Blog
Un blog creato da g1b9 il 10/01/2009

Sentimentalmente

Tutto ció che mi dá emozioni....

 
 

***

   Nel mio blog utilizzo  immagini trovate sul Web. Alcune siuramente hanno il copyright;  qui sono usate con scopo culturale , divulgativo  e critico, tuttavia toglierò immediatamente l'immagine, qualora questo uso dispiacesse agli autori.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

 

 

 

 

 

« Per i moderni Faust del ...Se l'aria mi raccontas... »

Ti amo" e il coronavirus Sars2-Covid19...

Post n°4755 pubblicato il 18 Ottobre 2020 da g1b9
 


 Ti Amo

Quando qualcuno pronuncia quelle parole
tutto si paralizza.
Le faccende più gravi perdono peso,
le notizie dormono nei computer,
le solenni statue
scendono dal piedistallo,
giocano a carte
e perdono compostezza.
Qualcosa rimane in sospeso,
forse la vita o qualunque cosa
di maggiore importanza.
Quando qualcuno le pronuncia,
tutto comincia a essere uguale.
E fa lo stesso
che la Luna dimentichi di guardarci,
che la cena sia fredda,
che Dio non sia al suo posto e che questo
vada a finire male.
È uguale, per capirci,
che la pioggia d'aprile
faccia smorfie da ottobre,
che abbiano più di un occhio l'uragano,
il ciclope,
la pernice dei tessuti
o il pirata della favola.
È uguale che poi tu taccia
e che io non risponda.

 Enrique Gracia Trinidad



 Ti amo, due piccole parole,tanto difficili da pronunciare se ci cerca il momento adatto, tanto facili invece se le si lasciano sgorgare così, all'improvviso, quando a parlare non è la mente, ma il cuore,l'emozione di chi si sta abbandonando interamente nel cuore dell'altro; e tutto sparisce. Non esiste altro oltre lo sbalordimento, e non importa che in quel momento tu sia un re o un barbone. Tu sei l'amore che da e l'amore che riceve. Non esistono altre parole oltre a quelle, non esisterà altro oltre quel momento, quando la vita stessa pare essere in quelle due parole, cariche di respiro, di aria pura-  Ed ora che la pandemia ha sconvolto le nostre vite, ora che il Covid 19 aleggia tra di noi, anche tra le pareti di casa, come la STASI nella DDR di Honecker,ci sarà ancora qualcuno che azzarderà queste parole? Potrebbero essere un linguaggio criptato, potrebbero contagiare gravemente qualcuno, i sintomi per chi li sentisse sarebbero sicuramente da emergenza . Come si può viver senza contatto umano, senza una carezza, senza un abbraccio?  Ho sempre amato la solitudine, ma quella, quando e come voglio io.Ora ce la impongono e noi l'accettiamo per paura.. Provo a pensare a chi muore solo, abbandonato da tutti, lontano da chi vorrebbe vicino a stringere la sua mano tremante, provo a pensare a chi a casa impazzisce di dolore,ed allora mi rifiuto di vivere questa condanna. Intanto si muore solo se è il nostro tempo, se  si è compiuto il destino che Dio ci ha assegnato,  coronavirus, cancro, leucemia, infarto, ictus,ammazzato, investito o beatamente nel sonno più tranquillo , durante un sogno meraviglioso dove ci si dice "Ti amo"!

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

 
 

RELATHIONSHIP

Don't let someone become a priority in your life , when you are an  optional in their life... Relationships work best when they are balanced.

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

a.palladinomonellaccio19Lalla3672magid1g1b9la.cozzaamore_nelcuore1licsi35peblack.whaletanmikschiribizzo_lamponepissy07BlogGigolobarattaan
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

motori ricerca

 


contatori internet

popoli e comunità