Diario di bordo

Racconti di vita quotidiana

 

ULTIME VISITE AL BLOG

MargueriteGdaunfiorecercasi_sorrisodolcesettembre.1DoNnA.S74pollonTerzo_Blog.Giusdivinacreatura59chiacristofagramassimo.sbandernoPathos_ErosMrs_NadineTorello600Storiadiunacapinera
 
 

PENSIERI DI EDUARDO DE FILIPPO

 

 

 

"Il Teatro sintetizza in un paio d’ore tutti gli stati d’animo della vita. Se ci si pensa un momento è un fatto semplicemente miracoloso! Il pubblico viene a Teatro, si accomoda in poltrona, le luci si spengono, si leva il sipario e la gente senza alcun problema viene proiettata in un’altra dimensione, un’altra epoca. E subito ci crede. Questo è il miracolo,la magia."

Eduardo De Filippo

 

VALE MOLTO DI PI....

"Vale molto di più un gesto intenso

che

una frase enfatizzata!"

 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

I MIEI LINK PREFERITI

 

Le emozioni che si devono trattenere.... 😅

Post n°884 pubblicato il 09 Agosto 2019 da MargueriteG

Oggi dopo le 13 ero pronta a venire a farti visita. Volevo approfittare della mia mezza giornata libera per trascorrere del tempo con Te e per salutare la mia mamma (Tua nonna) che è lì per farti compagnia mentre i tuoi genitori vanno a lavorare.

Ero così felice di riabbracciarti, immaginavo già la tua faccina sorridente che mi avrebbe accolta al mio arrivo. Non immagini nemmeno quanto mi faccia bene trascorrere del tempo con Te. Mi riempi di gioia e di affetto incondizionato e mi offri la possibilità di dartene tanto anche io che ho questo enorme bisogno. 

No, non "sfrutto" la circostanza. Lo faccio perché sei mia nipote e perché sento che con Te c'è un grande feeling che spero non si spezzerà mai!

Purtroppo però anche questi piccoli progetti non mi riescono molto bene... Ho scritto a tua madre, mia sorella, per sapere se potevo passare a farti visita o disturbavo il tuo sonnellino pomeridiano e lei inizialmente ha detto sì, poi deve aver consultato anche il tuo babbo ed hanno ritenuto opportuno che io non venissi dato che avevo avuto problemi con l'intestino nei giorni scorsi. Peccato che i miei problemi intestinali erano dovuti soltanto all'antibiotico che ho dovuto prendere per poter combattere un'infezione alla gola che mi ha procurato la febbre proprio una settimana prima di concludere il lavoro prima di andare in ferie. 

 

 

 
 
 

Oggi mi sento "lieve lieve"

Post n°883 pubblicato il 06 Agosto 2019 da MargueriteG

Sì, oggi mi sento proprio così lieve lieve, come una piuma, come una cosa inanimata che è in attesa che qualcuno o qualcosa la prenda e la sposti o la porti via lontano....

Sì, sono stanca....
Proprio stanca di correre, di rincorrere il tempo che fugge, le persone che non mi capiscono, che fraintendono le mie attenzioni e si sentono addirittura "oppresse"

Ho bisogno di tranquillità, di riprendermi il mio piccolo posto nel mondo che mi circonda, di capire se davvero i miei gesti, le mie azioni, i miei comportamenti sono sbagliati e portano gli altri a stancarsi o semplicemente sono gli altri che non sono abituati a ricevere attenzioni...

Quello che so è che non ho più voglia di chiedermelo....

Voglio solo stare tranquilla e riposare la mente magari viaggiando con la fantasia attraverso la lettura dei tanti libri che sono lì su quel comodino da tempo e che aspettano solo di essere sfogliati per viaggiare insieme....

 
 
 

Estate 2018 - Estate 2019 che differenza!

Post n°882 pubblicato il 05 Agosto 2019 da MargueriteG

05 Agosto 2018 -  05 Agosto 2019 quanta differenza... 

L'anno scorso in questi giorno io ero completamente assorta dal mio viaggio per le vacanze estive, quest'anno caschi pure il mondo: "io non mi sposto!"

La mia non è apatia ma solo voglia di tranquillità e ordine, sì ordine nella mia Vita, quell'ordine che tanto detesto ma a cui tanto anelo.

Ho bisogno di un pò di ordine, ne sono capitate tante, veramente tante, forse troppe in questi 13 mesi e non ho molto bene in mente cosa devo fare OGGI della mia Vita di Domani!!!

Come siamo problematiche noi donne, vero? Eppure c'è chi pensa che non sia così. Che siamo un MONDO FANTASTICO DA ESPLORARE, beh, io da Donna a volte non mi ci raccapezzo davvero.

Che vi devo dire, sarò particolare io....!

Comunque ora mi resta da fare i conti con la realtà che mi circonda, con le divergenze di pensiero, di opinione, con i riscontri, con le riflessioni. 
C'è chi queste cose le fa a fine anno, io invece lo faccio in estate, anzi no, quando mi viene voglia.

Quando ne sento il bisogno piuttosto!!

Stanno tornando a galla troppe cose vecchie, un pò dimenticate, accantonate nei bauli della memoria, si parla di belle sensazioni, bei sentimenti ma perché tutte quante adesso? Che cosa significano? Perché tutte insieme? Mi sembra di rivivere la mia Vita al contrario e di domandarmi se non stia per concludersi per sempre un capitolo, lungo e molto intenso della mia esistenza per lasciare posto a chissà cosa.....

Odio le incognite!!!

Sì, amo le sorprese ma odio le incognite!!! Grrrr

 
 
 

16 luglio 2001 - 16 luglio 2019

Post n°881 pubblicato il 16 Luglio 2019 da MargueriteG

Oggi è un giorno particolare!!!

E' il 18° anniversario del mio effettivo trasferimento in Toscana. 

Conto i giorni, sì. Come fanno gli esiliati. E' vero, non è molto bello come gesto ma a me viene spontaneo anche se sono contenta della mia scelta e non tornerei indietro ma guardo con rammarico ciò che ho dovuto lasciare, i miei affetti, i miei amici, il mio mare, il mio sole, la mia aria seppur quasi mai limpida... Mi mancano tante cose della mia Terra ma un giorno so che come ultimo desiderio da esaudire vorrò tornarci e lo farò!!!

Oggi è anche il mio giorno speciale perchè è capitato qualcosa di inaspettato e molto molto gradito. Si è rifatta viva una persona che mi ha dato lo slancio per ripartire da zero, per credere ancora che nulla è perso e nemmeno le speranze! Che nella Vita tutto può accadere proprio quando meno te lo aspetti!!

Che belle che sono le SORPRESE INASPETTATE!!! Non smetterò mai di dirlo!!!

 

 
 
 

6 luglio 2019

Post n°880 pubblicato il 08 Luglio 2019 da MargueriteG

Prima delle 13,00 ho avuto il piacere di presentarTi la persona più importante della mia Vita, quella dalla quale traggo ogni giorno ispirazione e buon senso, quella che ha dedicato tutta la Sua esistenza ai suoi tre figli trascurando completamente la Sua figura di Donna e mettendo al primo posto quella di Mamma a tempo pieno.

Sono stata felice di averTela presentata e non mi sarei mai aspettata che Tu ti slanciassi in complimenti nei miei confronti che sono stati anche molto graditi perchè rivolti a Lei che è la "causa" del mio carattere estroverso e positivo!!!

Dal giorno del mio compleanno, quando mi hai fatto recapitare il libro che ancora non ho iniziato a leggere, Ti ho chiesto di ricevere sullo stesso una dedica personale affinché nel tempo riaprendo quelle prime pagine potessi ricordarmi chi me lo avesse regalato. Per me i libri sono sacri e raccontano una parte della nostra storia, della nostra vita perché su di ognuno di essi io ci scrivo il periodo in cui l'ho letto o dove e perché l'ho comprato o cose che facciano riferimento ad un'epoca ben precisa, un po' come a lasciare tracce del mio vissuto!!!

Avevo già spillato ad una delle prime pagine la breve "dedica" che accompagnava il  libro quel giorno ma non era abbastanza perché mi potesse far ricordare di Te, della Tua grande Amicizia e della Tua similitudine con me. Ho voluto così che Tu ti sforzassi di scrivere qualcosa di più e Tu hai accettato volentieri raccontandomi che quella dedica aveva mutato varie volte le sue parole ma alla fine l'hai definita ed è stata bellissima!!!

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: MargueriteG
Data di creazione: 03/10/2005
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

I pensieri creano la realtà.

 

Oggi scelgo quelli che mi fanno stare bene!

 

"Date alle donne occasioni adeguate ed esse possono fare tutto."

Oscar Wilde

 

"La maggior parte  delle donne non riesce ad avere neanche un quarto di paradiso,

e io ne avevo avuto uno intero tutto per me. 

Ero fortunata."

Marcela   Serrano  

"I quaderni del pianto"

 
 

Aime-moi quand je le mérite le moins

parce que ce sera quand j'en aurai le plus besoin.

 

ESSERE

"Implacabile ed attento regista dei comportamenti è il nostro stesso esistere con le sue regole ed imposizioni sociali che sin dal primo affacciarci alla luce, ci costringe, quasi inconsapevolmente a recitare, spesso a soggetto, la commedia della vita.

 Ad ognuno di noi è dato di impersonare il ruolo più consono alla propria personalità e di operare le scelte interpretative più opportune col fine ultimo di cogliere il consenso di quella platea, critica ed esigentissima, che altro non è che il mondo che ci osserva..."

L. Pirandello