Community
 
cambiarepag...
   
 
Creato da cambiarepaginaa il 28/10/2007

Dgg

Ironia e autoironia... DAY BY DAY...

WELCOME... AGAIN!

 

SIAMO "DESPERATE" IN...

page counter
 

ULTIMI COMMENTI

buon compleanno e scusa per il ritardo
Inviato da: ninograg1
il 29/11/2012 alle 07:06
 
ciao, ti ho appena trovato e scopro che non scrivi da mesi....
Inviato da: davide
il 15/05/2012 alle 09:38
 
buon compleanno
Inviato da: ninograg1
il 25/11/2011 alle 20:05
 
me too
Inviato da: SIMONEM84
il 20/10/2011 alle 13:46
 
Mi sà che ne son successe troppe per così poche righe
Inviato da: cheguevaraeramorto
il 18/09/2011 alle 22:20
 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ninokenya1romagenovaantoniamirafioriamoon_rha_gaioOxumare81riveralaurarob.ragiuliocrugliano32fatamorgana790elenaapomrc701dglWIDE_REDAtena.88polcino.pamelaLAURA179
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 164
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

- MeSSinAInnAMorAtO
- msl86
- Lamore e il tempo
- per la vita...
- Il blog della Kate
- la casa dei Draghi
- Volere..NON &egrave; potere
- La maestrina
- bLACK cAT
- FANTASYA
- Blanchisserie
- fatamorgana790
- * Rebecca*
- im not an innocence
- NUVOLE E LENZUOLA
- restore
- ...viaggiando...
- IL DIARIO DI HOBBES
- Zacinto mia
- The River Knows
- My posh life
- ladywebnet
- peripezie mentali
- ALLSeerialTV
- So here I am..
- Ti porter&ograve; in Africa
- Hai mai?
- Il nostro Blog
- Vita di un cartolaio
- Its my life
- MIMESY
- La mia Nabucodonosor
- i MIEI CACTUS...
- This is ME
- io...tu...noi....
- LIBERTA VIOLATA
- Un posto nel mondo
- fioredilotho
- disinibitocuoremio
- Parole Libere
- Immagini dal mondo
- StOrM_of_OpTiMiSm
- bubblegirl91
- E VIVI LA VITA!
- Temporali della VIta
- solo io
- io..Asja 2008
- LAURA179
- Ilvolo_delloccasione
- UNALTRA ME
- camera dei segreti
- Un poco de todo.
- Pensieri dellanima
- diario di bordo
- w la libert&agrave;
- Quadretto
- Dark Phoenix...
- IL GATTO EZECHIELE
- Iosonountulipano
- Non pi&ugrave;Caro diario
- zonedombra
- numero Uno
- IL MIO BLOG ;
- Amore e Sofferenza
- FINESTRA SUL MONDO
- Il mondo &egrave; strano
- La Tua Swan
- una sirena in citt&agrave;
- maf
- STELLA SENZA CIELO
- Da adesso in poi...
- Confusa e infelice
- Miss Xenya
- E io rinascer&ograve;
- il mio mondo...
- ReALIzzati
- THATS ME
- MY DAY OFF
- Under my skin
- A.A.A.
- The Truman Show
- sexy in the kitchen
- SUSSURRI E PENSIERI
- PoTReiPeNTiRMeNe
- GinANDtonic
- di nuovo tutti qui
- Un p&ograve; di me...
- ..speranza..
- CARRY75
- DOVE NON ESISTI
- AVVELENATA...
- COFFEE BREAK
- IO E I MIEI COCCI
- rebirth
- MUSIC,FAME,SEX,LOVE,
- vivi e lascia vivere
 
web statistics
 

 

« LA NOTIZIA DEL BUONGIORNOCUL(T) ITALIA: GLI EVENT... »

REAL TIME DIPENDENTE

Post n°325 pubblicato il 15 Febbraio 2011 da cambiarepaginaa

 

"Ciao sono Dgg e sono dipendente del canale Real Time"

Ciaaaaoooo Dgggggggg...

Ok, ho fatto le presentazioni, ora posso parlare a fondo del problema. Sono diventato dipendente del canale Real Time. Davvero. Controllo anche la guida online per sapere cosa fanno nel pomeriggio o nella serata.

Adoro Cortesie per gli ospiti, Fuori menù, Ma come ti vesti e Cucina da incubo Usa. Per non parlare di Vendo Casa disperatamente e Cerco casa disperatamente. Ma analizziamo insieme qualche sfumature un po' assurda di questi programmi.

CORTESIE PER GLI OSPITI: Alessandro Borghese è chef. Chiara è interior designer. Roberto è lifestyle. Ora: CHE MINCHIA è UN LIFESTYLE. Perchè domani chiamo mia madre, le dico che mi sono dimesso ma di non preoccuparsi perchè sono un LIFESTYLE. Anzi, pretendo di farmelo scrivere sulla carta di identità quando mi scadrà. Che figurone sarebbe. Avrei lo stesso lavoro di Ruspoli. Giusto io e lui in tutta Italia, credo. Questi tre, se non avete mai visto il programma, vanno a cena a casa di persone che li invitano e si comportano in maniera irritantissima. Se a lui non piacciono le lasagne preparato dalla padrona di casa, inizia a fare facce tra il disgusto e il vomito durante la cena, giusto per non farsi sgamare. Lei poi, con quella musichetta da svaligiatore, inizia a vagare per casa, strappar carta da parati e alzare moquette dicendo "E' una recente modifica". Eh, grazie. Ora lo sarà ancora di più. Poi c'è lui, Roberto Ruspoli, la Wonder Woman della Garbatella, una specie di piccolo lord invecchiato che si muove e si atteggia come Patrizia De Blanck. Critica l'atmosfera, il modo di ricevere gli ospiti, la noia durante la cena e non si sforza minimamente di rendere sopportabile una serata.

FUORI MENù: Una cucina professionale, due disperati che non hanno un cazzo di meglio da fare che sfidarsi con qualcun altro per sapere, tra 20 commensali frustrati, quanto hanno gradito le loro doti culinarie. Partiamo da un dato di fatto: minimo, li scelgono dopo un rehab. Sono tutti con l'aria snob, schifata, come si stessero sedendo in una stalla. E iniziano a dire frasi alla cazzo di cane, tipo "Questo roastbeef mi sembra un po' crudo" o "La sbrisolona non ha un bell'aspetto, però...". E alzano le cartelle con scritto "ZERO EURO", 10 EURO o 30 EURO. Io auguro a chi, malefico, pffra 0 EURO a doversi ridurre a fare l'elemosina ai semafori, mentre i guidatori alzano lo stesso cartello, prima di sgommargli in faccia.

VENDO/CERCO CASA DISPERATAMENTE: Allora: Minchia. Vi prego, fatemi davvero appassionare. Datemi speranza, illudetemi se necessario ma fate partecipare un impiegato medio delle Poste che vuole comprarsi a casa a Milano. Che abbia circa 200 mila ero come budget massimo, però. Non che abbia appena tirato le cuoia la bisnonna lesbica che le ha lasciato centinaia di migliaia di euro. Perchè di solito c'è un dialogo come questo a inizio puntata: "Oh Paola, c'è una bella sfida che ci attende" e lei "Oh Andrea, sono pronta per le sfide, mi piacciono". E parte una clip con un tamarro, probabilmente boss mafioso con annesso anellazzo d'oro di 3 kg al mignolo che esordise dicendo: "Mi chiamo Alfonso, ho 42 anni e vivo a Quarto Oggiaro. Vorrei spostarmi con la mia famiglia in centro a Milano. Vorrei avere una stanza per ognuno di noi, un terrazzo e un culo. Budget: 2 milioni di euro". E stranamente trovano sempre qualcosa. Poi, c'è il siparietto comico. Alla terza soluzione di solito propongono un attico davanti al Duomo, roba che se sbatte una porta di casa tua, la Madonnina dondola. E la frase "Siamo un attimino fuori budget ma non potevamo non farvela vivedere. Sono 5 milioni di euro".

MA COME TI VESTI: Enzo, un incrocio da un levriero e il marchese del Grillo, e Carla, il mix perfetto tra la strega di Biancaneve e una tata. Lui solitamente veste così: gessato, pantaloni eleganti, scarpe eleganti e camicia. Lei con un completino o un tailler. E il programma funziona così: se c'è qualcuno che secondo te si veste di merda, lo puoi umiliare in tutta Italia (se il segnale è raggiungibile) chiamando i due guru della moda. E mentre sei in giro, arrivano loro che ti fermano, ti consegnano due buste per gli straccio (i tuoi vestiti) e ti aspettano nel loro loft. Perchè dire casa faceva troppo proletariato. Tu vai, ti buttano nella pattumiera tutti i tuoi abiti, ci pisciano anche sopra magari e ti deridono se provi a convincerli che con una muta da sub stai bene per andare a fare l'happy hour. In compenso però ti offrono una carta di credito di 1.500 per andare a fare shopping. E tu sei talmente cogliona o coglione che ricompri esattamente quello che già avevi. E loro corrono in tuo soccorso, umilandoti per la seconda volta e sommergendoti di abiti da provare. Poi ti tagliano i capelli, ti vestono e ti fanno sfilare, come una sfigata, per un corridoio che sembra conduca in terapia intensiva, se non fosse per lo specchio alla fine. E scatta la voce fuori campo: "Per il look da lavoro di Anastasia abbiamo spezo 578 euro". E sti cazzi. Anastasia magari pulisce i cessi in Centrale ma va con il tacco 12 perchè fa moda. "Per il look da sera, Adalgisa ha speso 824 euro". Io non uscire mai di casa con quasi 1000 euro addosso. Diventerei folle al pensiero che mi possa scivolare addosso una goccia del mio cocktail. Ma sopratutto: quel giorno sarò una gran figa, ma il giorno dopo? O mi vestirò, da lì alla tumulazione, sempre così?

CUCINE DA INCUBO USA: Gordon Ramsey aiuta i piccoli ristoranti e ristoratori a non chiudere. Spesso sono bettole con insegne al neon tipiche dei centri per massaggi cinesi. Nelle cucine ci sono nidiate di scarafaggi, serpenti, tarantole e si mangia proprio di merda. Ma non vogliono chiudere. E arriva lui, simpatico come un esattore delle tasse che inizia a criticare tutto nel peggiore dei modi, gridando e strillando. Poi alla fine il locale riprende fiato e tutti lo abbracciano come in una puntata di Settimo cielo. Dopo un po' questo programma, ti smonta.

Il resto non lo commento nemmeno. Per me al posto di PAINT YOUR LIFE potrebbero mandare l'ora esatta per tutta la durata.

 
Rispondi al commento:
SSSuami
SSSuami il 16/06/11 alle 16:24 via WEB
pensavo di essere l'unica... che sollievo
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: