Creato da blaze0606 il 18/08/2006
Buona Ricerca a tutti!!
 

Area personale

 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 












immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 56
 
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagineimmagine
immagine
immagine
immagine
immagine
 
who's _nline



 
 
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine

 
 

Link

Ultime visite al Blog

Dom1975Rhino8eugeniotbiciocosmonunzia.freelanderlawersandrealovreglio73aniger2009dreams802cloneselvaggiopoeti76bonn0loriarturjohnlucas0mfdn
 

Ultimi commenti

Grazie!
Inviato da: Clara
il 26/01/2014 alle 09:40
 
Grazie!
Inviato da: Emma
il 26/01/2014 alle 09:39
 
Grazie!
Inviato da: Nadine
il 26/01/2014 alle 09:39
 
Grazie!
Inviato da: Herve
il 26/01/2014 alle 09:39
 
Grazie!
Inviato da: Leo
il 26/01/2014 alle 09:38
 
 






immagine



immagine

immagine
immagine
 
immagine
immagine






immagine


 








 
GURU BUSTERS
















 
 
















 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Una nuova ideaMondo Blog »

Un miracolo supplementare

Post n°86 pubblicato il 05 Novembre 2008 da blaze0606
 


Nulla due volte accade
né accadrà. Per tal ragione
si nasce senza esperienza,
si muore senza assuefazione.

Anche agli alunni più ottusi
della scuola del pianeta
di ripeter non è dato
le stagioni del passato.
 
Non c’è giorno che ritorni,
non due notti uguali uguali,
né due baci somiglianti,
né due sguardi tali e quali.
 
Ieri, quando il tuo nome
qualcuno ha pronunciato,
mi è parso che una rosa
sbocciasse sul selciato.
 
Oggi, che stiamo insieme,
ho rivolto gli occhi altrove.
Una rosa? Ma cos’è?
Forse pietra, o forse fiore?
 
Perchè tu, malvagia ora,
dài paura e incertezza?
Ci sei – perciò devi passare.
Passerai – e qui sta la bellezza.
 
Cercheremo un’armonia,
sorridenti tra le braccia,
anche se siamo diversi
come due gocce d’acqua.




"L'essere privi di talento letterario non è affatto un disonore. È una carenza comune a molte persone sagge, colte, nobili e anche assai dotate in altri campi. Scrivendo che un testo non ha valore, non intendiamo perciò offendere nessuno, né togliergli fiducia nella vita."


"Un miracolo supplementare, come ogni cosa:

l'inimmaginabile è immaginabile."

Wisława Szymborska



Buona Ricerca a tutti!! 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963