Creato da OsirideDioDeiMorti2 il 15/11/2010

ViaggiatoriNelTempo

ANTICO EGITTO

 

blog.libero.it/osiris2

 

 

 

 

 

 

 

centro assistenza

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 52
Prov: RM
 
Citazioni nei Blog Amici: 25
 

TAG

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

« IL PERCHE' DELL'ANNO B...L'ANNO ZERO: IL GRANDE ... »

IL PERCHE' DELL'ANNO BISESTILE - conclusione

Post n°99 pubblicato il 15 Dicembre 2011 da OsirideDioDeiMorti2
 

La levata eliaca - o prima alba - di Sirio

possedeva due peculiarità di cui gli egizi si

accorsero ben presto:

innanzitutto, si verificava a ridosso del

solstizio d'estate che segnava anche

l'inizio della stagione della piena;

secondariamente, l'evento scivolava in

avanti esattamente di un giorno ogni quattro

anni rispetto al calendario. E benchè gli

antichi egizi fossero perfettamente consapevoli

di questo spostamento lungo il calendario,

non fecero nulla per correggerlo inserendo

un anno bisestile. Questa scelta ebbe immense

ripercussioni sul modo in cui gli egizi

concepivano il tempo e l'ordine dell'universo.

Poichè anche se è quasi certo che in

un determinato momento del loro passato

essi considerarono la levata eliaca di Sirio

come il primo giorno del calendario,

chiamando di fatto questo evento "iniziatore

dell'anno", per tutti i tremila anni della loro

storia, pur tuttavia si rifiutarono sempre

di avere un anno bisestile. Sorge spontanea

una domanda: perchè una tale ostinazione?

Perchè non aggiunsero semplicemente un giorno

in più ogni quattro anni per tenere il

calendario sincronizzato con la levata

eliaca di Sirio? La risposta, come vedremo,

risiede nel fatto che gli antichi Egizi non

calcolavano il calendario secondo una

modalità lineare a partire da un dato evento

(come la nascita di Cristo) e da lì procedendo

all'infinito, ma secondo un ciclo che ritornava

sempre al suo punto d'origine. In altre

parole per gli Egizi il tempo non era lineare

ma ciclico.

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ULTIMI COMMENTI

Come sempre Ŕ un piacere fare visita in questo mondo egizio...
Inviato da: matteo
il 19/08/2014 alle 22:16
 
Eccoci qui dopo un lungo periodo di assenza a fare un...
Inviato da: Matteo
il 09/06/2014 alle 20:15
 
Che effetto tornare qui dopo tanto tempo..che sogno, che...
Inviato da: animad.argento
il 15/09/2013 alle 13:57
 
buonasera a tutti i visitatori di questo mondo antico...
Inviato da: princemat
il 09/04/2013 alle 20:42
 
sempre affascinante e fantastico entrare in questo mondo...
Inviato da: princema
il 04/03/2013 alle 20:55