Creato da kayfakayfa il 10/01/2006

LA VOCE DI KAYFA

IL BLOG DI ENZO GIARRITIELLO

 

Messaggi del 08/06/2017

LEGGE ELETTORALE E IL MISTERO DEI FRANCHI TIRATORI

Post n°1819 pubblicato il 08 Giugno 2017 da kayfakayfa
Foto di kayfakayfa

Essendo la politica per definizione “sporca”, non si può escludere che i 66 e passa franchi tiratori che sia ieri che oggi hanno fatto mancare alla Camera il proprio voto per respingere le pregiudiziali di costituzionalità e altri emendamenti presentati dalle opposizioni sulla legge elettorale in fase di approvazione, contrariamente a quanto ipotizza il Pd, anziché appartenere al M5S, non fossero proprio del Pd, come invece sostengono i grillini.

Ragionando è evidente che a far saltare la trattativa converrebbe più al Pd. Infatti, se l'intesa a quattro - Pd/M5S/FI/Lega - evaporasse per mancanza di voti in aula, il Pd potrebbe, come già sta avvenendo, tacciare i grillini di essere gli unici responsabili dell'ostruzionismo in atto; avere il pretesto per bloccare i lavori e invocare la caduta del governo con conseguenti elezioni anticipate - come ipotizzato da Matteo Richetti questa mattina in televisione -; andando al voto con il rosatellum.

Viceversa, sempre in virtù di tale ragionamento, è evidente che ai grillini mai converrebbe, una volta deciso di sedersi al tavolo con i nemici giurati di sempre, di mandare all'aria la trattativa. Se lo facessero, dimostrerebbero di essere affetti da sindrome masochista in quanto farebbero il gioco di chi ha tutto l'interesse a screditarli, prendendo a pretesto il loro passo indietro sulla discussione in corso, per stigmatizzarne l'inaffidabilità istituzionale.

Non a caso per le prossime votazioni segrete in aula sulla legge elettorale da approvare i grillini non escludono di filmarsi mentre votano nel segreto della cabina per dimostrare la propria correttezza rispetto agli altri partiti.

Accusando i grillini di essere dei “traditori”, Renzi prenderebbe due piccioni con una fava: farebbe saltare l'accordo con l'odiato M5S e avrebbe il pretesto per far cadere il governo Gentiloni, andando “subito” alle elezioni, come sembra fosse intenzionato a fare già quando si dimise a febbraio, tanto che gli alfaniani, punti sul vivo dalla volontà del segretario del Pd di assestare al 5% la soglia di sbarramento nella nuova legge elettorale – se così fosse, il partito di Alfano difficilmente entrerebbe in Parlamento, così come Ala di Verdini e Mdp di Bersani e D'Alema - hanno rivelato che in più occasioni, subito dopo le dimissioni da Premier, Renzi avrebbe cercato di convincerli a far cadere Gentiloni, offrendogli in cambio la possibilità di scegliersi la legge elettorale.

In questo scenario dalle tinte fosche, supporre che i franchi tiratori, anziché al M5S, appartengano ad altri partiti, probabilmente al Pd, non è certo fantapolitica.

Essendo Renzi entrato nella storia per aver pronunciato il famoso “Enrico stai sereno” - la frase il segretario del Pd la rivolse al premier Enrico Letta per rassicurarlo che mai sarebbe subentrato al suo posto senza prima passare per le elezioni e invece, poche ore dopo, ne fece miseramente cadere il governo prendendone il posto a Palazzo Chigi – da uno così ci possiamo aspettare di tutto.

Anche che induca alcuni suoi parlamentari, sfruttando il segreto dell'urna, a votare in maniera contraria all'accordo per poi scagliarsi contro gli avversari accusandoli di slelatà, mandare tutto all'aria, costringendo il governo a dimettersi e andare a elezioni anticipate nella speranza di vincerle e tornare a governare.

Di tutto, di più!

 
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

- Abbandonare Tara
- pensieri nel vento
- Il diario di Nancy
- sciolta e naturale
- Per non dimenticare
- il posto di miluria
- Arte...e dintorni
- dagherrotipi
- C'era una volta...
- passaggi silenziosi
- le ali nella testa
- Grapewine
- FAVOLE E INCUBI
- critica distruttiva
- GallociCova
- estinzione
- Starbucks coffee
- L'angolo di Jane
- In Esistente
- Comunicare
- Writer
- Chiedo asilo.....
- antonia nella notte
- Quaderno a righe
- come le nuvole
- Contro corrente
- Scherzo o Follia?
- La dama della notte
- MARCO PICCOLO
- Fotoraccontare
- epochè...
- considerazioni
- ESSERE E APPARIRE
- Oniricamente
- prova ad afferrarmi
- Nessuno....come te
- confusione
- io...Anima Fragile.
- evalunaebasta
- La MiA gIoStRa
- ...spiragli
- CORREVA L' ANNO...
- LE PAROLE
- SPETTA CHE ARRIVO
- (RiGiTaN's)
- esco fuori
- ....bisogni
- La Mia Arte
- pEaCe!!!
- Ginevra...
- Like A Wave
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Amare...
- Sale del mondo....
- Praticamente Io
- Imperfezioni
- Mise en abyme
- Due Destini
- manidicartone
- acqua
- BRILLARE!!!!!
- Osservazioni
- XXI secolo?
- justificando.it gag comiche
- Di palo in frasca...
- montagneverdi...
- Verit&agrave;... Piero Calzona
- osservatorio politic
- Geopolitica-ndo
- Lanticonformista
- Riforme e Progresso
- LAVOROeSALUTEnews
- Ikaros
- ETICA &amp; MEDIA
- Canto lamore...
- Pino
- MY OWN TIME
- Tatuaggi dellanima
- cos&igrave;..semplicemente
- Acc&ograve;modati
- Il Doppio
- arthemisia_g
- senza.peli
- marquez
- Cittadino del mondo
- Quanta curiosit&agrave;...
- entronellantro
- iL MonDo @ MoDo Mio
- LOST PARADISE Venere
- Frammenti di...
- La vita come viene
- Mondo Alla Rovescia
- Pietro Sergi
- StellaDanzante
- Polimnia
- e un giorno
- Parole A Caso
- tuttiscrittori
- Dissacrante
- Artisti per passione
 
Citazioni nei Blog Amici: 61
 

ULTIME VISITE AL BLOG

bradipo288alanflatomattew9915massimo.sbandernoacquariodgl8stellagatrita.zaninixxcentauromistercarlo59enrico.damianidanielerusso1967monica.ringhiofjurystudiolapianaACGROUP
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom