Blog
Un blog creato da amoon_rha_gaio il 21/09/2007

Immagini dal mondo

i miei viaggi, i miei pensieri

 
 

IGNAZIO MOSER - UOMO DI NOVEMBRE

http://www.bitchyf.it/wp-content/uploads/2017/09/Ignazio-Moser-Fisico-Instagram-8.jpg

 

ULTIME VISITE AL BLOG

 
 

tumblr analytics

 

IL POTERE DI UN ABBRACCIO

 

QUANTI MI STANNO LEGGENDO

site statistics
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 194
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Beati i costruttori di pontiCaso Del Grande, piccola Europa »

Come tornare indietro nel tempo

Post n°2530 pubblicato il 20 Aprile 2017 da amoon_rha_gaio
Foto di amoon_rha_gaio

http://www.masayume.it/img/masayume/harold_lloyd.jpg

Vorrei sapere se esiste una ricetta o una formula magica per tornare indietro nel tempo, quando noi tutti in famiglia si stava bene, così da poter insistere con mio padre per farsi fare i controlli necessari. Così forse oggi non ci troveremmo in questa situazione di non ritorno.

Lui per carità sta bene anche se le analisi non sono buone sono in miglioramento. Però come prima ecco...non tornerà.
Ieri nuova visita da uno specialista: in sostanza ci ha confermato le cose che ci avevano paventato in ospedale. Certo non è da escludersi ancora nulla, ma secondo questo medico è difficile che mio padre possa tornare alla vita di prima. Servità spirito di adattamento e solo così si potrà mantenere una buona qualità della vita, ma chiedere questo ad un uomo di quasi 80 anni è davvero difficile.

La visita di ieri per me è stata distruttiva: non che le cose che ci ha detto il medico, come vi raccontavo poco fa, fossero novità, ma sentirsele ribadire con quella crudezza e schiettezza non è stato facile. Mi ci è voluto un po' per riprendermi e solo dopo qualche ora, in auto mentre riaccompagnavo mio padre a casa, ho trovato la forza per dargli coraggio.

Vorrei tornare indietro nel tempo di qualche mese, essere più deciso con lui, obbligarlo a fare i controlli e forse oggi non ci troveremmo in questo stato. Ma poi ci rifletto e mi rendo conto che non ce l'avrei fatta, testa dura com'è! Oggi rispetto ai primi mesi di questo 2017 lui sta decisamente meglio e rispetto al giorno del ricovero, quando gli avevano prospettato la dialisi, oggi possiamo dire che quella terapia è decisamente esclusa.

Non è facile vivere il presente, ma forse carpire ciò che di buono ci offre rispetto al punto da cui si era partiti è l'unica soluzione per poter andare avanti con forza e coraggio.

Buongiorno

Amoon

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

L'UCCELLINO DI AMOON

 

RIEPILOGO DEI MIEI POST

Immagini dal mondo
 
 

Wikio - Top dei blog

 

 

DETTAGLI VISITE