Creato da bubriska il 03/07/2014

Bubriska

@30giugno2014

 

 

« AspettativeE' primavera »

Una casa altrove

Post n°39 pubblicato il 16 Marzo 2024 da bubriska

                                                                                                                    - Dipinto di Mariia Hyhar


Osservo dalla mia finestra lo scorrere della tua vita.

Sei ospite per qualche giorno a casa di tuo marito.

Una casa su due piani la sua, circondata da un piccolo giardino.
Lui vive al piano superiore, lei, sua madre al piano terra.
Una scala esterna divide i due ingressi indipendenti.

Due esseri profondamente soli, loro.
Anche tu lo sei,
come forse la maggior parte degli esseri su questa terra.

Le giornate scorrono apparentemente tranquille.

Tu ogni mattina, scendi da quella scala con il tuo piccolo cane,
andate al parco.

Lei è lì, al sole, seduta fuori della porta di casa.
Sembra quasi aspetti il tuo passaggio.

Tu con gentilezza le dici " Buongiorno."
Come fai sempre quando la incontri.

Lei invece,
gira la testa distoglie lo sguardo dai toui occhi,
non ti saluta più.

Accade ormai da qualche tempo,
eppure non è successo niente di così importante.
Ti interroghi,
immagini che il motivo sia perchè la tua casa è altrove.

Il tuo cane le va vicino, le scodinzola,
le porta i tuoi saluti ed è lì che lei cede
e dona una carezza.

Una carezza che tu senti lieve sul cuore.

In fondo è questo che conta,
il sentire con il cuore,
il sentire che la tua casa è altrove.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ManiPollata/trackback.php?msg=16752229

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
cassetta2
cassetta2 il 16/03/24 alle 18:54 via WEB
la nostra vera casa non è un luogo fisico, ma un sentimento.
 
 
bubriska
bubriska il 17/03/24 alle 09:02 via WEB
Si ne sono consapevole, la nostra vera casa è un sentimento, grazie per le tue sagge parole. Ciao Cassetta
 
maresogno67
maresogno67 il 16/03/24 alle 18:54 via WEB
Molti vissuti sono essenzialmente separazioni dentro. Ciao, gi
 
 
bubriska
bubriska il 17/03/24 alle 09:04 via WEB
Molti vissuti sono solitudini incapaci di incontrarsi dentro e fuori. Ciao gi
 
   
maresogno67
maresogno67 il 23/03/24 alle 18:09 via WEB
Diciamo che fuori in ogni caso s'incontrano anche con i non detti. Ciao, gi
 
     
bubriska
bubriska il 23/03/24 alle 18:34 via WEB
Diciamo di si, però che infinita tristezza il dialogo dei non detti. Ciao Gi
 
surfinia60
surfinia60 il 16/03/24 alle 19:06 via WEB
Dal tuo scrivere si puo' intuire qualcosa che è troppo intimo e privato per essere commentato. Mi soffermo sull'immagine di questa casa, una come sarebbe piaciuto anche a me avere. Io che vivo in un vile condominio. Un giardino, un cagnolino, persone che convivono anche se appaiono estranee tra loro. Ignoro il motivo di una tale scelta. Ma una finestrella di affetto, aperta da una piccola creatura pelosa, ci ricorda di non perdere le speranze. Un caro saluto
 
 
bubriska
bubriska il 17/03/24 alle 09:08 via WEB
Capita a volte che tutto nella mente si adombra. È un ricordo vivido la speranza come motore della vita. È una gratitudine immensa poter vivere in una casa in mezzo alla natura con l’affetto del proprio cane e non solo. Un caro saluto a te Paola
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 18/03/24 alle 11:56 via WEB
Sono i piccoli gesti, veri, come la carezza al cane, che ci fanno sentire bene. Sono così rari, però! Ciao
 
 
bubriska
bubriska il 18/03/24 alle 17:45 via WEB
Spero che la carezza donata al cane sia stata terapeutica per la donna seduta al sole. Un piccolo gesto che forse ha placato per un momento la sua rabbia. Ciao Jig
 
Clide71
Clide71 il 18/03/24 alle 20:08 via WEB
Avrei voluto rispondere al tuo messaggio ma hai il check dei soli amici. Quindi lo faccio qui. Grazie per il video ☺️
 
 
bubriska
bubriska il 18/03/24 alle 20:26 via WEB
Che cosa ho…? Vado a vedere grazie :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

per_letteracassetta2jigendaisukerolex27bubriskamaresogno67surfinia60monellaccio19Flaneur69je_est_un_autreormaliberaalf.cosmoshesse_fArianna1921
 

 

  Dalla mia finestra... 
  
riesco a vedere l'infinito 

 


 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 


Il viaggio...

Gli imprevisti non solo fanno parte del viaggio,
sono il viaggio stesso

 

 

Musica per l'Anima
Qui
 

 

 

" Essere capaci di lasciarsi andare e superare i propri limiti mentali porta a risultati fantastici."

 


 

     

aglio

Una Treccia
dalla forte simbologia talismanica

 


Connettersi

al proprio bambino interiore 

Qui 

 


 

 

AREA PERSONALE

 

 

L'Occhio di drago
 è considerato un'amuleto
che aiuta a respingere
le energie negative
e a potenziare
le energie positive


 

CONDIVISIONE PENSIERI

 

 

 

 

 

Armel

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963