Creato da sanguemisto84 il 19/04/2009
Un blog inutile

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

 

« BOHEMIAN RAPSODYNON DOVETE BADARE AL CANTANTE »

IL PICCOLO MONDO DI QUARK - L'ORGANIZZATORE

Post n°52 pubblicato il 02 Febbraio 2010 da sanguemisto84
 

Parte questa settimana una nuova rubrica di questo blog:Il piccolo mondo di Quark.
Vi descriveremo, tramite attente analisi socio-culturali, tutti quei personaggi dotati di un' immensa minchiaggine che costellano la nostra vita.

Oggi parleremo di un flagello presente in tutte le famiglie italiane: l'organizzatore.
Ma non quello di grandi eventi tipo concerti, fiere ecc, no..l'organizzatore di eventi "familiari":  colui che tipicamente si occupa di allietare i vostri giorni liberi con tornei di carte, tombolate, falò sulla spiaggia. Quello per cui passare una domenica mattina a letto dopo una settimana di duro lavoro è un delitto, perchè bisogna a tutti i costi FARE QUALCOSA, sennò siete dei vecchi rammolliti. 

Quest' individuo entra in azione tipicamente il venerdi sera: siete appena rientrati dall' ufficio, state tentando di prepararvi uno straccio di cena finita la quale il vostro unico obiettivo è divenire vegetali per due giorni.E invece no: squilla il telefono..terrore..

"Ciao sono io, domani tutti a pranzo fuori, ho scoperto un ristorante"

Ma quando cazzo li scopre questo sti ristoranti se lavora tutta la settimana come voi? dimenticate che lui è l'organizzatore..LUI PUO'..

Per gli organizzatori l'appuntamento è sempre al solito posto: fuori il casello.

Il sabato mattina fuori il casello c'è un casino immane, macchine ovunque, gente che si confonde e si mette a seguire le auto sbagliate..partite per una scampagnata e vi trovate a un matrimonio. Trovate anche posto al tavolo, perchè quelli che dovevano andare al matrimonio adesso sono in gita.

Prima di partire però bisogna sopportare una delle piaghe più diffuse delle famiglie italiane: il ritardatario. Colui che arriva quasi un'ora dopo e con la sua faccia da bronzo dice "non è suonata la sveglia"..dietro la testa gli suonereste volentieri il cric, ma preferite partire perchè è già tardi.

Nemmeno 3 km e dalle auto in fondo al gruppo parte il morse dell'automobilista: è un linguaggio internazionale, se non lo conoscete non siete degni di essere patentati..se lampeggiate due volte velocemente con gli abbaglianti dovete fare benzina,tre distanziati nel tempo vogliono dire sosta caffè. Sono due ,e  provengono dall'auto del ritardtario: lo possino ammazzà, non solo vi ha fatto aspettare un'ora, ma deve anche fa benzina..

Sosta all'autogrill, e tutti vanno in bagno: 3 minuti di viaggio e scappa a tutti, meglio di un diuretico st'autostrada, forse è per questo che si paga cosi tanto..

Espletate le funzioni organiche di ogni equipaggio, finalmente si riparte..a 35 all'ora..non manca mai in una carovana quello che va così piano che le bici che ha sul portabagagli scendono, mettono la freccia e se ne vanno..

Dopo 220 km che mai più dimenticherete in vita vostra arrivate in un luogo che anche il padreterno non ricorda di aver creato: sullo schermo del navigatore appare la scritta "mò sò cazzi tua". Siete in un paese dove si è fermato il tempo.
L'unica cosa che non si è fermata è il conto del ristorante: 1500 euro per 18 persone..

Dopo pranzo si fa la classica passeggiata..anche se la camminata più lunga che fate nella vostra vita è quella per andare dalla camera da letto al bagno , quando si va fuori il binomio scampagnata/ passeggiata è d'obbligo.
L'iniziativa parte, ovviamente, da LUI: l'organizzatore. Ma stavolta nessuno lo segue, sono tutti stravaccati sul prato con la bava alla bocca a tentare di smaltire il pranzo. Lui, offeso, decide di andare da solo..

Dopo 3 ore lo state ancora cercando: avete allertato protezione civile, guardia forestale, pompieri, parlato con l'orso Yoghi per capire se ha avvistato un'esemplare di idiota quando riappare con la sua faccia di cavolo: "stavate in pensiero?"

Ma vafaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa..

 

Litfiba - Lacio drom (buon viaggio)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi commenti

Contatta l'autore

Nickname: sanguemisto84
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 36
Prov: NA
 

Ultime visite al Blog

ardizzoia.nataliaDj_Kaosramona.valentitnancostruzioniciop_70ABISAGdiSUNAMAstriddrancillotto640tam58Melpomene72rosaderenKikj5kombatsystemmakkurokuroke
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

LA MIA CANZONE PREFERITA

 

ALLA MIA DONNA :-)

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

AUTOBIOGRAFIE SONORE

 

 

NO NUCLEARE

 

ALLA MIA CITTA'