Creato da LI.ST.EN il 25/02/2012

Special Soundtrack

Akira Kourosawa: "Il cinema racchiude in sé molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.

 

« NOTTING HILLLA STORIA INFINITA »

GHOSTBUSTERS

                                     

Regia : Ivan Reitman   Musiche : Elmer Bernstein

Il cast

 Bill Murray: Dott. Peter Venkman
    Dan Aykroyd: Dott. Raymond "Ray" Stantz
    Harold Ramis: Dott. Egon Spengler
    Ernie Hudson: Winston Zeddemore
    Sigourney Weaver: Dana Barrett
    Rick Moranis: Louis Tully
    Annie Potts: Janine Melnitz
    William Atherton: Walter Peck
    David Margulies: Sindaco Lenny
    Slavitza Jovan: Gozer il Gozeriano
    Michael Ensign: Hotel Manager

 

La trama

New York, 1984.


Peter Venkman (B. Murray),
Raymond Stantz (D. Aykroyd)
ed Egon Spengler (H. Ramis)
sono tre dottori universitari
di ricerca in parapsicologia,
essi studiano da tempo,
ma con scarsi risultati,
i fenomeni paranormali.
Contattati dalla Biblioteca Pubblica di New York
sulla 5a strada, si trovano per la prima volta
faccia a faccia con un ectoplasma,
quello dell'ex bibliotecaria Eleanor Twitty,
la "Signora in Grigio".



Raccolti dei campioni, iniziano a valutare
le potenzialità della scoperta,
ma vengono cacciati dal rettore dell'università
per mancanza di risultati.  
Con i soldi ricavati dall'ipoteca sulla casa di Ray,
mettono a punto apparecchiature sofisticate
in grado di catturare l'energia psicocinetica
dei fantasmi  e intrappolarli,
i tre intraprendono così la loro nuova attività:
quella di Acchiappafantasmi a pagamento.



 

Acquistano un vecchio edificio
come loro quartier generale
e una vecchia ambulanza per spostarsi.

 


 

L'unica cliente  che trovano è Dana Barret
(S. Weaver), una violoncellista che
nel frigorifero di casa vede strane apparizioni .
Finalmente ricevono una chiamata
da un grande albergo di lusso del centro,
il Sedgewick Hotel, infestato
da un ingordo ectoplasma verde (Slimer)



 

e testano gli zaini protonici e le trappole.  
Da allora le chiamate aumentano sempre più
e gli Acchiappafantasmi cominciano a ripulire
la città dagli spiriti e spiritelli
che stanno terrorizzando i cittadini,
ottenendo in breve tempo
grande successo e popolarità,
assumono quindi, un altro membro:



 

Winston Zeddemore (E. Hudson).
Ben presto, però, i quattro devono fare i conti
con una minaccia ancora più grande:
il funzionario del Dipartimento dell'Ambiente
Walter Peck (W. Atherton),
che giudicando il lavoro degli Acchiappafantasmi
nocivo e pericoloso, riesce a togliere la corrente
al "dispositivo di stoccaggio",
in cui erano imprigionati tutti i fantasmi
catturati fino ad allora, che finiscono per liberarsi.



 

In città si semina il panico assoluto,
e i quattro vengono arrestati.



 

Nel frattempo Gozer, una sorta di malefica
semidivinità sumera del 6000 a.C.,
sta per reincarnarsi e tornare sulla Terra,
e per questo i suoi due adoratori,
Zuul il Guardia di Porta
e Vinz Clortho il Mastro di Chiavi,
iniziano a "possedere" rispettivamente Dana



e il suo vicino Louis (R. Moranis).


 

Rinchiusi in cella, Ray ed Egon
hanno il tempo di capire la situazione.
Un pazzo e geniale architetto adoratore di Gozer,
di nome Ivo Shandor,



 

aveva costruito
il palazzo di Dana in maniera tale da far confluire lì
l'energia ectoplasmatica, così da richiamare Gozer
per porre fine a questa società "marcia".
L'unica speranza è raggiungere
la sommità del palazzo e fermare la divinità.
Ottenuto l'appoggio del sindaco,
scortati dalle forze dell'ordine fino all'edificio,
e scalatolo fino alla cima, gli eroi
si ritrovano di fronte a Dana e Louis
trasformati in mostruosi quadrupedi di pietra,
Vinz Clortho e Zuul, che rispondono al richiamo
di una creatura simile ad una donna.



Dopo averla eliminata,
Gozer dà la possibilità ai quattro
di scegliere la forma fisica della calamità
con la quale essere distrutti.
Per evitare di rispondere, gli Acchiappafantasmi
non pensano a nulla, ma inavvertitamente a Ray
viene in mente la simpatica e innocua mascotte
dei suoi Marshmallow preferiti.
Ed ecco che Gozer si materializza
sotto forma del tenero pupazzo, gigantesco
e minaccioso, e inizia a seminare il panico tra la folla.



L'unica soluzione è allora quella
di incrociare i flussi delle loro armi,
un'azione ad altissimo rischio che era stata
tassativamente sconsigliata da Egon,
verso il portale da cui Gozer
è entrato nel nostro mondo.
Ciò causa una potente esplosione
che scioglie il Pupazzo Marshmallow,
che diviene fondente di zucchero
e inonda Manhatthan.



Salvata New York,
esploso il pupazzo della pubblicità dei Marshmallow,


e liberati Dana e Louis dalle sembianze di Zuul
e Vinz Clortho,


 

i quattro vengono accolti
dalle ovazioni dell'intera cittadinanza
e diventano i nuovi eroi sulla scena. 

                                             

            La colonna sonora  

Non c'è niente da fare:
sentire "Who you gonna call ? Ghostbusters !"
costituisce sempre un tuffo al cuore
per i numerosissimi fans della pellicola
interpretata da Dan Aykroyd e Bill Murray.
A distanza di anni, infatti,
l'amore per gli acchiappafantasmi
è rimasto praticamnete immutato
e siamo certi che ancor oggi
ascoltando la famosissima colonna
sono molti di noi
che rivivano emozioni indimenticabili.
La prima versione della sounftrack,
il cui tema principale accompagna tutta la saga,
è stata pubblicata l'8 giugno 1984
mentre la musica orchestrale (Score)
è stata composta ed eseguita da Elmer Bernstein
e distribuita nella sua interezza solo nel 2006,
a distanza di 22 anni e in edizione limitata.



 

Il tema principale "Ghostbusters",
realizzato da Ray Parker Jr.,
è stato un successo mondiale.
L'11 agosto 1984 il singolo della canzone
raggiunse la 1ª posizione della
Billboard Hot 100 statunitense,
ove rimarrà stabile per tre settimane.
Il brano, inoltre, si aggiudicò anche una nomination
agli Academy Awards per l'Oscar
come migliore canzone.



Ghostbusters !!!
Se c'è qualcosa di 'strano nel tuo quartiere
Chi  chiamerai (Ghostbusters)
Se si tratta di qualcosa di' strano, non starà bene
Chi  chiamerai (Ghostbusters)
Non ho paura di nessun fantasma,
Non è paura di nessun fantasma
Se stai vedendo cose che corrono
Attraverso la tua testa chi... (Ghostbusters)
Se un uomo invisibile sta dormendo nel tuo letto,
Chi chiamerai.. non ho paura di nessun fantasma ...
Se sei tutto solo prendi  il telefono e chiama
(Ghostbusters) non ho paura di nessun fantasma
Ho sentito dire che ama le ragazze
Che non ha paura di nessun fantasma
Chi chiamerete (Ghostbusters)
Se hai avuto una dose di un bambino fantasma stravagante
E' meglio che chiami Ghostbusters ..mi fa sentire bene,
Non ha paura dei fantasmi  
Quando arriva attraverso la porta...è meglio chiamare...
Chi chiamerete (Ghostbusters)



Si tratta di un allegro motivetto,
teso ad infondere fiducia nell'operato
di quei giovani scienziati che,
con metodi poco ortodossi,
si dicono capaci di eliminare da New York
il problema dei fantasmi.

In perfetta linea con  il tono generale del film,
che non è tetro e spettrale,
ma piuttosto scherzoso,
presenta un elenco di situazioni
in cui loro possono intervenire
per riportare la serenità.



E' inevitabilmente orecchiabile
e facile da ricordare,
proprio come fosse un jingle pubblicitario
e così chi lo sente è attratto
e difficilmente si trattiene dal cantarlo. 

Prossimamente:


A presto....


 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: LI.ST.EN
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 110
Prov: EE
 
 

       I testi di questo blog
     sono protetti da copyright

 

      

           certificato  di dichiarazione
                      diritto d'autore

   

 *******************

 

 

    I nostri due giorni

           sul blog

   ...fini la comèdie

 

ULTIMI COMMENTI

 

CI TROVI ANCHE QUI...

 

           Liliana

 

            Steff

 

  Blog in collaborazione

 

 

LENOTE_DELLAMIAVITA

           Per ricordare
  questa grande iniziativa
     clikka sull'immagine...

Grazie Gian !

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AREA PERSONALE

 

I MIEI LINK PREFERITI

 
Citazioni nei Blog Amici: 48
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom