Creato da Primosire il 11/08/2008

Alla tavola rotonda

Delle donne, della politica e riflessioni sulla maturità.

 

 

« Nessun amico di Berlusco...La legge elettorale pass... »

Tutto cambia e qualcosa finisce

Post n°149 pubblicato il 28 Febbraio 2014 da Primosire

In questi giorni di quasi influenza sono stato spesso a casa e mi sono accorto di non avere quasi mai acceso il PC e di non aver mai visitato i social network, quelli storici come questo e quelli nuovi come Facebook.

Eppure mi ci sono divertito molto, negli anni passati, a conoscere gente, a fare polemiche sui più svariati argomenti e cazzeggiare.

Questo su Libero è quello che ho usato di più, ho incontrato molto sesso femminile, in anni passati, anche qualche storia memorabile.

Non ho sempre avuto un blog, il primo l'ho aperto per l'urgenza di scrivere di una avventura erotica (che ancora non è finita) iniziata quasi dieci anni fa, sono stato bannato, benchè non usassi mai un linguaggio volgare, i miei racconti erano forse troppo spinti. Eppure erano forse anche spiritosi, forse anche ironici.

Ma non è stato il mio primo incontro attraverso il virtuale, il primo è stato con una signora che lei stessa aveva aperto un sito per incontri, ancora con la grafica del DOS, ci siamo incontrati la sera stessa della prima conversazione, abbiamo fatto sesso su di una panchina ai giardinetti di Marina di Carrara.

Mi è piaciuto molto scrivere sul blog ma il mio interesse si è andato spegnendo, causa anche il fatto che è stato scoperto dalla mia compagna, con qualche conseguenza sulla stabilità del nostro rapporto.

Oggi mi è venuto voglia di curiosare un pò sui blog altrui ed ho scoperto che moltissimi non vengono aggiornati da anni, sul blog di una cara amica (purtroppo diventata renziana malgrado la stupida arroganza dell'ometto fiorentino) (con lei mai sesso, ma non per il motivo anzidetto) ho trovato una quantità di blog suoi amici e mi sono preso la briga di visitarli quasi tutti: confermato, la maggioranza non viene aggiornata da anni ed alcuni addirittura chiusi.

Peccato, è stata una stagione creativa, quella dei blog di Libero, con un mucchio di gente che riscopriva la scrittura e ricacciare indietro l'analfabetismo di ritorno.

Non credo che i nuovi social siano altrettanto stimolanti e creativi e nemmeno credo che funzionino così bene come a suo tempo ha funzionato questo, per la ricerca di incontri.

Vabbè, va da sé che tutto cambia e qualcosa anche finisce, io stesso ho la stessa donna da quasi dieci anni, sono stato quasi sempre fedele e non me ne dispiaccio.

E aggiorno pochissimo il mio blog.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

ULTIME VISITE AL BLOG

graziamariagfioredilotorossoPrimosiremaresogno67Emozioni_in_Paroledoreroberta_2011annaincantodaunfioreStolen_wordscercandoitacapabonerudaMoneyforloveprocino995esmeralda.carinilorenzo1mazara1950
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom