Creato da sanguemisto84 il 19/04/2009
Un blog inutile

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

 

« IL MIRACOLO DELLA MOLTIP...E' OBBLIGATORIO METTERE... »

IL PICCOLO MONDO DI QUARK: FAMIGLIE IN VACANZA

Siore e siori, visto che siamo alla fine di luglio e per molti si avvicinano le tanto sospirate vacanze, quest'oggi puntata speciale per IL PICCOLO MONDO DI QUARK: lo spazio che si occupa, attraverso attente analisi socio-culturali, di descrivere tutti quei personaggi dotati di un' immensa minchiaggine che costellano la nostra vita, vi accompagnerà in un excursus socio-psico-pedagogico sul comportamento degli italiani al mare. In particolare analizzeremo le differenze tra la tipica famiglia residente da Roma in su (FRS) e quella da Roma in giù (FRG).

Le discrepanze si notano già dalla partenza, ma analizziamole in dettaglio:

La FRS è organizzata con precisione svizzera: bagagli perfettamente ordinati composti da valigie appena comprate in pelletteria e riempite con precisione millimetrica. I vestiti piegati con la squadretta, chiusi ognuno nella propria bustina di plastica per evitare che si stropiccino. Macchina nuova e fresca di check-up all'officina autorizzata dalla casa madre e riempita ad arte facendo attenzione che le valigie non oscurino la visuale del conducente nel lunotto posteriore. Per il refrigerio dei passeggeri (
vestiti chiaramente di tutto punto) aria condizionata a temperatura costante 27°, cioè quella suggerita dal medico per evitare di buscarsi un raffreddore. All'interno della vettura padre, madre e figlio, che rimarrà tranquillo per tutta la durata del viaggio intento a giocare col nintendo ds che ha appena avuto regalato per la promozione.

E La FRG? Vestiti stipati fino a sfidare le leggi della fisica in valigie prese coi punti della benzina. Macchina appena controlata da Ciro, il meccanico di fiducia, che per la fiat punto dei suoi amici ha scelto il meglio dei ricambi usati dallo scasso* di Totore. Le valigie sono inserite nell'auto da Gennaro, il padre di famiglia che ogni estate si dedica al gioco del tetris dal vivo cercando di incastrare quanti più bagagli possibile nell'abitacolo. Sul tetto a una sedia è legata la nonna, visto che non si poteva lasciare da sola a casa, la famiglia deve sempre essere unita. Al'interno della vettura padre, madre e 4 figli che faranno un casino della malora per tutto il viaggio, chiedendo ogni 17 secondi "quanto manca?". La mamma per zittirli li imbottirà di cibi sani e salutari: porchetta, salame e sopressata.

La FRS alloggerà in un hotel 4 stelle dotato di tutti i comfort trovato dall'agenzia di viaggi.

La FRG alloggerà in una casa affittata grazie al passaparola di amici e conoscenti. Con il proprietario hanno pattuito che sarebberò stati in 5 nell'appartamento, ma in realtà aspettano i rinforzi: il giorno dopo arriverà di nascosto il resto della famiglia, cosicchè nell'alloggio ci sarà gente che dorme ovunque: chi nella vasca da bagno, chi nel canotto, i bambini piccoli in un cassetto lasciato aperto.

A mare, padre e figlio della FRS indosseranno una polo acquistata allo store lacoste vicino l'hotel, la madre un vestito in cotone traspirante. Si recheranno in spiaggia alle 9 e li trascorreranno l'intera giornata. A pranzo mangeranno della frutta per tenersi leggeri, la sera ceneranno in hotel.

E la FRG? La famiglia si reca in spiaggia all'ora più indicata dai dermatologi di tutto il mondo: le 12. Padre e figlio indosseranno delle splendide camicie con fantasie hawaiane e pappagalli stampati su, la madre un vestito che sembra un copridivano della bassetti. Alle 14 scatta l'operazione pranzo: gli uomini partono tutti insieme per andare a prendere le provviste dalle automobili, le donne cacciano improvvisamente cose mai viste: da sotto la sabbia spuntano tavoli e sedie da picnic, tanto da far gridare al miracolo, e in men che non si dica sembra di essere a un vero ristorante, con tanto di tovaglia a quadrettoni bianchi e rossi. Gli uomini tornano in fila indiana con le borse frigorifere stracolme di roba caricate sulle spalle. Sarà un pranzo leggero, perchè dopo ci si deve fare il bagno e non ci si può eccessivamente appesantire: per primo pasta al forno e impepata di cozze, per secondo parmigiana di melenzane, grigliata di carne e salumi vari. Appena dopo pranzo i temerari che oserano fare il bagno andranno a fondo senza riuscire a tenersi a galla pensando: "e lo sapevo che non dovevo mangiare la frutta, mi ha appesantito troppo.."

Ma in ogni caso cari lettori, di ovunque voi siate, buone vacanze :-)

(Diego Mancino - Strana l'estate)

*Lo scasso, almeno dalle mie parti, è il luogo in cui dalle auto portate a rottamare gentili ominidi somiglianti ad armadi a 3 ante prelevano i pezzi per rivenderli

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi commenti

Contatta l'autore

Nickname: sanguemisto84
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 36
Prov: NA
 

Ultime visite al Blog

ardizzoia.nataliaDj_Kaosramona.valentitnancostruzioniciop_70ABISAGdiSUNAMAstriddrancillotto640tam58Melpomene72rosaderenKikj5kombatsystemmakkurokuroke
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

LA MIA CANZONE PREFERITA

 

ALLA MIA DONNA :-)

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

AUTOBIOGRAFIE SONORE

 

 

NO NUCLEARE

 

ALLA MIA CITTA'