Ho messo via un po' di rumore dicono così si fa...

Post n°1019 pubblicato il 05 Luglio 2016 da lisa_m

Buongiorno amici!

Come state?

Io reduce dal ponte per S. Pietro e Paolo (qui mercoledì scorso era festa!)… "Hai fatto ponte e non sei contenta??" mi apostroferete giustamente con malcelato disappunto. "Certo che sono contenta" risponderò io "Non mi sembrava vero! Peccato che abbia passato praticamente tutti i giorni in preda a febbre, raffreddore e tosse"… fantastico, eh?

E, come se questo lieve inconveniente non bastasse, ve ne racconto un altro, assolutamente trascurabile: al di là della siepe di casa mia, al mare, c'è uno spiazzo erboso che da anni era incolto e lasciato lì a vivacchiare, ma indovinate quest'anno cosa è successo? Un tipo, stufo di vederlo inutilizzato, ha chiesto ed ottenuto dal Comune (e sinceramente devo capire come, visto che la distanza dalle case è di, vi giuro, una cinquantina di centimetri) di farne un fantastico campo estivo!!! Questo vuol dire che io ero a casa, nei miei preziosissimi giorni di ferie, con febbre e malanni di cui sopra, quindi bella contenta, con l'unico desiderio di riposarmi (perché sapete quanto ne abbia bisogno!) e, dalle 7.30 del mattino fino a sera, avevo praticamente dentro casa orde di bambini urlanti e musica a tutto volume, come se Alvaro Soler avesse raccolto l'invito tante volte rivolto a Luciano di venire a suonare nel mio salotto!!.. Bello eh? Ditemi se vi immaginate l'inferno diverso da così.. ecco, io no: per me è DAVVERO l'inferno!

Capirete perfettamente che non ho appiccato il fuoco al campo e sparato alla testa al genio che si è inventato 'sta cosa solo perché la controindicazione di passare anni in prigione stride un pelo con i miei obiettivi di vita, però sono andata a parlargli e a protestare, facendogli presente che ho un girone dantesco in salotto! Lui, di tutta risposta, mi ha mostrato i permessi (che continuo a non spiegarmi quale mente malata abbia potuto concedere, vista la vicinanza alle abitazioni private!) e mi ha detto che, per sopravvivere, ha previsto anche degli eventi serali, con musica e cose meravigliose del genere, che mi assesteranno il definitivo colpo di grazia…

E' stato bello conoscervi, sappiatelo….

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

… e c'ho il biglietto sì ma questa corsa la vorrei lasciare fare a voi…

Post n°1018 pubblicato il 10 Giugno 2016 da lisa_m

Ieri ero sulla metro per tornare a casa dalla fatastica sedemortenera: mi sono posizionata in piedi in uno spazio libero davanti alle persone sedute e, proprio di fronte a me, c'era una ragazza, molto molto carina, che faceva rumore tirando su con il naso. Sono rapidamente passata a pensare ad altro, ma lei ha continuato, così l'ho guardata di nuovo e mi sono accorta che le scendevano le lacrime, povera, stava piangendo… quindi un po' tirava sul con il naso e un po' piangeva e non si fermava, incurante del fatto che fosse in metro, davanti a tanta gente che la poteva vedere!

Vi giuro, mi si è stretto il cuore: immediatamente ho pensato di chiederle se fosse tutto a posto, ma poi, che domanda stupida, piange in metro, può essere tutto a posto?? Poi mi sono detta che potevo chiederle se aveva bisogno di qualcosa, ma ho avuto "paura", nel senso che un'estranea che si intromette mentre evidentemente hai dei problemi e stai piangendo, rompe anche un po' le balle! Quindi mi sono chiesta: ma possibile che vorrei parlare con 'sta ragazza, dirle una parola di conforto, ma per timidezza, per paura di essere inopportuna, invadente, non posso fare niente??

Mi sono sentita l'inutilità fatta persona e mi sono detestata per questo, perché non si può sempre dare la colpa alla società in cui viviamo, perché la società è composta di persone, la facciamo noi, e se noi decidiamo di disinteressarci agli altri, ne viene fuori un mondo individualista, in cui ognuno pensa a se stesso e se c'hai un problema te lo vedi tu e te lo risolvi tu, e sinceramente non mi piace per niente!

Non so, voi cosa avreste fatto?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

… piccola città che chi si muove di qua?

Post n°1017 pubblicato il 24 Maggio 2016 da lisa_m

Sono stata ad un matrimonio, in un paesino della provincia laziale (e un bel chissenefrega non ce lo vogliamo mettere?? ).

Lasciamo stare gli sposi: bellissimi, sembravano una pubblicità vivente, uno più bello dell'altra, se fossero stati due attori nessuno si sarebbe stupito… se non fosse per la privacy, vi farei vedere una foto, per farvi rendere conto di cosa parlo! Vi giuro che facevano venire voglia di sposarsi, e non per la bellezza dello sposo… cioè, sì, forse anche per quella, effettivamente…  comunque non volevo parlare di loro!

Dicevo: al matrimonio in questione erano presenti anche dei bambini e, con mia grande gioia, ben due erano assegnati al mio tavolo!... beh, ci credete se vi dico che non me ne sono praticamente resa conto? Anzi, il bimbo più grande, che avrà avuto tipo cinque anni, l'ho trovato davvero delizioso: non ha mai, e dico mai, fatto il minimo capriccio, né parlato a voce alta, né si è lamentato, né si è messo a correre a perdifiato nella sala (tutte cose che i bambini che vedo di solito fanno normalmente) e ad un certo punto si è messo a ballare facendo morire tutti dalle risate!!

Anche gli altri bambini presenti non hanno dato il minimo fastidio, niente, vi giuro, non un urlo, un pianto, una corsa: NIENTE! Ma voglio parlare dell'altra bambina che era al mio tavolo: piccolissima, tipo quattro/cinque mesi, vi giuro che ha solo mangiato e dormito, dalla mattina alla sera! Io sono rimasta piuttosto sconcertata ed ho detto alla mamma che era davvero una fortuna che stesse così buona. Lei, allora, mi ha spiegato che non era fortuna, ma dipendeva da come l'aveva abituata; mi ha detto: "All'inizio ho faticato, perché lei piangeva che voleva essere presa in braccio e io la lasciavo piangere, anche tanto, anche ore, poi, una volta ha pianto per tipo quattro ore, e da lì ha capito che non serviva nulla e ha smesso. Ora piange solo se c'è un motivo, non fa più capricci, la porto ovunque e lei sta così, buona, e mangia e dorme."….

…. Ecco: è possibile???? Cioè, davvero c'è la ricetta segreta per crescere dei bambini normali e non dei piccoli demoni come quelli di oggi??... non sarà invece qualcosa che respirano in quel paesino che li rende tutti così mansueti??

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

… c'è una linea sottile fra star fermi e subire…

Post n°1016 pubblicato il 18 Maggio 2016 da lisa_m

Vi aggiorno per dovere di cronaca, sia mai sareste voluti andare ed invece non lo avete saputo perché non vi ho tenuti informati: Lucianino bello, il 24 settembre prossimo venturo, farà un concerto ma, ahimè, io non sono titolare di un biglietto da stringere tra le manine cicciotte né di un countdown con il quale deliziarvi per un tempo congruo…

Eh già, perché il concerto, ancora una volta, sarà in stile Campovolo, quindi un evento enorme (in un posto bellissimo, tra l'altro, il Parco di Monza), con decine e decine e decine (e decine e decine e decine e così via) di migliaia di persone ed io, lo sapete, non ce la posso fare!

Luciano mi manca moltissimo, è troppo tempo che non lo vedo, ma non sono psicologicamente (e neanche fisicamente, temo…) in grado di affrontare quello che comporta un concerto del genere, quindi ancora una volta, purtroppo, rifiuto l'offerta e vado avanti, ed aspetto che faccia il tour "normale" per l'uscita del disco nuovo (un concept album), che dovrebbe essere a fine anno.

Per restare in tema, che so che ci tenete, vi dico pure che è uscito il suo nuovo libro "Scusate il disordine", un libro di racconti, nei quali la musica ha sempre un ruolo molto rilevante… adoro quando scrive, ma in realtà adoro anche quando canta… ma sì, adoro anche quando parla e quando sta zitto, quindi diciamo che lo adoro qualunque cosa faccia, ivi incluso leggere l'elenco telefonico da Aba Calzature a Zu Stefano!!!

Concludo con un suggerimento a Luciano: visto che ti piacciono tanto i parchi, potresti considerare la possibilità di venire a suonare in quello dove vado a correre vicino casa mia?? Considera che il vitto e l'alloggio sarebbero offerti da me!!!

Che dite… lo convinco???

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Se ti scrivo solo adesso un motivo ci sarà…

Post n°1015 pubblicato il 05 Maggio 2016 da lisa_m

Che siamo in un'era in cui la tecnologia la fa da padrona siamo tutti d'accordo, penso.

Ormai, ovunque ci troviamo, siamo circondati da persone con la testa china sul cellulare, che spippolano e spippolano e spippolano… e mi ci metto anche io, bene inteso, e, anzi, per quanto mi riguarda per fortuna che hanno inventato Internet e questi fantastici smartphone, che quando mi soffermo a pensare a come vivevamo prima, mi sembra impossibile (questo per dire che c'ho un'età! ).

Tutta 'sta premessa per giustificare il fatto che scriviamo in continuazione, magari le persone non le guardiamo in faccia, magari non gli telefoniamo dal 1985, ma scriviamo come se non potessimo sopravvivere senza!

Il fatto è che, a forza di scrivere, può capitare che ci si sbagli, è umano, si pensa di essere entrati nella chat con Tizio e invece si sta in quella con Caio e si scrive a Caio quello che invece si voleva dire a Tizio… Devo dire che mi è capitato che mi scrivessero messaggi non indirizzati a me, ma niente di compromettente: il più carino in assoluto è stato quello di mio fratello alla fidanzata, non diceva niente di che, ma era tenerissimo, tanto che ho desiderato che  mi si materializzasse accanto all'istante una persona a cui ispirassi messaggi dello stesso tenore!

E' capitato anche a me di scrivere ad un destinatario sbagliato ma, per fortuna, anche in questo caso, niente di compromettente (bisogna sempre rileggere almeno due volte ed essere sicuri che si sta scrivendo proprio a chi intendiamo scrivere: promemoria per me!)… tutto questo per chiedervi: a voi è mai capitato di inviare o ricevere un messaggio per sbaglio?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

Premio!!

beautiful-blogger-award

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 74
 

Ultime visite al Blog

simonanad18Elemento.ScostanteRiccardoPennaGianFrusagliaCiaoGi_57luc_pegaso55Bridigalabroccolaimpazzita74frency_49_2016Narciso_Alecard.napellusMassimiliano_UdDbrownbgnatodallatempesta0
 

Ultimi commenti

Cara Gi, grazie di preoccuparti per me!!! :) Sto bene,...
Inviato da: lisa_m
il 23/02/2017 alle 17:07
 
Grazie, anche a te! :)
Inviato da: lisa_m
il 23/02/2017 alle 17:05
 
Lisa????? ma.... tutto bene???? stai bene????? è un sacco...
Inviato da: CiaoGi_57
il 23/02/2017 alle 12:46
 
buon Anno!
Inviato da: lalistadeidesideri79
il 27/12/2016 alle 16:08
 
Grazie mille, cara, tantissimi auguri anche a te!!! :) E...
Inviato da: lisa_m
il 22/12/2016 alle 08:50
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

Visitors

Flag Counter