Creato da tempestadamore_1967 il 02/05/2011

POESIA

la poesia del Novecento

 

 

comunicazione di servizio

Post n°58 pubblicato il 24 Maggio 2021 da tempestadamore_1967

Buongiorno a tutti, quest'ultima poesia inserita nel blog - VEGLIA di Giuseppe Ungaretti -  mentre la trascrivevo dal libro di poesie dell'autore, almeno nell'immediato non mi rendevo conto di quanto fosse toccante ma rileggendola anche solo una volta ho preso consapevolezza almeno in parte del dramma di essere in guerra come del resto lo è stato l'autore che infatti scrive in ultimo NON SONO MAI STATO TANTO ATTACCATO ALLA VITA. Con questa frase l'autore vuole comunicarci che facendo il proprio dovere per la patria è proprio in quel momento che si prende consapevolezza del valore della propria esistenza.

Cmq torno alla considerazione che imparare a memoria una poesia è un esercizio per me inutile la poesia va letta e riletta e capìta se poi è breve e riesci ad impararla a memoria perchè hai buona memoria bene, ma poi devi capirne il senso. 

Forse anche io qualche verso della poesia di Montale per esempio MERIGGIARE lo so declamare a memoria ma poi desidero capire il senso dei versi imparati a memoria.

un saluto a tutti voi

tempestadamore_1967 

 
 
 

poesia VEGLIA di G. UNGARETTIr

Post n°57 pubblicato il 24 Maggio 2021 da tempestadamore_1967
 

poesia VEGLIA di Giuseppe UNGARETTI

(Cima Quattro, 23 dic. 1915)

 

 

Un'intera nottata

buttato vicino

a un compagno

massacrato

con la sua bocca

digrignata

volta al plenilunio

con la congestione

delle sue mani

penetrata

nel mio silenzio

ho scritto

lettere piene d'amore

 

Non sono mai stato

tanto

attaccato alla vita

 

Sono appena andato a ritroso nel mio blog per verificare se questa poesia l'avevo per caso già inserita ma salvo errori ancora no, eventualmente chiedo venia

un saluto e buona settimana a tutti

 
 
 

poesia ANNUNCIAZIONE

Post n°56 pubblicato il 01 Maggio 2021 da tempestadamore_1967
 

poesia ANNUNCIAZIONE di Mario LUZI

 

 

La mano al suo tepore abbandonata,

nelle lacrime spente i desideri

forse è questo una donna: un tempo esangue,

nell'ombra la bontà opaca di ieri:

 

tra le voci dirotte dell'infanzia

nei giardini in cui fu tetra la vampa

i venti sterminati s'effigiavano 

nelle mani con una luce rancia;

 

le nuvole alternavano la sorte

dai cristalli alle vergini funeste,

nei paesi l'angoscia delle porte

sotto la bianca scia delle tempeste.

 

Poi fu il tempo che il tuo volto sorrise

lieve sui luminosi erebi d'ansia,

altrimenti sulle deserte ghise

ora il cielo fingeva le sue ruote.

 

Poi di luna un inane fianco rosa

tese al vento gremito del tuo nome

la tua caducità bianca di chiome,

quella povera luce che ci opprime.

 

(da AVVENTO NOTTURNO) 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

Poesia TERRAZZA

Post n°55 pubblicato il 16 Aprile 2021 da tempestadamore_1967
 

poesia TERRAZZA di Mario LUZI

 

Un giorno troppo povero d'amore

s'è spento e tace

nello spazio ed intorno il cielo giace

colmo di pace e di rimpianto. Ed ora

pencola insieme al profumato giorno

sull'orlo dell'estate

sotto le silenziose balaustrate

la rosa degli amati orti d'intorno.

E chi riprende al cielo

la furtiva sostanza del passato,

il puerile mattino e l'ora? Al suolo 

cede l'ampia colomba. Nel profumo

dei mastici s'appanna il lago, sfugge

il sentiero....

 

(da LA BARCA)

 

 
 
 

G. CAPRONI

Post n°54 pubblicato il 14 Marzo 2021 da tempestadamore_1967
 

poesia: AL PRIMO GALLETTO (di GIORGIO CAPRONI)* 

 

 

Aguzza diana incrini

il ghiaccio della prim'alba

frigida - risvegli ai lidi

le donne dei pescatori

saporite di sale, ed apri 

le porte dei mercati ai gridi

giovani degli erbaioli.

 

Con pochi tratti, con pochi

primitivi colori,

per te il mondo ritorna

coi più casti pensieri.

 

(da BALLO A FONTANIGORDA)

 

*Giorgio Caproni, poeta nonchè critico letterario e traduttore italiano (1912-1990).

 

 

 

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

ULTIME VISITE AL BLOG

RoHarLutanmikNoRiKo564tempestadamore_1967Ginevra_2021Zero.elevato.a.ZerodeliaemmeMistradecamilla6910nina237930volareamoremio1luc.conifru.nicormaliberakeira730
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom