Abbandono Dei Rifiuti a Bari Stretta Del Comune Con Nuova Videosorveglianza-Divisione Informazione-

Bari
Bari

Per combattere indiscriminatamente l’abbandono di rifiuti in citta’il comune di Bari ha predisposto 15 nuove telecamere di videosorveglianza per acciuffare coloro che si divertono o per noia o per incivilta’a lasciare i rifiuti in svariate parti del capoluogo barese.La Polizia locale gestira’ le  telecamere mobili utilizzate per contrastare illeciti ambientali relativi all’abbandono dei rifiuti, saranno posizionati i nuovi dispositivi, suddivisi tra telecamere a postazione fissa e a postazione fotovoltaica mobile. Entrambe hanno un raggio di visuale che copre l’ambiente a 360 gradi.I dispositivi saranno collocati in aree attualmente sprovviste di sistemi di videosorveglianza al fine di assicurare un maggiore presidio sul territorio e sanzionare gli incivili che purtroppo continuano ad abbandonare in modo selvaggio i rifiuti per strada o in alcune zone meno visibili o frequentate.Fonti del comune hanno diffuso anche alcuni dati molto preoccupanti sul fenomeno in questione mettendo in evidenza che 1200 sanzioni elevate nel 2023 dalla Polizia locale, tra conferimenti abusivi di rifiuti e abbandono selvaggio di ingombranti, dotando la città di tutti gli strumenti utili per fare in modo che i cittadini conferiscano correttamente i propri rifiuti: per questo non possiamo più tollerare i comportamenti di quegli incivili che, con il loro atteggiamento illecito e scorretto, creano un danno che purtroppo ricade sulla intera comunita’.

Abbandono Dei Rifiuti a Bari Stretta Del Comune Con Nuova Videosorveglianza-Divisione Informazione-ultima modifica: 2024-02-23T06:30:05+01:00da mimmosiena2011