Creato da blogxx1 il 15/11/2014
Esprimersi liberamente
 

 

Riflessione n° 8

Post n°8 pubblicato il 03 Dicembre 2014 da blogxx1
 

RIFLESSIONE n° 8

Questo secondo me è uno dei misteri più strani che un essere umano si pone. Mi spiego, secondo la teoria di Einstein riguardo ad un possibile viaggio nel tempo credo e non sono il solo che abbia perfettamente ragione quando come fa l'esempio del (Paradosso dei Gemelli) il tempo effettivamente si puo' alterare a seconda della velocità. Ma da qui' a pensare che si possa tornare indietro nel tempo credo sia impossibile! Eppure molti scienziati ci provano???

Perchè non è possibile tornare indietro nel tempo? Per un comune mortale come me è semplice perchè se un'azione precede la stessa azione, di fatto la stessa azione non è mai stata concepita.

Quindi quando vediamo ipotesi di viaggio nel tempo passato tipo film sono tutte impossibili, se costruiamo una macchina del tempo tornando indietro verrebbe smontata, lo stesso per qualsiasi creazione verrebbe a mancare tornando indietro. Perchè poi abbiamo questo concetto che se torniamo indietro tutto va nel passato e noi restiamo in un ipotetico presente ad osservare quel mondo passato dove in pratica non esistiamo??? O addirittura vederlo tornare indietro?

Cosa ne pensate?

Grazie.

 
 
 

Riflessione n° 7

Post n°7 pubblicato il 24 Novembre 2014 da blogxx1
 

RIFLESSIONE n° 7


Non credo vi sia sfuggito, ma oramai ovunque si parla di complotto!

Personalmente non ci credo.

1) E' possibile che chi ci governa, sia il governo italiano, o Internazionale, commettano tanti banali errori? Lo fanno apposta o forse essendo esseri umani come noi sbagliano?

2) Se veramente ci vogliono far diventare tutti schiavi, io dico schiavi di cosa? Esempio se ci colpiscono nella mente modificandola con le loro tecnologie o altro fate voi... non saremmo noi? Quindi che schiavitù sarebbe?

3) Questi poteri forti che influenzano le sorti del mondo vivono nascosti?? Quindi dovrei pensare che un tizio prescelto sceglie la via del complottismo fa un patto di non so' sangue?? Stretta di mano?? Bacio in bocca?? ecc.. fate voi... Vive come illuminato muore praticamente illuminato visto che è da un bel po' che c'è un gran casino nel mondo, si limita a fare sacrifici o altre cose fate voi... Per poi ritrovarsi esempio tra 100 anni che saranno tutti schiavi nel frattempo tutti questi della fascia complottista che da 3 o 4 mila anni appunto cercano di conquistare le nostre menti non potranno vedere il frutto del loro duro lavoro...lasciandolo ad altri che arrivano e trovano il pranzo servito??? Di solito l'essere umano vuole tutto subito.

4) Oggi sento che internet è controllato, se un aereo cade era già stato deciso, Il governo è controllato da un'altro governo più autorevole, che la storia non è cosi' come ce l'hanno raccontata, che se ci sono troppe pioggie è colpa delle scie chimiche, che se arriva un terremoto è colpa degli esperimenti nel sottosuolo, alcuni cantanti o canzoni sono messaggi subliminali, che la chiesa è il vero potere del mondo e chissà quali misteri nasconde.

Mi fermo altrimenti l'elenco è lungo.

Non è che il virtuale ci è andato in testa???

Cosa ne pensate?

Grazie!

 
 
 

Riflessione n° 5

Post n°6 pubblicato il 17 Novembre 2014 da blogxx1
 

RIFLESSIONE n° 5

Osservo e mi domando:

Perchè alcune persone sono sempre arrabbiate?

Non capisco tutti abbiamo dei problemi, anzi io

che mi guardo indietro credo di essere molto

fortunato anche se ho molti problemi avvolte

di difficile soluzione...

Senza entrare nel dettaglio vi sono veramente

dei casi disperati, persone davvero che dovrebbero

essere arrabbiate per il loro stato eppure sono

più ottimiste di certe persone che ripeto si svegliano e già sono arrabbiate...

Più di una volta ho cercato di comprendere addirittura mi son sentito dire che il mio

modo di essere tranquillo era irritante ???

Naturalmente vale sia per l'uomo che per la donna

La risposta più ingenua che mi son sentito dire: è, che ne sai... tu non puoi capire ???

In realtà credo sia la poca voglia da parte di chi è sempre

arrabbiato di non volersi calmare. Forse è una condizione malata???

O il piacere di essere???

Cosa ne pensate?

Grazie!

 
 
 

Riflessione n° 4

Post n°5 pubblicato il 17 Novembre 2014 da blogxx1
 

RIFLESSIONE n° 4

In un dibattito mi sono imbattuto su una discussione

non alla mia portata, infatti si discuteva di

alcolismo con una psicologa ed io affermavo che

questo tipo di istinto incontrollato non fosse

una malattia ma ben si un piacere per chi

ne è colpito e quindi tendenzialmente costretto

spesso a ricorrere all'alcol per stare bene.

Lei insisteva col dire che all'inizio è un piacere

ma dopo diventa malattia perchè l'alcol colpisce

determinati organi (che mi ha spiegato ma ci ho capito poco)

e che quindi per la scienza è una malattia da curare.

Scusate ma a me non mi ha convinto, le ripetevo che una

malattia per me è la febbre, il raffreddore, ed altre

piu' gravi comunque non dipendenti da noi, l'alcol no!

dipende da noi, come il drogarsi, giocare, tradire, ecc...

sono piaceri che restano tali in eccesso o di rado.

quindi non si puo' considerare una malattia.

Cosa ne pensate?

Grazie!

 
 
 

Riflessione n° 2

Post n°4 pubblicato il 16 Novembre 2014 da blogxx1
 

RIFLESSIONE n° 2

Non tutti vivono su questa terra sentendosi protagonisti,

esistono infatti persone che vivono in modo normale anche

senza. Quindi mi domando e vi chiedo si nasce tutti con questo

senso di protagonismo ma poi con il tempo qualcuno lo perde o

non se ne rende conto, oppure chi sostiene che tutti gli esseri

umani nascono e vivono perchè protagonisti non considera il

secondo punto? Cioè che non è una regola uguale per tutti??

Cosa ne pensate!

Grazie!

 
 
 

Riflessione n° 1

Post n°1 pubblicato il 15 Novembre 2014 da blogxx1
 
Foto di blogxx1

Ho aperto questo Blog per dare spazio all'impossibile, cioè poter esprimere il proprio pensiero liberamente senza doversi preoccupare se questo venga pubblicato oppure no... Certo sempre nel rispetto delle norme vigenti.

Non so a voi ma a me è capitato spesso di scrivere una mia personalissima opinione ed essere praticamente ignorato, in molti, direi troppi blog. Sembrano controllati è come se ci volessero far leggere tutto come in una fiaba (e vissero felici e contenti) non so non c'è nessuno che magari la pensa in modo diverso??? Ma diverso come pensiero condivisibile non diverso che magari dice parolacce o bestemmia o altro. Invece no! come per magia tutti concordano con tutti, tutti sono dalla stessa parte sempre contro qualcuno o qualcosa ecc.. ecc..

Cosa ne pensate!

Grazie!

 

 
 
 

Contatta l'autore

Nickname: blogxx1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Etą: 45
Prov: NA
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Benedettadalcielonottealta78psicologiaforensekiwaistrong_passionmariomancino.manimabilesannicola_78sols.kjaernodopurpureoelisirrrmax_6_66Maddalena_e_oltre
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Dio Esiste!

RIFLESSIONE n° 3

 

Riflessione n° 3

Avvolte mi domando perchè l'essere umano si chiede

Ma Esiste Dio?

Oppure almeno per una volta nella vita

tutti si sono sentiti dire

Ma tu credi in Dio?

Cosa ne pensate?

Grazie!

 

 

VITTIME DEL MALE

RIFLESSIONE n° 6

Uff!!! Mi hanno bannato il video...

Pazienza ce ne faremo una ragione.

 

Riflessione n° 6

DIO CI AMA!!!

Non vorrebbe MAI!!!

Ci ha donato il libero ARBITRIO

E' inutile dopo RECRIMINARE

Quando arriva è DEVASTANTE!!!

 

Letto Spesso...

Leggo spesso nei Blog questo scritto magari chi lo scrive avrà le sue buone ragioni o più esperienza... quindi lo metto anche io e per chi non lo avesse fatto lo consiglio, anche in un angolino non si sa mai!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Parte del materiale pubblicato può essere stato prelevato da Internet, quindi valutato di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al gestore del blog che provvederà prontamente alla rimozione dei testi e delle immagini utilizzate. Si sottolinea inoltre che ciò che è pubblicato sul blog è a scopo di discussione, approfondimento, studio e comunque non di lucro.

...E se posso ci aggiungo AMEN!