Proto selfie nella sfera di Escher. Straordinaria e affollata la mostra a Genova

  Escher. Proviamo a pensare che Maurits Cornelis Escher artista olandese e icona dell’arte moderna  amata in tutto il  mondo, con Mano con sfera riflettente (1935) abbia anticipato il selfismo. Che l’opera  oltre a  rappresentare il riflesso oggettivo di se stesso nel suo studio romano curvato attraverso una sfera lucida, sia nell’autoritratto progenitore dell’attuale fenomeno…

Speciale Porcupine Tree – 1 La band inesistente

“There is only one movement and that is perpetual motion”  Francis Picabia 1912 dal booklet di Up the downstair Le radici della band affondano negli anni ’80 con una storia avvolta nel mistero e contorni da leggenda. Il gruppo nacque per gioco da una collaborazione scherzosa tra Steven Wilson e Malcom Stocks. I due inventarono una finta rock band denominata…

Aqualung fifty years ago tentazioni di censura

Occhio alle bambine con cattive intenzioni Il moccio gli sta colando nel naso .  Dita unte che imbrattano vestiti logori . Guardando le mutandine volanti che corrono …. Ad ascoltare il testo di Aqualung  fifty years ago (  tutto il rock celebra ormai  50 anni), corre un brivido per la schiena. Il famoso brano dei…

Di Clare Torry ce ne è una sola

Clare Torry . Come una Gospel Mama.  L’assolo di Clare Torry sulla composizione di Wright del ’73  è imparagonabile per bellezza, chiarezza vocale e potenza espressiva. Quello dell’ultima starlette nel remixed del mitico The Great Gig tenta di arrivare a quello stesso impianto vocale senza successo. “Il 21 gennaio 1973 venni invitata allo Studio 3…