Creato da: carloreomeo0 il 03/06/2014
pensieri in libertà
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

Ultime visite al Blog

carloreomeo0ITALIANOinATTESAthorn2021alberto.gambinerijigendaisukeprefazione09tempestadamore_1967xavierwheelmiccoli_48chiedididario66e_d_e_l_w_e_i_s_sQuartoProvvisoriocristiano.bertedi.bianchini
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 09/02/2021

 

LA GRANDE AMMUCCHIATA

Post n°432 pubblicato il 09 Febbraio 2021 da carloreomeo0

 

 

Bella questa grande ammucchiata, questa grande maggioranza, quest’accozzaglia formata da forze politiche che fino a ieri litigavano su tutto e che oggi miracolosamente danno praticamente carta bianca a Draghi proprio su quei temi su cui sembravano inamovibili e che avevano pericolosamente messo in stallo la governabilità del Paese, forze politiche che in pochi giorni, anzi in poche ore hanno letteralmente stravolto, ribaltato le loro prese di posizione, contraddetto clamorosamente quanto esse stesse avevano asserito in questi mesi.

No, questo non è un giudizio sul neo nascente governo Draghi, ma la considerazione di un osservatore politico, apartitico, un disilluso dalla politica, che ciò nonostante non finisce di meravigliarsi di come questa classe politica sia priva di qualunque forma di dignità, priva di qualsiasi vergogna e di come il suo elettorato sia di fatto cieco di fronte all’evidenza dei fatti, che dimostrano, al di là di ogni ragionevole dubbio che gli attriti, le diversità, le divergenze, le distanze ideologiche tra destra, sinistra e centro siano solo delle convenzioni, una farsa in chiave goliardica e di come esse si annullino appena gli si presenta la possibilità di entrare in una maggioranza di governo, di qualunque governo si tratti, tecnico o politico, anche se esso vede al suo interno forze platonicamente contrapposte.

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso