Creato da kayfakayfa il 10/01/2006

LA VOCE DI KAYFA

IL BLOG DI ENZO GIARRITIELLO

 

 

« LETTERA APERTA A LUIGI DI MAIOBERLUSCONI SHOW FARSESCO... »

BERLUSCONI AL QUIRINALE, LA RETE INSORGE

Post n°1885 pubblicato il 07 Aprile 2018 da kayfakayfa
 

 

Da quando giovedì 5 aprile Silvio Berlusconi, accompagnato dai capigruppo di FI di Camera e Senato Maria Stella Gelmini e Anna Maria Bernini, è salito al Quirinale per le consultazioni, una buona fetta del mondo degli internauti italiani è insorto. Tra il serio e il faceto, in tanti hanno manifestato la propria indignazione perché Mattarella ha lasciato che al Colle salisse un pregiudicato, pluri indagato, pluri prescritto, pluri inquisito, decaduto dai pubblici uffici per via della legge Severino, il quale era davvero convinto, come votò compatta l'allora maggioranza in Parlamento, incluso l'attuale Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati,  che una minorenne marocchina frequentatrice delle sue feste eleganti fosse la nipote di Mubarak, (fa niente che Mubarak era egiziano...), sospettato di aver foraggiato per anni la mafia e di essere tra i mandanti delle stragi di mafia degli anni 90,(il fratello maggiore di Mattarella, Piersanti, fu ucciso dalla Mafia), utilizzatore finale di escort.

In più casi con amara ironia, in particolare sui social, in primis Facebook, il mondo della rete ha dato sfogo al proprio sdegno andando addirittura a riprendere un articolo del quotidiano spagnolo El Mundo il quale, commentando la presenza al Quirinale di Berlusconi all'epoca della formazione del Governo Renzi, intitolava in maniera eloquente UN CONDANNATO NEL QUIRINALE.

Che Berlusconi sia il padre/padrone di FI nessuno lo mette in discussione. Ma che lo stesso Berlusconi, a cui una sentenza della Cassazione del 1 agosto 2013 attribuisce "una naturale capacità a delinquere", dopo aver frodato il fisco ed essere stata condannato in definitiva a quattro anni con l'estromissione dai pubblici uffici, decadendo da senatore, possa salire al Colle ed essere accolto in pompa magna è ovvio susciti perplessità ed un certo malumore in quei tanti cittadini che auspicano un rinnovamento della politica italiana.

Nessuno nega che, sia nel bene che ne male, Berlusconi sia stato uno dei principali protagonisti della nostra politica negli ultimi 25 anni. Tuttavia è altresì evidente che, pur essendo il capo politico del quarto partito italiano, considerata la sua condizione di condannato in definitiva e quant'altro sarebbe stato opportuno che qualcun altro capeggiasse la delegazione di FI per incontrare Mattarella.

All'indignazione della rete si aggiunge quella dell'associazione Scorta Civica, nata per manifestare solidarietà al Pm Nino Di Matteo, la quale sul ponte dell'autostrada Palermo-Trapan, all'altezza di Capaci dove morirono Falcone e la sua scorta, ha affisso uno striscione con su scritto "Presidente chi ha finanziato la mafia non può essere gradito al Quirinale".

In un paese dove i partiti si dicono unanimemente disposti ad applicare la meritocrazia per selezionare la classe dirigente, vedere un condannato discutere con il Capo delle Stato le sorti del Paese è normale suscitasse la rabbia di quanti, pur avendo la fedina penale intonsa, sono costretti a lottare onestamente per poter sbarcare il lunario al fine di garantire un pezzo di pane a se stessi e ai propri familiari.

La politica dovrebbe fungere da esempio per i cittadini. Fino a quando tale principio verrà applicato in maniera distorta - nel senso che la politica anziché servire i cittadini dà l'impressione di servirisi di loro per favovire se stessa e i propri "amici" - è ovvio che sempre più persone si schiereranno con i populisti. Loro almeno gli stipendi se li tagliano davvero e rinunciano a tutta una serie di privilegi in segno di rispetto verso quei milioni di italiani che vivono in condizioni di miseria o che la rasentano guadagnando uno stipendio di 1000 euro o una pensione da fame.

Che poi tutto ciò possa essere fumo negli occhi, lo dirà solo il tempo e un eventuale governo guidato da loro!

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

- Abbandonare Tara
- pensieri nel vento
- Il diario di Nancy
- sciolta e naturale
- Per non dimenticare
- il posto di miluria
- Arte...e dintorni
- dagherrotipi
- C'era una volta...
- passaggi silenziosi
- le ali nella testa
- Grapewine
- FAVOLE E INCUBI
- critica distruttiva
- GallociCova
- estinzione
- Starbucks coffee
- L'angolo di Jane
- In Esistente
- Comunicare
- Writer
- Chiedo asilo.....
- antonia nella notte
- Quaderno a righe
- come le nuvole
- Contro corrente
- Scherzo o Follia?
- La dama della notte
- MARCO PICCOLO
- Fotoraccontare
- epochè...
- considerazioni
- ESSERE E APPARIRE
- Oniricamente
- prova ad afferrarmi
- Nessuno....come te
- confusione
- io...Anima Fragile.
- evalunaebasta
- La MiA gIoStRa
- ...spiragli
- CORREVA L' ANNO...
- LE PAROLE
- SPETTA CHE ARRIVO
- (RiGiTaN's)
- esco fuori
- ....bisogni
- La Mia Arte
- pEaCe!!!
- Ginevra...
- Like A Wave
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Amare...
- Sale del mondo....
- Praticamente Io
- Imperfezioni
- Mise en abyme
- Due Destini
- manidicartone
- acqua
- BRILLARE!!!!!
- Osservazioni
- XXI secolo?
- justificando.it gag comiche
- Di palo in frasca...
- montagneverdi...
- Verit&agrave;... Piero Calzona
- osservatorio politic
- Geopolitica-ndo
- Lanticonformista
- Riforme e Progresso
- LAVOROeSALUTEnews
- Ikaros
- ETICA &amp; MEDIA
- Canto lamore...
- Pino
- MY OWN TIME
- Tatuaggi dellanima
- cos&igrave;..semplicemente
- Acc&ograve;modati
- Il Doppio
- arthemisia_g
- senza.peli
- marquez
- Cittadino del mondo
- Quanta curiosit&agrave;...
- entronellantro
- iL MonDo @ MoDo Mio
- LOST PARADISE Venere
- Frammenti di...
- La vita come viene
- Mondo Alla Rovescia
- Pietro Sergi
- StellaDanzante
- Polimnia
- e un giorno
- Parole A Caso
- tuttiscrittori
- Dissacrante
- Artisti per passione
 
Citazioni nei Blog Amici: 61
 

ULTIME VISITE AL BLOG

costanzatorrelli46lucebuio0allegra.gioiakayfakayfasciraficiCoralie.framorino11tempestadamore_1967massimoacciaigbornabounfragilecristallociaobettinazanzibardgl13Segreti.d.Sussurrare
 

ULTIMI COMMENTI

(Non è escluso:) Il mio era solo un suggerimento,...
Inviato da: Dizzly
il 18/07/2018 alle 11:05
 
Beh, anziché aspettare che siano gli altri a farlo, nessuno...
Inviato da: kayfakayfa
il 04/07/2018 alle 16:25
 
Buongiorno come dicevamo nel nostro articolo: il...
Inviato da: Dizzly
il 04/07/2018 alle 13:06
 
Speriamo...
Inviato da: kayfakayfa
il 20/06/2018 alle 17:56
 
D'accordissimo con te...non si possono improvvisare...
Inviato da: ansa007
il 19/06/2018 alle 12:42
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom