rondini e marmotte

in volo o saltellando, comunque in viaggio

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sternina
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 41
Prov: PR
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 20
 

ULTIME VISITE AL BLOG

marco.bennatidavide.facchetticarlo.isidori2014noz27dapellizfrancogagnochiccoeterokaisermax1972danicomicswallaheyuzudave.stefydanfastrunnerborghesioSeria_le_Ladygirasole78w
 

KATIA .....

non è una mitomane..
quel che dice è tutto vero...

VAI ALLO STENELLA-BLOG !

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

TORMENTA NERA???

immagine
 

 

« ma sono io !!!!!!!!una precisazione »

NON MANGIATE QUELLA FONDUTA(ricetta degli orrori...vietata ai minori di anni 27)

Post n°103 pubblicato il 25 Febbraio 2008 da sternina
 
Tag: cucina

Apro qui un nuovo capitolo del mio blog: la cucina!!
Ora che ho una casa e una stanza addetta a preparar cibarie, con quattro pentole e un fornello, e che mi diverto con una matta a sottoporre ai miei amici-cavie gustose cene-supplizio al termine delle quali non è detto che si possa tornare a casa senza lavanda gastrica o senza...uno sturalavandino!

Certo, potrei raccontar della fantastica pasta all'arrabbiata, del gustoso risotto, della superinimitabile cheese-cake ai mirtilli davanti alla quale nemmeno io credevo alle mie mani...ma vi annoierei. Ci sono già fior-fior di blog che raccontano ricette e manicaretti, figurerei comunque male.
Quindi mi attengo allo stile di questo blog e vi racconto dell'ultimo disastro....

LA FONDUTA ALLA VALDOSTANA...
(ricetta ad interpretazione personale...)

Ingredienti per 6 persone (col rischio che siano 9 all'ultimo minuto):
- 6 etti e mezzo di Fontina, con la puzza doc.
- latte qb (che cavolo vuol dire qb ?!!?!?)
- 6 tuorli (da aggiungere rigorosamente al miscuglio già fuso e in ebollizione..)
- 1 cucchiaio di farina se risulta troppo liquida (più 2 messi di nascosto)
- burro 30 g (ma pesati sul Bimby che in realtà erano 160 anche se il display mostrava un 30 irremovibile..)
- forse qualcos'altro che non ricordo, ma se non lo ricordo era sicuramente non essenziale e quindi suppongo fosse "a piacimento"

Il tutto accompagnato da una formidabile POLENTA ISTANTANEA,
200 g che nella marca Polenta bergamasca che costava 20 cent in più indicava essere la dose per 8 persone,
mentre in quella acquistata, "Polenta bresciana", si definiva per 4-5 persone mediamente affamate. Pota.

Tutto eseguito con la complicità e sotto la supervisione di un improbabile cuoco autoctono come la polenta ( e osei).

Fatte marcire le sottili listarelle di fontina in una ciotola sommerse di latte (la ricetta n.2, quella che non abbiam seguito, diceva una tazza....)
farle sciogliere a bagnomaria (ma per mancanza di pentole abbiam fatto direttamente sul fuoco) e poi, a fusione ultimata, quando ancora il miscuglio ribolle, aggiungere i tuorli delle uova (che riserveranno reazioni inattese ed effetti speciali), il burro, e 1 cucchiaio di farina se risultasse ancora troppo liquida (questo la ricetta non lo diceva, ma ci pareva sensato) mescolando subito per evitare la formazione di grumi.

Quindi, fatto sciogliere o quasi il formaggio in quel mare di latte (le croste non si scioglievano bene, non so perchè...) ho messo i 6 tuorli ben attenta a non mescolare fin a quando l'operazione non fosse terminata e poi direttamente 1 cucchiaio di farina perchè aveva la consistenza dell'acqua minerale...poi, visto che la cosa non cambiava granchè, mentre l'aiuto-cuoco era girato, ho aggiunto svelta altri 2 cucchiai di farina, messo via il barattolo, buttati i gusci delle uova, lavati i piatti e scesa a buttar la spazzatura prima di poter finalmente mescolare. La cosa si presentava ora ai miei occhi sempre con la consistenza dell'acqua ma con strani rigonfiamenti e robe galleggianti travestite da formaggio...
Chiamo svelta lo sguattero, e gli chiedo se secondo lui è normale... Alcuni paion bolle di farina altre....si rivelano essere TUORLI SODI.... " Svelto, tiralo fuori, nascondilo" E un altro, e un altro ancora...

Orgogliosi serviamo le fette di polenta (dose per 16 emiliani affamati) ricoperte dalla poltiglia,  e mentre traffico ai fornelli inizio a sentire i commenti degli amici...
AMICO-CAVIA-PIGNOLO : ah, ma c'è anche il gorgonzola....
IO: no, perchè ?? A-C-PIGNOLO : ma c'è della ROBA VERDE..
IO: no, impossibile...io non vedo roba verde...aspetta che ti pulisco gli occhiali (facendoli accidentalmente cadere nella pentola e rendendogli impossibile l'ulteriore visione del manicaretto...dubito fossero le croste con l'inchiostro del marchio decolorato)
AMICO-CAVIA-POLEMICO : chi è che vuole un GRUMO DI FARINA?!?!?!
AMICA-CAVIA-FOGNA : Silvia, per me poca perchè ho mangiato tanto IL MESE SCORSO...
AMICO-CAVIA-GRILLOPARLANTE era talmente abbattuto e depresso e stava ancora smaltendo la basa della sera prima che ha mandato giù senza fiatare leccando anche il piatto (queste sì che son soddisfazioni...)
IO e il CAPO-CUOCO-AIUTO-SGUATTER0 abbiam mangiato di buona lena quella schifezza per dare il buon esempio e convincere tutti, e prima di tutti noi stessi, che in fondo era buona.

Insomma, un gran successo. Non ne è avanzata nemmeno tanta, anche se il mattino, sistemando il pentolame, ho notato saltellare tra i fornelli un vispo pulcino...chissà da dove è saltato fuori...

Secondo voi ho sbagliato qualcosa ?!?!?

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/sternina80/trackback.php?msg=4168410

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
sillylamb
sillylamb il 25/02/08 alle 15:18 via WEB
mi permetti? il latte nn deve bollire, altrimenti la fontina nn si scioglie bene...
 
 
sternina
sternina il 25/02/08 alle 18:00 via WEB
è uno dei dubbi che mi è venuto... E nessun commento sulle uova che son diventate sode?!?!?
 
   
sillylamb
sillylamb il 25/02/08 alle 18:43 via WEB
i tuorli vanno aggiunti uno alla volta, mescolando subito. Cmq la fonduta nn è una cosa facile, anche a me viene una volta su due. E vogliamo parlare della crema che avevo fatto un po' di tempo fa? NN so cosa avevo sbagliato, ma mi erano venute delle uova strapazzate nel latte! Sono piccoli incidenti di percorso...
 
     
sternina
sternina il 25/02/08 alle 18:54 via WEB
nessun amico-cavia morto per fortuna...Incidenti di percorso!!! grazie della comprensione! bacio
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 25/02/08 alle 23:05 via WEB
Non venivo qui da parecchio tempo, ero affacendato a coltivare vecchi assurdi ricordi. Vedo che hai cancellato con cura ogni riferimento all'orso. E capisco perchè la Montagna non ti voglia più. Ciao Bestia.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 26/02/08 alle 09:00 via WEB
Di certi commenti sgradevoli si farebbe volentieri a meno...
 
chiaracarboni90
chiaracarboni90 il 05/07/11 alle 09:59 via WEB
Grazie per la ricetta della fonduta alla valdostana!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
georg il 18/12/12 alle 12:25 via WEB
La fonduta valdostana non deve bollire, altrimenti le uova impazziscono. Va preparata tassativamente al bagno maria. Solo le fondute svizzere e francesi possono bollire su fiamma viva, non contengono uova. Cena da incubo! ;-)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: sternina
Data di creazione: 16/01/2007
 

COLORI...

immagine
 

IL MIO LAGO

immagine

 

DOLCEZZA...

 

PREMIATA IO!?

Grazie Sillylamb!!