Creato da carpediem56maestral0 il 23/09/2006

come le nuvole

le guardi e credi di poter parlare di loro, di aver catturato la loro essenza ed ecco che sono altro e ancora altro e non le puoi incasellare, descrivere e neppure toccare...

 

 

« Messaggio #215Messaggio #217 »

Post N° 216

Post n°216 pubblicato il 16 Ottobre 2007 da carpediem56maestral0
 

  “Essere donna è terribilmente difficile perché consiste, essenzialmente, nell’avere a che fare con gli uomini! “ (Conrad Lorenz)

 

 

Il Grillo parlante dei nostri giorni, lancia una nuova, pertinente, provocazione.

Egli rileva come gli stupri, siano di gruppo, singoli, intra familiari, di ex mariti o fidanzati, extra familiari, ad opera di estranei e sconosciuti, compiuti di notte o alla luce del sole, tra folle indifferenti o in sperduti luoghi isolati, hanno una caratteristica in comune…sono in aumento esponenziale.

                                                                            

(Ad esempio, proprio in questi giorni, a Palermo, è all’opera un gruppetto formato, pare, da due o tre giovani che, come nuova modalità di approccio, è usa aggredire ragazze sole, palpeggiarle brutalmente e darsi velocemente alla fuga….)

 

Il nostro Grilluccio constata, inoltre, quello che è sotto gli occhi di tutti noi e cioè che, (parole sue) “culi, tette e vagine, sono presenti in tutti i programmi e in tutte le pubblicità in un totale disprezzo del corpo femminile che non ha precedenti!”.

Come stoccata finale, afferma  provocatorio: “Se questa è la parità sessuale, se questo è il rispetto per la donna allora, preferisco il burqa!”

                             

Adesso, il fatto è che, questo argomentare, per quanto mi riguarda, và a sfondare una porta che, se non aperta, è sicuramente socchiusa.

 

Innanzi tutto, a mio modestissimo parere, il Burqa ha dei lati positivi, sebbene misconosciuti, di carisma e di versatilità infinita.

Sei in leggero soprappeso? La ricrescita incombe sul tuo fascino e non hai il tempo di andare dal parrucchiere? E’ lunedì mattina e non ti và di truccarti e “fare finta”? Siamo a luglio e sei ancora bianco cadavere ?  Non sei riuscita ad andare dell’estetista è le tue gambe stanno  per essere proclamate Corpo Forestale dello Stato? No problem, donna, indossa il tuo simpatico burqa colorato e coprente, metti un po’ di rimmel sulle lunghe ciglia, e voilà, esci sicura di te e di quel che sei, libera per il vasto mondo!

 

Perché, in realtà, quello che conta, come sempre nella vita, è avere una possibilità di scelta!

Il burqa, in se e per sé, non significa nulla e non è più scomodo o limitativo di un paio di tacchi alti o di un ombellico perennemente esposto alle rigide temperature invernali….

                                                                     

Per tornare al Grillo, ahimè, ha ragione e, sembra proprio che le femministe si siano estinte (forse una meteorite, forse una glaciazione).  La loro eredità, di conquiste e di lotte, è andata dimenticata o, meglio, si stà velocemente sgretolando tra le mani inconsapevoli di fanciulle in fiore che, fraintendendo l’essere libere con il fare marketing, col rendersi merce, non si chiedono nemmeno più se, oltre alle gambe, c’è di più….ma, se glielo domandi, rispondono….forse, un lato B?

                             

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2la.cozzanatalydgl7massimotonelli1p.franzinitibaldeooloapmackalo.slilith_0404mariomancino.mdolcefondentela_locandailike06silvia.onfosco6cappellomartina
 

Pace e Prosperità!

 

FACEBOOK

 
 

Avrei voluto iscrivermi subito,

ma non  me lo hanno permesso!

Sostengono che sono già socia...

          .... fondatrice!

 

 

Sono stato invitato nei migliori

salotti...una volta sola!

 

    

Musica...si musica!

 
immagine
 

J'ai une mémoire admirable,

....je oublie tout !

immagine

 
 
immagine
Un gatto arriva sempre
quando lo chiami,
a meno che non abbia di meglio da fare.
( Bill Alder )
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

     Sexy, no?