Creato da sanguemisto84 il 19/04/2009
Un blog inutile

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

 

« DUBBIO AMLETICO (1)LONG TRAIN RUNNING (?). ... »

MISSING 2

Post n°48 pubblicato il 24 Gennaio 2010 da sanguemisto84
 

Una settimana che non scrivo..potrei occupare questo spazio in modo costruttivo parlando di cose che succedono del mondo, di fenomeni planetari tipo il film avatar, ma non lo farò. Per le prime ci sono giornali, il secondo è per me una boiata colossale quindi, idiozia per idiozia, scriverò le mie solite vaccate.

Per questa seconda puntata della rubrica "Missing" dedicata ai personaggi che hanno segnato in maniera indelebile le nostre vite e poi sono scomparsi dalla circolazione, parlerò di un uomo che per anni ha accompagnato le nostre giornate in tv.

No, non sto parlando di Mike Bongiorno, o di Alberto Sordi, ma dello chef Tony.

Come chi è lo chef Tony??? impossibile che non lo ricordiate: l'unico uomo che era riuscito a convincermi a comprare tramite telefono un set di coltelli con cui potevo tagliare la marmitta della vespa per fare più casino senza farmi sgamare da mia madre (cioè senza portarmi attrezzoni appresso) non può essere caduto nell'oblio.

Insomma sto chef Tony era quello che fine a qualche anno fa era il protagonista della televendita dei coltelli Miracle Blade 3 serie perfetta (vedi video sotto): ho passato ore a guardare quell'essere tagliare qualsiasi cosa si trovasse sottomano, ho anche provato a imitarlo andando al supermercato per smembrare tutti gli ananas che vedevo, ma stranamente i commessi hanno cominciato a rincorrermi, chissà perchè..

Nato, secondo la leggenda, dalla scintilla scoccata dall'estrazione della spada nella roccia da quella cavolo di roccia (che poi non s'è mai capito perchè stesse li dentro), lo Chef Tony da piccolo è stato costretto a mangiare i pomodori, verdura da lui odiata, ed è per questo shock infantile che tutt'oggi si diverte sadicamente a torturare tutti i pomodori che incontra sul suo cammino. Crescendo è poi divenuto il simpatico baffone delle televendite da tutti ammirato; ha segnato una generazione (la mia, e se vi rendete conto del calibro del personaggio capirete perchè stiamo tanto inguaiati) fino a poi sparire improvvisamente dalla circolazione.

Sono circolate addirittura delle voci su una sua presunta morte, voci che mi hanno gettato nella più profonda disperazione: chi avrebbe tagliato tutti quei pomodori per poi buttarli nel "buco nero" che si creava sotto il piano da lavoro? Chi avrebbe fatto più gioire quei dementi dei cuochi francesi squartando il pancarrè con le mani e tagliando fette perfette con Miracle Blade? Non avrei retto al colpo.

Fortunatamente dopo quattro giorni di fatiche sono riuscito a capire che la morte dello Chef Tony era solo una leggenda metropolitana: non avrò più il magone riguardando le sue immagini mentre Tom gli rompeva le palle lamentandosi perchè desiderava lo spremiagrumi che non funziona e il ceppo in legno di faggio in omaggio!

Chef Tony, grazie di esistere ancora..e di aver inventato un nuovo tritatutto per tritare ghiaia e linoleum...ci serviva proprio!!!

 

(la leggendaria televendita dello chef Tony)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi commenti

Contatta l'autore

Nickname: sanguemisto84
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 36
Prov: NA
 

Ultime visite al Blog

ardizzoia.nataliaDj_Kaosramona.valentitnancostruzioniciop_70ABISAGdiSUNAMAstriddrancillotto640tam58Melpomene72rosaderenKikj5kombatsystemmakkurokuroke
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

LA MIA CANZONE PREFERITA

 

ALLA MIA DONNA :-)

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

AUTOBIOGRAFIE SONORE

 

 

NO NUCLEARE

 

ALLA MIA CITTA'