ciao e Auguri. Tieni duro.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
fernanda il 25/12/09 alle 22:38 via WEB
BUon Natale e 2010. Fernanda
 
padre.invisibile
padre.invisibile il 07/01/10 alle 12:18 via WEB
...grazie e auguri.. speriamo bene per tutti e per tutto :) http://blog.libero.it/aimiei3figli/view.php
 
tatisposi
tatisposi il 11/01/10 alle 10:16 via WEB
Un bacio... ;o)
 
zq
zq il 11/02/10 alle 13:05 via WEB
Io sono divorziato e posso solo intuire come ti senti. Adesso subito dopo il divorzio (la mia cara ex è incinta di un'altro uomo con il quale convive da cinque anni, ovvero da quando sono andato via di casa) . La ex ora dice che è mia figlia a non volermi vedere e che ha dei problemi. Manda continuamente lettere a tradimento. Non vedo la piccola da due mesi...ed i nonni da un anno. E' devastante questa cosa. Venia il disturbo.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

F.O.

myspace graphic
 
 
 
 
 
 
 

CLICK SULL'IMMAGINE E... BENTORNATO PADRE!

Gickr helps you to pimp your myspace
 
 
 
 
 
 
 

TUA O NOSTRA?

immagine