Creato da: carloreomeo0 il 03/06/2014
pensieri in libertà
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

Ultime visite al Blog

virginio.fustinoniprefazione09jigendaisukecarloreomeo0e_d_e_l_w_e_i_s_ssilenzioso_veromoon_ILalla3672allace96giacomogiannicassetta2fedele.belcastroAstroblu67daniela.g0
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi Commenti

 

 
jigendaisuke
jigendaisuke il 28/02/21 alle 20:14 via WEB
L'Italia è uno dei Paesi in cui è più alto l'uso di farmaci, soprattutto antibiotici, usati, come se fossero acqua fresca, dai cittadini. E così.. taaac ecco che i batteri diventano sempre più resistenti alle cure. Senza contare l'abbondante uso di medicinali negli allevamenti industrializzati, medicinali che, di riflesso, finiscono anche nei nostri corpicini. https://www.raiplay.it/video/2019/03/Presa-diretta-Malati-di-farmaci-1c77f97c-333f-41ce-8b76-c183bc725cc6.html
 

 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 28/02/21 alle 19:00 via WEB
Sono d'accordissimo. L'abuso di farmaci, di antibiotici, di integratori è un'arma pericolosissima che ha come fine primo l'idea di stare bene e in fretta e come fine ultimo il nostro indebolirci come razza e come individui. In mezzo ci sta l'aumento di guadagni di aziende farmaceutiche.
 

 
carloreomeo0
carloreomeo0 il 28/02/21 alle 00:43 via WEB
E lo saranno sempre di più perché la geriatria, l'assistenza anziani in particolare e la sanità privata sono settori sempre più emergenti.
 

 
jigendaisuke
jigendaisuke il 27/02/21 alle 22:14 via WEB
E guarda quanto sono potenti i proprietari dei gruppi che investono nel settore delle RSA e delle cliniche private
 

 
carloreomeo0
carloreomeo0 il 27/02/21 alle 16:54 via WEB
Fai solo attenzione che per accedere alla pensione anticipata con i requisiti agevolati occorre che l'attività usurante sia svolta per almeno sette anni negli ultimi dieci anni di lavoro o per almeno metà della vita lavorativa complessiva.
 

 
jigendaisuke
jigendaisuke il 26/02/21 alle 22:22 via WEB
Ammetto di essere fortunato. Quella di conducente di autobus è una delle poche professioni a rientrare fra i lavori usuranti, ma lo saprò fra almeno 20 anni.. se tutto va bene. Rendiamo grazie alle baby pensioni (ben più costose di quelle dei politici), il cui costo pesa e peserà ancora a lungo.
 

 
carloreomeo0
carloreomeo0 il 26/02/21 alle 21:56 via WEB
Io mi fido poco anche di questa presa di coscienza tardiva, di questo cosiddetto risveglio ecologista. Non siamo ancora in grado di smaltire ad impatto zero i rifiuti che produciamo quotidianamente, fra cui cresce esponenzialmente di anno in anno la presenza di rifiuti tossici, ma ci preoccupiamo della mobilità a emissioni zero, facendo credere all'italiano medio che si tratti di una concreta realtà.
 

 
carloreomeo0
carloreomeo0 il 26/02/21 alle 21:51 via WEB
In effetti...
 

 
carloreomeo0
carloreomeo0 il 26/02/21 alle 21:51 via WEB
La verità è che oggi l'ecologia è una parola che va di modo, che fa tendenza, ma che in realtà non è altro per alcuni che uno sporco modo di fare soldi, di arricchirsi fingendo di essere ecologisti e di fare tutto questo per il bene del pianeta. L'ecologia, quella vera, è proprio come dici tu, deve subentrare progressivamente, bisogna avere il tempo per preparare il terreno affinché possa crescere rigogliosa e non essa introdotta massivamente per potervi speculare.
 

 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 26/02/21 alle 16:13 via WEB
E' da molto tempo che ecologia e ambiente sono termini che si scontrano con la realtà dei fatti. Negli anni non abbiamo mai avuto rispetto dell'ambiente nè tantomeno siamo stati sensibili verso l'ecologia e oggi ci ritroviamo a fare i conti con un bilancio in rosso. Penso , per esempio anche al banale smaltimento di pentolame vario o di pile o di cellulari che non conoscono classi sociali.
E', secondo me, impensabile che qualsiasi attività abbia abbia impatto 0 sull'ambiente per cui è difficile pensare alla vera ecologia.
 
 
« Precedenti Successivi »