Creato da kayfakayfa il 10/01/2006

LA VOCE DI KAYFA

IL BLOG DI ENZO GIARRITIELLO

 

 

« LEGITTIMA DIFESA, L'ENN...RENZI, UN PREMIER ALL'O... »

BOSCHI, IL CAVALLO DI TROIA DI RENZI PER AFFOSSARE GENTILONI?

Post n°1811 pubblicato il 11 Maggio 2017 da kayfakayfa

Da oggi è in libreria, edito da la Nave di Teso, Poteri forti (o quasi), di Ferruccio De Bortoli, le cui anticipazioni dei giorni scorsi di un capitolo dove è scritto che nel 2015, epoca del governo Renzi, l'allora Ministro delle Riforme Maria Elena Boschi avrebbe chiesto all'ad di Unicredit, Federico Ghizzoni, di valutare l'acquisto di Banca Etruria, una delle tre banche il cui crack, con conseguente decreto salva banche dello Stato, ha visto volatilizzarsi i risparmi di migliaia di risparmiatori.

Essendo a quella data il papà della Boschi vice presidente dell'istituto di credito, già all'epoca del decreto si parlò di conflitto di interessi del Ministro che smentì le proprie ingerenze in cdm.

Le rivelazioni di De Bortoli, respinte al mittente dalla Boschi con minacce di querele - estese, sembra di capire, sia al M5S che sta cavalcando l'onda dello scandalo come si conviene a qualsiasi opposizione, sia a quanti ne chiedono le dimissioni, Bersani incluso? - stanno mettendo in forte imbarazzo non solo la Boschi, promossa nel frattempo nell'attuale governo a Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, ma l'intero esecutivo.

Sembra infatti difficile, diversamente da quanto avvenne due anni fa, che questa volta il capo del governo possa difenderla senza rischiare una crisi. All'epoca il governo Renzi fece quadrato attorno alla Ministra in quanto poteva contare non solo su una forte maggioranza in Parlamento, ma anche nel sostegno di diversi partiti di opposizione che, pur di evitare il rischio di una crisi con relativo rinvio alle urne e probabile vittoria del M5S, non calcarono la mano nel chiederne le dimissioni.

Dopo il referendum costituzionale del 4 dicembre, clamorosamente bocciato dagli italiani, lo scenario politico è completamente cambiato. Sulla scia di quel risultato che di fatto sancì la sconfitta personale di Renzi e della Boschi, cui la riforma era intestata, dimessosi Renzi da Premier e da segretario del Pd, poi rieletto giusto una settimana fa, a Palazzo Chigi è subentrato Paolo Gentiloni, Ministro degli esteri nel precedente governo, la cui squadra è praticamente rimasta la stessa rispetto a quella dell'ex rottamatore, tanto da indurre molti a ipotizzare che il suo governo altro non sia che una fotocopia, neppure tanto sbiadita, del precedente. La cui durata sarebbe subordinata alla volontà di Renzi.

In base a questa supposizione, da tempo, ossia da quando lasciò Palazzo Chigi, c'è chi non esclude che l'ex Premier avrebbe potuto trarre spunto da un incidente del governo Gentiloni per aprire la crisi e puntare alle urne, premessa la volontà di Mattarella di non sciogliere le Camere se prima non si faccia un'adeguata legge elettorale che armonizzi le due Camere.

All'indomani della formazione del nuovo esecutivo, sorprese, e non poco, la promozione della Boschi da Ministro a Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, ruolo prioritario nell'ambito delle funzioni legislative in quanto per regolamento, come chiariva ieri Silvia Truzzi su Il fatto Quotidiano, il ministro che intende proporre l’iscrizione di un provvedimento o una questione all’ordine del giorno del Consiglio dei ministri, ne fa richiesta al presidente del Consiglio allegando lo schema relativo, con la necessaria documentazione”. E ancora: gli “schemi dei provvedimenti (articolo 4), nonché eventuali documenti relativi ad altre questioni di competenza del Consiglio dei ministri, sono esaminati in una riunione preparatoria tenuta presso la sede della Presidenza del Consiglio, almeno due giorni prima della riunione del Consiglio, al fine di pervenire alla loro redazione definitiva. E chi si occupa di tutto questo? Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri designato “segretario del Cdm”, cioè, nel nostro caso, Maria Elena Boschi, che peraltro è in generale responsabile di tutto quanto attiene all’organizzazione del Consiglio dei ministri, la sede istituzionale dell’attività legislativa del governo.

Prima delle rivelazioni in anteprima del libro di De Bortoli, nei giorni scorsi la Boschi è stata oggetto di polemica per via di una circolare emessa dalla sua Segreteria in cui si invitano i Ministri a sottoporre previamente alla visione della Segreteria della Presidenza del Consiglio qualsiasi bozza di provvedimento fosse in elaborazione.

Poiché nel suo articolo la Truzzi dimostra che tale funzione è già contemplata nel regolamento del cdm, sorge il dubbio, come giustamente sottolinea la giornalista, che, se la Boschi ha dovuto emettere una circolare per sollecitare i vari dicasteri ad attenersi al regolamento, forte è il dubbio che la sua funzione governativa verrebbe snobbata dai Ministri o poco meno.

Ora che le rivelazioni di De Bortoli ne minano la credibilità – il giornalista ha confermato ogni cosa, malgrado il silenzio di Ghizzoni e Unicredit abbia smentito quanto riferito nel libro – è evidente che la figura istituzionale della Boschi è traballante. E con essa lo stesso governo.

Dopo essersi informato, per quanto gli è possibile, sui fatti in corso, il cittadino non può che supporre che la promozione della Boschi, sorprendente finanche per gli addetti ai lavori, non fosse altro che il cavallo di Troia con cui Renzi puntava a minare dall'interno il Governo Gentiloni per farlo cadere e andare alle elezioni, sperando di tornare in sella alla guida del paese, M5S permettendo.

Infatti, sempre secondo la visione del cittadino che cerca d'informarsi e, soprattutto, di ragionare con la propria testa, è impossibile che un Premier non sapesse che un proprio Ministro avesse contattato i vertici di una grossa banca per sollecitarne l'acquisto di quella in crisi del papà. E non esclude che, pur sapendolo, l'ex Premier potrebbe aver comunque sponsorizzato la promozione del suo ex Ministro a un inacrico di maggior prestigio nell'attuale esecutivo, consapevole che, prima o poi, la bomba sarebbe esplosa, e il governo a cui il suo ex Ministro appartiene, leggi Gentiloni, si sarebbe trovato una grossa grana tra le mani che lo avrebbe messo in crisi. Dando la possibilità all'ex Premier, una volta rieletto segeratrio del Pd, di aprire la crisi e andare alle urne con l'intenzione di tornare a governare.

Ma questa, ovviamente, è solo fantapolitica!

Commenti al Post:
Vince198
Vince198 il 11/05/17 alle 14:03 via WEB
Fantapolitica? Ne abbiamo vista di fantapolitica (intesa anche come promesse degne del marinaretto toscano) in questi ultimi due anni, per cui ... "Anything can happen!
Quello che c'è sotto lo si potrà scoprire se avrà luogo la causa "promessa" avverso De Bortoli dalla bellona di Montevarchi ^___*
 
 
kayfakayfa
kayfakayfa il 11/05/17 alle 14:44 via WEB
Infatti, sono curioso di vedere cosa accadrà in merito. Buona giornata
 
ilkappafl
ilkappafl il 13/05/17 alle 03:34 via WEB
...ma e' la solita equazione : berlusconi sta a skifani-minetti come renzi sta' alla boski... berlusconi : skifani-minetti = renzi : boski... ...and then , prima 20 anni di Benito( nn sai quanto mi costa digitarlo in maiuscolo) dopodike' un bel 20 "del cavaliere"...adesso ke nn ci fan votare.!?!??!.. ...piu' le cose cambiano e piu' rimangono le stesse.!.. Yena Plinsky...scusa , ma 6 passato....saluti.!.. K
 
 
kayfakayfa
kayfakayfa il 16/05/17 alle 12:34 via WEB
Saluti
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

- Abbandonare Tara
- pensieri nel vento
- Il diario di Nancy
- sciolta e naturale
- Per non dimenticare
- il posto di miluria
- Arte...e dintorni
- dagherrotipi
- C'era una volta...
- passaggi silenziosi
- le ali nella testa
- Grapewine
- FAVOLE E INCUBI
- critica distruttiva
- GallociCova
- estinzione
- Starbucks coffee
- L'angolo di Jane
- In Esistente
- Comunicare
- Writer
- Chiedo asilo.....
- antonia nella notte
- Quaderno a righe
- come le nuvole
- Contro corrente
- Scherzo o Follia?
- La dama della notte
- MARCO PICCOLO
- Fotoraccontare
- epochè...
- considerazioni
- ESSERE E APPARIRE
- Oniricamente
- prova ad afferrarmi
- Nessuno....come te
- confusione
- io...Anima Fragile.
- evalunaebasta
- La MiA gIoStRa
- ...spiragli
- CORREVA L' ANNO...
- LE PAROLE
- SPETTA CHE ARRIVO
- (RiGiTaN's)
- esco fuori
- ....bisogni
- La Mia Arte
- pEaCe!!!
- Ginevra...
- Like A Wave
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Amare...
- Sale del mondo....
- Praticamente Io
- Imperfezioni
- Mise en abyme
- Due Destini
- manidicartone
- acqua
- BRILLARE!!!!!
- Osservazioni
- XXI secolo?
- justificando.it gag comiche
- Di palo in frasca...
- montagneverdi...
- Verit&agrave;... Piero Calzona
- osservatorio politic
- Geopolitica-ndo
- Lanticonformista
- Riforme e Progresso
- LAVOROeSALUTEnews
- Ikaros
- ETICA &amp; MEDIA
- Canto lamore...
- Pino
- MY OWN TIME
- Tatuaggi dellanima
- cos&igrave;..semplicemente
- Acc&ograve;modati
- Il Doppio
- arthemisia_g
- senza.peli
- marquez
- Cittadino del mondo
- Quanta curiosit&agrave;...
- entronellantro
- iL MonDo @ MoDo Mio
- LOST PARADISE Venere
- Frammenti di...
- La vita come viene
- Mondo Alla Rovescia
- Pietro Sergi
- StellaDanzante
- Polimnia
- e un giorno
- Parole A Caso
- tuttiscrittori
- Dissacrante
- Artisti per passione
 
Citazioni nei Blog Amici: 61
 

ULTIME VISITE AL BLOG

kayfakayfajhonathan08les_mots_de_sablevolpinaOKleotrader2loveboatcaptain1Atena.88vizzafrancescoenzogiarritellosongekkaderipanlalistadeidesideri79guercio_antoninoClemClem1957
 

ULTIMI COMMENTI

Caro Vincenzo, la questione è davvero complessa. Di certo,...
Inviato da: kayfakayfa
il 29/05/2017 alle 10:21
 
Il Papa ha ragione da vendere specie sulla questione...
Inviato da: Vince198
il 29/05/2017 alle 08:44
 
Più che dare le spiegazioni richieste dovrebbe spiegare...
Inviato da: Bushman
il 25/05/2017 alle 16:44
 
...
Inviato da: kayfakayfa
il 17/05/2017 alle 15:29
 
É possibilissimo. Però, più che una guerra (fra i...
Inviato da: Vince198
il 17/05/2017 alle 10:43
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom