Blog
Un blog creato da amoon_rha_gaio il 21/09/2007

Immagini dal mondo

i miei viaggi, i miei pensieri

 
 

IGNAZIO MOSER - UOMO DI NOVEMBRE

http://www.bitchyf.it/wp-content/uploads/2017/09/Ignazio-Moser-Fisico-Instagram-8.jpg

 

ULTIME VISITE AL BLOG

 
 

tumblr analytics

 

IL POTERE DI UN ABBRACCIO

 

QUANTI MI STANNO LEGGENDO

site statistics
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 194
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Come tornare indietro nel tempoMacron, quell'attaccame... »

Caso Del Grande, piccola Europa

Post n°2531 pubblicato il 21 Aprile 2017 da amoon_rha_gaio
 
Foto di amoon_rha_gaio

http://www.sentieriselvaggi.it/wp-content/uploads/2017/04/delgrande-e1492597883560.jpg

Ancora non si sa nulla del giornalista/blogger italiano, Gabriele Del Grande, fermato dalle autorità turche al confine con la Siria. Il giornalista stava facendo un viaggio per approfondire i suoi studi relativi alla situazione migranti. Da anni infatti Del Grande si occupa, in maniera quasi maniacale, dei problemi, delle sofferenze e in generale della vita dei profughi.

Il 10 aprile come vi dicevo è stato arrestato perchè trovato in una zona sprovvisto dei documenti necessari. Da quel giorno due sole telefonate: nell'ultima Del Grande annuncia il suo sciopero della fame. Ad aggravare la situazione l'impossibilità da parte dei legali dello scrittore italiano, di poter vedere il proprio assistito.

Uno potrebbe pensare che tutto questo accada in Corea del Nord e invece accade in Turchia, quello stesso Paese che chiede a gran voce di entrare in Europa, usando anche il ricatto dei migranti.

Ecco io proprio da qui partirei per chiedere che l'italiano vengo immediatamente liberato: Gabriele Del Grande non è solo italiano, ma prima di tutto è cittadino europeo. Sarebbe bello se si iniziasse a sfruttare la forza di questa Europa per far valere i diritti umani, per esempio. Perchè come al solito tutto è lasciato agli stati membri? Chiedo fortemente che Gabriele venga liberato e per questo l'Europa faccia la sua parte, valutando anche la necessità di non far entrare la Turchia all'interno della propria comunità, visto l'atteggiamento di questo stato non proprio in linea con quelli che sono i valori fondanti dell'Europa.

Liberate Gabriele, non credo che si debba creare un nuovo caso tipo Giulio Regeni.

Amoon

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

L'UCCELLINO DI AMOON

 

RIEPILOGO DEI MIEI POST

Immagini dal mondo
 
 

Wikio - Top dei blog

 

 

DETTAGLI VISITE