Blog
Un blog creato da g1b9 il 10/01/2009

Sentimentalmente

Tutto ció che mi dá emozioni....

 
 

***

   Nel mio blog utilizzo  immagini trovate sul Web. Alcune siuramente hanno il copyright;  qui sono usate con scopo culturale , divulgativo  e critico, tuttavia toglierò immediatamente l'immagine, qualora questo uso dispiacesse agli autori.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

 

« Il ricordo sazia più di ...L'abbraccio... »

Perchè non parli?

Post n°4931 pubblicato il 18 Aprile 2021 da g1b9
 

 

 

Michelangelo, uno dei più grandi geni italiani dell'arte Italiana , non finisce mai di stupire. Tutti conosciamo le sue opere, incominciando dal Giudizio Universale,capolavoro  che si ammira rimanendo incantati nella Cappella Sistina, La Pietà che si trova in San Pietro, davanti alla quale la realtà dell'opera ti cattura al punto da provare lo stesso dolore della Vergine,e il corpo di Cristo vorresti toccarlo. Ma a Roma c'è un'altra opera di Michelangelo,si trova in San Pietro in Vincoli, ed è la tomba di GiulioII, che comprende il celeberrimo Mosè, opera di una bellezza incredibile, nei cui particolari  l'occhio si perde, vorrebbe trovare quella piccola imperfezione che lo riporterebbe a quel momento in cui- così si racconta- Michelangelo, di fronte alla sua opera finita, avrebbe  gridato :"Ma perchè non parli?" Ora si è scoperto che Michelangelo  l'avrebbe posizionata in modo che la luce, in momenti particolari, specie durante il plenilunio prepasquale, crei dei giochi di luce di grande effetto.  

PER VEDERLI CLICCARE L'IMMAGINE.

e se non ci riuscite vi lascio il link dove vedere il video

https://video.corriere.it/cultura/giochi-luce-mose-michelangelo-immagini/04b8203a-94a8-11eb-baed-430cc8195593

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/g1b9/trackback.php?msg=15505708

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
monellaccio19
monellaccio19 il 18/04/21 alle 17:49 via WEB
Il famoso colpo di martello che beccò il dito di una mano del povero Mosè. Era una delle leggende al tempo delle medie e ricordo come il mio prof. Cassano, ebbe a raccontarci così coinvolto, preso dall'opera di Michelangelo. Ebbe la facoltà di convincerci in pieno, trasmettendoci la voglia di ammirare minuziosamente la grandiosa e immensa opera. Un momento questo che ricordo molto bene e fu uno di momenti in cui la classe (da me il primo) fu presa letteralmente dal prof rispettato con un religioso silenzio. Nella serata mia cara.
 
licsi35pe
licsi35pe il 19/04/21 alle 04:58 via WEB
La colossale statua del Mosè seduto, con le tavole della legge sotto il braccio mentre con l'altra accarezzza la lunga barba...un'opera ineguagliabile nella su bellezza! Quale perfezione, sicurezza di scalpelli, possono far nascere da un anonimo bloco di marmo una statua così spettacolare? Il grande Michelangelo ci riuscì, ad imperituro osanna dei posteri. Buon risveglio, cara Giovanna, ti sorrido, con affetto..licia
 
paperino61to
paperino61to il 19/04/21 alle 08:36 via WEB
Chissà perchè Geni del genere non ne sono più nati tutti concentrati in un dato periodo . Buon inizio settimana ciao
 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 19/04/21 alle 10:34 via WEB
Ciao. Scusa se non commento il tuo post, a dopo essere riuscito a rintracciarti DESIDERO CHIEDERTI PUBBLICAMENTE SCUSA per l'equivoco della cancellazione dallo spazio amici, equivoco sorto dalla fretta di chi ha operato in tal senso facendo un pò di testa propria e non seguendo le mie indicazioni. Di fatto sei e rimani una cara amica che è sepre stata corretta, leale e prodiga di buoni consigli. Per quel che mi riguarda e rileggendo la lista che avevo fornito agli amici/che che condivisono il mio Blog tu non risultavi e, coe si conviene ho dato una strigliata a chi di dovere. Ti porgo ancora le mie sincere scuse e ti rinnovo l'invito nello spazio amici. Con sincero affetto ed un sorriso ti auguro una serena giornata. Bye, sal
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

RELATHIONSHIP

Don't let someone become a priority in your life , when you are an  optional in their life... Relationships work best when they are balanced.

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

g1b9licsi35pemonellaccio19QuartoProvvisorionomismasmcp2471967paperino61tonuvolabianca_1968Luigia74Pachitas7amici.futuroiericruelangelsvololowpokerinadepressamed.max70
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

motori ricerca

 


contatori internet

popoli e comunità