Syd Barrett Il Pifferaio magico dei Pink Floyd (oltre i Pink)

Golden Hair e l’impensabile Non credo di essere una persona con la quale sia facile parlare. Ho un modo di pensare molto irregolare e non sono niente di quello che tu credi io sia …  Syd Barrett 1971 La formidabile parabola barrettiana alla guida dei Pink Floyd durò giusto un anno, quell’irripetibile 1967. Poi, a…

Chiosa allo Speciale Porcupine – Da Harridan indietro nel tempo

  Una chiosa commento allo Speciale mi giunge in mail. Sembra un vero e proprio testamento, un manifesto, un ringraziamento. Mi emoziona non poco avere ‘redattori’ tra le buone penne di Libero.  Scoperti con pazienza e a volte con un guizzo di intuizione, senza sbagliare, quasi mai. Sbaglio quando ripongo eccessiva fiducia in chi si…

Proto selfie nella sfera di Escher. Straordinaria e affollata la mostra a Genova

  Escher. Proviamo a pensare che Maurits Cornelis Escher artista olandese e icona dell’arte moderna  amata in tutto il  mondo, con Mano con sfera riflettente (1935) abbia anticipato il selfismo. Che l’opera  oltre a  rappresentare il riflesso oggettivo di se stesso nel suo studio romano curvato attraverso una sfera lucida, sia nell’autoritratto progenitore dell’attuale fenomeno…

L’unica dittatura musicale è quella che ti tocca le corde dell’anima

In onda ROGER WATERS SHEEP L’unica dittatura è musicale ed è quella che ti tocca le corde dell’anima. In Animals, Waters, dopo Dogs, e Pigs scrive Sheep …La trilogia di Animals che si rifà ad Orwell. L’allegorica Fattoria degli animali: Quando non si riesce più  a distinguere il maiale dall’uomo… Con l’uscita di Animals nel…

A flavour… LP guardare la cover e sentirne le note

A flavour. Volevo che la gente guardando le copertine potesse sentire le note. Alex Steinweiss Colgo al volo l’occasione offertami da Mille, nel suo articolo su Mike Shinoda, per tornare a parlare delle covers dei dischi 33 giri che fin da piccola mi affascinavano, quando mio padre poggiava uno dei suoi LP sul suo piatto…

Mike Shinoda Note di colore

.A noi piace ficcare il naso nelle note personali. La storia di un gruppo solitamente è quella resa nota dall’informazione e da siti specializzati che approfondiscono con interviste, ricerche e preziosi punti di vista. ǪUł, alle storie, possiamo aggiungerci qualche chicca e semmai un po’ di emozioni personali che testimoniano il nostro gradimento,  la partecipazione…