Creato da sanguemisto84 il 19/04/2009
Un blog inutile

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

 

« MA TU..CHE FAI A CAPODANNO???HE'S A FUCKIN' GENIUS »

LA VERA STORIA DI WINNIE THE POOH

Post n°43 pubblicato il 04 Gennaio 2010 da sanguemisto84
 

Dopodomani arriverà la befana; la vecchia in persona (i nostri contatti arrivano molto in alto) ci ha segnalato che, come ogni anno, uno dei doni più richiesti è Winnie The Pooh, l'orsetto più amato dai bambini di tutto il mondo..

Ma voi conoscete la vera storia di questo oscuro personaggio? ve la racconto io..

Winnie, nato da un rapporto extraconiugale tra l'orso Yoghi e miss Piggy ebbe da piccolo un'infanzia molto difficile: il padre entrava e usciva di galera a causa dei continui furti messi in atto col compagno di merende Bubu, la madre (una vera porca, in tutti i sensi) si prostituiva. Sin dalla più tenera età cominciò a far uso di ogni sorta di droghe (vedi foto sotto). Durante il periodo adolescenziale, dopo aver visto Arancia meccanica, decise quale sarebbe stato lo scopo della sua vita: diventò così il capo di una banda di teppisti che trascorrevano le notti a rapinare e torturare persone nelle loro case, a pestare barboni e a scatenare feroci lotte con bande rivali.

La gang era composta da personaggi tutti poco raccomandabili: Pimpi, un maialino schizofrenico, suo braccio destro; il depresso cronico e aspirante suicida Ih-Ho, vera mente criminale del gruppo; Tigro, una vecchia gloria della mafia italo-americana sul viale del tramonto per via dell'arteriosclerosi.
Winnie e i suoi amici erano soliti ritrovarsi in un posto malfamato, il bosco dei 100 acri dove veniva loro servito il "Latte Più", cioè latte rafforzato con droghe come la mescalina che accentuava la loro voglia di violenza e barbarie.

Durante una delle loro scorribande, i 4 furono arrestati:subito dopo aver rapinato una banca tentarono un'immediata fuga a bordo della loro 127 biturbo. Tigro, rimasto a fare il palo in macchina, aveva però dimenticato di fare benzina; fu cosi che finirono tutti nel carcere di Poggioreale, dove venne dato loro il famoso "benvenuto".

Winnie venne però a conoscenza di un programma governativo (il programma Calderoli) che prometteva la scarcerazione immediata, a patto che ci si sottoponesse ad una "rieducazione". Senza fare troppe domande, accettò tutte le condizioni e fu trasferito in riva al Po, dove venne costretto a vedere scene raccapriccianti su uno schermo (discorsi di Borghezio, alcune puntate di Uomini e donne) mentre gli effetti di una sostanza iniettata poco prima (polenta mista a miele , da qui la sua dipendenza) cominciavano a fargli provare un dolore fortissimo ed una sensazione di morte da soffocamento. In questo modo venne costretto a provare quella stessa sensazione di soffocamento e dolore di fronte a qualsiasi stimolo diverso dalla voglia di lobotomizzarsi davanti alla tv guardando Amici di Mario de Filippi.

Ormai  Winnie è incapace di provare qualsiasi emozione negativa: anche di fronte all'episodio per lui più traumatico riesce a farfugliare solo frasi senza senso quali "oh rabbia"..niente più bestemmie, niente voglia di uccidere, è ormai ridotto allo stato vegetativo.

E' tuttora aperta la lotta per la sua successione all'interno del clan: recentemente (ma ne attendiamo conferma) è stato diffuso un video (che potete vedere qui sotto) in cui viene mostrata la sua uccisione da parte di un sicario.

Adesso che sapete chi vi state mettendo in casa, non so se avrete più voglia di regalarlo ai vostri figli..

 

a lato:Winnie felice con una pera

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                     (la tragica fine di Winnie)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi commenti

Contatta l'autore

Nickname: sanguemisto84
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 36
Prov: NA
 

Ultime visite al Blog

ardizzoia.nataliaDj_Kaosramona.valentitnancostruzioniciop_70ABISAGdiSUNAMAstriddrancillotto640tam58Melpomene72rosaderenKikj5kombatsystemmakkurokuroke
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

LA MIA CANZONE PREFERITA

 

ALLA MIA DONNA :-)

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

AUTOBIOGRAFIE SONORE

 

 

NO NUCLEARE

 

ALLA MIA CITTA'