LA MIA SICILIA

Storia cultura e politica

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

- il mare infinito
- parlodime
- Rew
- semaforo verde
- Il mio rifugio
- Ilpunzecchiatore
- Memorie Silenziose
- Let&agrave; dei sogni
- coazione a ripetere
- esperiMenti
- altrochemela
- Moleskine
- come le nuvole
- Sconfinando
- antonia nella notte
- kallide &sect; azioni
- TAM-TAM PEOPLE
- Di Me
- Annachesogna
- tam-tam pipol
- La mosca bianca
- energia alternativa
- Senza Nuvole
- the &quot;Enola gay&quot;
- tuttiscrittori
- Kremuzio
- Il neurone single
- BLOGIARDO
- Dietro langolo
- IL MIO TEMPO
- scripta manent...
- Cerco il coraggio
- viaggiando... meno
- T R A S T E V E R E
- le matite dellanima
- ...ma anche no
- ancora pezzettini
- Lanima nel piatto
- BAR CENTRALE
- un giorno scrivero..
- antropoetico
- ISPIRAZIONE VIENI!
- LA FATA IGNORANTE
- Disincontrata
- YukatankaYotanka
- anchio
- Maelstrom
- Chiuso per furia
- La favola di Orfeo
- Poesiando
- @Ascoltando il Mare@
- ..Uomini...
- coredoce
- ROMA ANTICA
- le ali nella testa
- ehi ce nessuno qui
- Il Bosco e la Fata
- Scintille
- di arte e di poesia
- Serendipity
- TRISTESSE DE LA LUNE
- pensieri ed emozioni
- Whats happened ? ~
- Cut my spirit
- Un po di me.
- AngeloNero
- parole imprigionate
- &sect;*FLEUR DU DESERT*&sect;
- MARCO PICCOLO
- SBILANCIA_MENTI
- riflettendorifletto
- Writer
- giornale di bordo
- surfista danime
- voglio volare....
- Gemutlisch
- TRA PARENTESI
- I fiori nellanima
- sciolta e naturale
- Awhero and Nohea
- monologo in rosso
- Un blog al giorno...
- Zibaldo.net
- Elisir damore
- Books lover
- DREAM SEQUENCE
- LA Costruzione
- Sogno e realt&agrave;
- PENSIERI...LIBERI
- back to black
- LeCoccinelleVolano
- Domani si adesso no
- Una Strega per amica
- DelittiSenzaCastighi
- ALCHIMIA
- Passioni
- variopinta
- LikaLaFemme
- Ilsentiero
- TWILIGHT NEW MOON
 
Citazioni nei Blog Amici: 21
 

 

« LA SCOMPARSA DEL DIRETTO...SPESSO TI DICONO DI NON ... »

SPESSO TI DICONO DI NON ARRENDERTI (Parte prima ... funzione sociale del sogno)

Post n°57 pubblicato il 23 Agosto 2012 da santinove

 

 

Venerdi 7 e sabato 8 settembre, presenterò a Varese il mio romanzo breve: “Spesso ti dicono di non arrenderti.”

Ho gradito il commento di un’avvocatessa dal raro e fine gusto: “La tua coscienza civica uccide la tua libertà letteraria”.

Come la morte è essenziale alla vita così nel caso di questo romanzo breve la coscienza civica è necessaria al dipanarsi della storia. Ne è la poetica dominante. E’ vero vi sono molteplici spunti di riflessione nel quadro di tematiche universali: il sogno, il sentimento religioso il rapporto uomo-natura. E ciascuno si può ritrovare in alcune situazioni di vita, in particolare, o sentirsi più vicino alle tensioni intime del protagonista anziché alle problematiche sociali. Malgrado molteplici definizioni provocatorie, il libro si può leggere velocemente per poi andare a riflettere di nuovo su taluni passaggi, ma il seguente richiama il dibattito promosso dall’attenta lettrice: “Il sogno deve avere una funzione sociale, altrimenti è puro esercizio del subconscio.” 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/lamiasicilia/trackback.php?msg=11530297

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>>  su © BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 28/08/12 @ 12:34
Qualche volta penso che vorrei incontrarvi all'improvviso per vedere l'effetto che fa.Shot: Lonigo

 
Commenti al Post:
Coralie.fr
Coralie.fr il 23/08/12 alle 21:09 via WEB
Io direi che è sognando che ci si rende conto della realtà (sociale e non).
Sarebbe interessante leggere il tuo racconto.
 
santinove
santinove il 25/08/12 alle 21:04 via WEB
sei stata così sensibile da anticipare un concetto espresso da uno dei protagonisti del racconto
 
De_Blasi.A
De_Blasi.A il 30/08/12 alle 13:29 via WEB
Ho avuto la fortuna di leggere questo romanzo e come non mi accade quasi mai …mi sono trovato a rileggere la prima pagina e poi a rileggerla ancora e ancora, il prosieguo no, ma la prima pagina si …..non per curiosità ma per una necessità …vorrei infatti che quella prima frase, così come detta i tempi dell’intero romanzo, allo stesso modo vorrei dettasse i tempi della mia vita, è una frase stupenda un incipit che dovrebbe dare il la al quotidiano di tutti quelli che come me che amano la partenza e non l’arrivo perché sanno che mai nessuna realtà riuscirà a superare la propria immaginazione. Antonio
 
 
santinove
santinove il 30/08/12 alle 13:55 via WEB
il sogno... dunque ..avrebbe prima che una funzione sociale... una rilevanza individuale
 
wolftyz
wolftyz il 19/09/12 alle 20:03 via WEB
sogno o son desta? In bocca al lupo :-)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: santinove
Data di creazione: 16/10/2009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Elemento.Scostanteandrew_mehrtenscall.me.Ishmaelfenormone0amorino11lacey_munroalbachiara.btobias_shufflenilsialightdewMARIONeDAMIELsantinovela.cozzasalvatoremaurici
 

ULTIMI COMMENTI

non arrenderti al tuo compleanno..;) auguri
Inviato da: lightdew
il 16/10/2013 alle 09:49
 
grazie
Inviato da: santinove
il 06/10/2012 alle 21:10
 
Auguri per il romanzooooo
Inviato da: lafatadelmare
il 06/10/2012 alle 20:54
 
sogno o son desta? In bocca al lupo :-)
Inviato da: wolftyz
il 19/09/2012 alle 20:03
 
il sogno... dunque ..avrebbe prima che una funzione...
Inviato da: santinove
il 30/08/2012 alle 13:55
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom