Un blog creato da MargueriteG il 03/10/2005

Diario di bordo

Racconti di vita quotidiana

 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

MargueriteGcercasi_sorrisoQuartoProvvisorioLess.is.moredaunfioredolcesettembre.1DoNnA.S74pollonTerzo_Blog.Giusdivinacreatura59chiacristofagramassimo.sbandernoPathos_ErosMrs_Nadine
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Non siamo mai così privi di difese, come nel momento in cui amiamo perché nell'amore mettiamo le parti più fragili di noi.

Freud

 
 
 
 
 
 
 

È importante avere sogni abbastanza grandi per non perderli di vista mentre si perseguono!

Oscar Wilde

 
 
 
 
 
 
 

VALE MOLTO DI PIÙ....

"Vale molto di più un gesto intenso

che

una frase enfatizzata!"

 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

 
 
 
 
 
 
 

Messaggi del 25/06/2019

 

20 giugno 2019 Il mio "particolare" compleanno.

Post n°877 pubblicato il 25 Giugno 2019 da MargueriteG

Oggi è il giorno del mio compleanno e come mia abitudine da qualche anno mi sono svegliata e mi sono dedicata la canzoncina "Tanti auguri a Te".
Inizialmente avevo pensato di mettermi davanti allo specchio e farmi gli auguri ma mi sono sentita ridicola ed ho tralasciato ^_^

Dopo la canzoncina di rito, sono scesa a fare colazione con calma ed ho iniziato a leggere tutti i messaggi di auguri che mi sono arrivati.
Il primo era delle 00.02 e me lo ha inviato Marisa, è stata molto carina ed ho apprezzato moltissimo. 
Subito dopo sono arrivati  altri auguri che ho gradito moltissimo!!!
Avevo messo in conto invece che qualcuno avrebbe fatto in modo da dimenticarsene volontariamente ma sono stata contenta di essermi sbagliata!
Una delusione l'ho avuta lo stesso, la mia collega di stanza ha fatto finta di non essersene ricordata per nulla ed ha dribblato il regalo che ogni anno ci siamo sempre scambiate. Poco male questo dimostra la falsità dei gesti passati fatti da parte Sua.
Ho ricevuto, invece, una piacevolissima sorpresa quando sono arrivata in ufficio, sulla mia scrivania c'era un pacchetto di Amazon ad attendermi ed ho capito subito chi me l'ha inviato. All'interno del pacchetto c'era un libro ed una dedica speciale che ho apprezzato moltissimo e che conserverò per sempre con il libro.
Moltissimi auguri sono arrivati dalle persone che meno mi sarei aspettata e mi hanno reso molto felice ed i regali non sono mancati anzi.... 
In serata per chiudere in bellezza mi sono regalata uno spettacolo teatrale di Pirandello chiamato "L'altro figlio" ed interpretato da attori del corso di teatro del primo anno della mia Maestra di teatro Monica Menchi. 
E' stato bellissimo assistere perché le interpretazioni non sembravano affatto amatoriali ed è stato emozionante essere in prima fila e per di più seduta al posto d'onore che di solito occupa proprio la mia Maestra!!! Più regalo di così!!!! 
Prima di andare a teatro mi sono fermata alla Coop che mi era di strada ed ho comprato una tortina e delle candeline e tornata a casa alle 22.30 mi sono autocelebrata la mia giornata speciale!
Domani andrò a Napoli e festeggerò con le persone a me care.
 
 
 

16 giugno 2019 i tuoi primi 3 anni

Post n°876 pubblicato il 25 Giugno 2019 da MargueriteG

Sono giorni che aspetti questo momento... Ne abbiamo parlato tante volte e Tu eri entusiasta all'idea che stesse arrivando il Tuo compleanno. Finalmente avremmo potuto cantarti tutti in coro: "tanti auguri a Te" ma oggi è arrivato e con lui anche il Nonno Gennaro che è arrivato apposta da Napoli per augurarti Buon compleanno e Tu che di natura sei timida lo hai guardato come fai sempre con chi vedi troppo poco per poterti ricordare se ti è simpatico o meno e hai fatto di tutto per tenerlo a debita distanza. Addirittura non volevi sederti a tavola perchè c'era anche lui!!! ^_^

Hai costretto la Tua mamma a trattenersi con Te in giardino pur di non entrare , soffrendo il caldo micidiale dell'ora di punta. Noi eravamo tutti a tavola che aspettavamo pazienti che Ti decidessi a farci compagnia e che permettessi anche ai tuoi genitori di sedersi a tavola e festeggiarti nel nostro piccolo.

Poi è stato provvidenziale l'intervento di Tuo padre che vi ha raggiunte in giardino e Ti ha parlato come si farebbe con una bimba grande (ma tu sei grande e molto matura) ed hai capito che non era il caso di continuare con le bizze così hai accettato di sederti a tavola purché la Tua mamma fosse strettamente legata a te (vicinevicine) sulla sua sedia.

Hai mangiato di gusto, grazie a Dio l'appetito non ti manca ma osservavi di sottecchi l'ospite "indesiderato". Lui per fortuna lo ha notato ma ci ha riso sopra!!!

Il nonno è buono e ti vuole bene anche se lo dimostra poco a fatti ma più a parole ma quello è il suo carattere. Non lo si può condannare. 

La nonna Tina purtroppo suo malgrado, non è potuta salire questa volta per motivi burocratici che doveva sbrigare a Napoli ma mi ha detto più volte di darti tanti baci da parte Sua e credo di aver rispettato in pieno il Suo volere.

Nel pomeriggio hai costretto me a giocare con Te in giardino sotto il sole caldo delle 14.30 mentre mamma e papà facevano a gara a chi doveva portarti a letto mentre noi ci divertivamo a fare Biancaneve (TU) ed il sette nano (io come tu mi hai definita) o la strega cattiva che porta la mela avvelenata.

Questa favola Ti ha colpito molto e non ti hai mai spaventata tutt'altro. Forse hai già capito quale sia la morale che l'accompagna, anzi ne sono quasi certa. E' così bello giocare con Te ed avere questa nostra complicità.
Per andare a nanna e fare il Tuo riposino pomeridiano hai voluto che fossimo in quattro sul lettone di mamma ma dopo 4/5 giravolte Ti sei finalmente addormentata con la tua manina che accarezzava teneramente il mio viso ed io che accarezzavo dolcemente il tuo corpicino per trasmetterti la giusta serenità per un sonno ristoratore. 
Sei così dolce e lo ha notato anche il bambino dei vicini che si è perdutamente innamorato di Te anche se ha solo circa 3 anni in più. Oggi mentre era sul letto accanto a te ho notato lo sguardo di tenerezza ed affetto con cui ti guardava ed ho capito per l'ennesima volta che per l'Amore non esistono limiti di età!!!

Tu con la Tua dolcezza conquisteresti chiunque ma per fortuna non sei solo dolce ma anche molto determinata!!! Una dote che Ti auguro di non perdere mai!!!

Quando ti sei svegliata dopo il tuo lungo sonno ristoratore, hai fatto come tuo solito, ti sei attaccata alla gonna ed al collo di Tua mamma ma per fortuna sono riuscita a distrarti così i tuoi genitori hanno potuto dedicarsi agli ospiti mentre io mi dedicavo a darti le giuste attenzioni che desideravi. 

Sei una bambina splendida e in poco hai conquistato il cuore di tutti gli amici ed i vicini dei tuoi genitori e dei loro bambini. E' una bella qualità!

Mentre giocavamo, zio Mario ha cercato più volte di avvicinarti ma non è stata un'impresa facile ma non ha voluto demordere ....

A fine serata infatti quando ormai la "folla" era scemata ed eravamo rimasti solo in pochi intimi, mentre io approfittavo per dare una mano ai tuoi genitori per ripristinare "l'ordine" in giardino e tu giocherellavi con la nonna paterna c'è stato l'evento che ha cambiato la giornata a tutti ma soprattutto a Zio Mario che adora i bambini ma è schivo come il nonno a lasciarsi andare ed al nonno stesso. Finalmente, grazie a delle bolle di sapone si è aperto un varco che vi ha permesso di riavvicinarvi e di sentire che lo stesso affetto che avverti da parte mia c'è anche nei loro cuori e dopo non volevi più che si allontanasse. 
Credo che hai reso la giornata di entrambi magica ma soprattutto quella di zio Mario che non è mai mancato ad un evento della Tua vita e che come me vuole soltanto il Tuo bene e quello della Tua mamma.

Sei la nostra gioia e sei la nostra forza. Ti vogliamo bene P. 

I tuoi zii (materni)

 
 
 

15 giugno 2019 45° compleanno della mia Gemi

Post n°875 pubblicato il 25 Giugno 2019 da MargueriteG

Oggi giornata di fuoco, mille cose da fare prima della mia partenza per Napoli la prossima settimana per poter raggiungere mamma e riportarla su carica di bagagli.

Non è una novità, lo so che ormai funziona sempre così ma stavolta parto un po' preoccupata perché lei mi ha chiesto varie volte di andarla a prendere e mia zia Rosy mi ha raccomandata di non farla tornare su da sola così un po'  mi sono spaventata. 

"Chissà che cosa realmente sta succedendo a casa" questa è la domanda che mi assilla da giorni. 
Comunque oggi è anche la vigilia del compleanno della mia nipotina e soprattutto è il compleanno della mia Migliore Amica. 
Stamattina le avrei voluto inviare un messaggio vocale tramite WhatsApp ma menomale non l'ho fatto perché li avrei svegliati. Sono arrivati alle tre in Calabria per trascorrere il fine settimana. 

L'ho chiamata nel primo pomeriggio quando ancora non ero rientrata in casa e avevo ancora moltissime cose da fare ma ci tenevo a non far passare tutta la giornata prima di chiamarla.
Mi ha fatto moltissimo piacere sentirla, come accade sempre ma oggi aveva l'aria particolarmente triste ed avrei voluto essere lì con lei per abbracciarla forte.
Accidenti alle distanze. Mi ha spiegato di una piccola discussione con il marito e di una "delusione" che aveva ricevuto. 
Ci sono rimasta male anch'io per lei. Il giorno del compleanno è sacro e va rispettato non ci si può far trascinare nella tristezza e nelle delusioni.
In serata sono uscita a fare una bella passeggiata a Lucca e la serata mi ha regalato momenti di grande intensità. La città è magica ed io l'adoro!!!

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
 
 
 
 
 
 

"Date alle donne occasioni adeguate ed esse possono fare tutto."

Oscar Wilde

 
 
 
 
 
 
 

"La maggior parte  delle donne non riesce ad avere neanche un quarto di paradiso,

e io ne avevo avuto uno intero tutto per me. 

Ero fortunata."

Marcela   Serrano  

"I quaderni del pianto"

 
 
 
 
 
 
 

Aime-moi quand je le mérite le moins

parce que ce sera quand j'en aurai le plus besoin.