Creato da lumiss il 11/07/2005

Petali di parole

Un sentiero cosparso di petali colorati

 

 

« Sogno di una notte di primaveraE per la vita non vi las... »

Fog (why...?)

Post n°271 pubblicato il 27 Marzo 2007 da lumiss

Rabbrividisco in questa giornata di fine marzo, ché cielo e vento sono cattivi. Ho messo il magliocino di lana rosa, per portarmi addosso un po' di quel tepore casalingo che da troppo mi manca. Sotto al cappellino di lana, nell'ampio collo della mia giacca rabbrividisco di freddo e di paura, per questo piccolo mondo nuovo che ancora non è la mia dimora. 

Il senso di una scelta è nell'obbligo di scegliere, penso. Ma cosa vuoi che ne sappia questo illustre sconosciuto, che in un pomerggio qualsiasi mi chiede cosa ci fa un abruzzese a Trieste? Nulla. Come se davvero fosse una cosa di poca importanza. Come se davvero non si parlasse della mia vita, come uno small talkin' qualsiasi.

Triste, questa giornata di marzo. Fredda e uggiosa come quelle dei poeti, tristi, anche loro, come me. Eppure bisogna viverla lo stesso. Io di certo non so come, ma bisogna.
Improvviserò.

(e magari mi troverò a canticchiare una canzone triste, andando a lezione, nella nebbia)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lumiss
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 32
Prov: CH
 

I MIEI FIORI PREFERITI

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

raffaellabelluUtente_Anonimasttfrzquaglianacercoilmiocentrovojoscorpionemaricaemmebambacionimaxymax2lusciandroirene.gilardimaurydgl18susina1988giuliana.predamartennio
 

LE MIE TERRE

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4