Creato da luger2 il 29/01/2008
I vantaggi dell'unità d'Italia

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 35
 

Ultime visite al Blog

fulvio.dilaurimoroni.giovanni64flynzautomaticcenter08maioneilluminamarilella0mariochiomarisceralfonso9691dobbensdurer0ivan.anteghinimarcovellutinojosmartovincenzo_gianfranco
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

DISCLAMER 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7.03.2001. Le immagini pubblicate su questo blog provengono per la maggior parte dalla rete. Nel caso la loro pubblicazione dovesse violare evenutali diritti d’autore, prego di comunicarlo, verranno rimosse immediatamente. Tutti i marchi registrati e i diritti d’autore in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari. Tutti i post all’interno del blog rappresentano il punto di vista e il pensiero dei rispettivi autori. Per garantire la pluralità di pensiero gli autori danno la possibilità a chiunque di inviare commenti sui singoli post oppure post veri e propri.

 

Contatta l'autore

Nickname: luger2
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 56
Prov: NA
 

VISITATORI

LETTERA di un EMIGRANTE NAPOLETANO

 

Maurizio Restivo ad "Atlantide" LA7

 

FOTTUTO TERRONE

 

L'ECCIDIO di BRONTE

 

I SAVOIA: La vera negazione

 

La vera negazione II parte

 

La vera negazione III parte

 

La vera negazione IV parte

 

 

« Sant'Agata de' Goti: s...IL FOTOGRAFO DEI BRIGANTI »

Veronica, 27 anni, altra vittima della Terra dei Fuochi.

Post n°2342 pubblicato il 24 Novembre 2014 da luger2
 

GIUGLIANO - Aveva appena 27 anni, Veronica Carandente, giuglianese residente a piazza Trivio. A toglierle la vita un tumore che l’aveva costretta a due anni di agonia. Le esequie si sono tenute oggi nella chiesa di Santa Sofia, in piazza Matteotti. “Aveva voglia di vivere – ha dichiarato il prete durante la celebrazione del funerale – mi aveva confidato che se fosse sopravvissuta a questo male, sarebbe andata in Africa ad aiutare chi ha bisogno”.

Disperazione tra i familiari. Il padre di Veronica è un fabbro, la madre casalinga. Oltre ai genitori, lascia tre sorelle e un fratello. Veronica aveva scritto per loro una lettera per prepararli a questo triste giorno. Lei era impiegata in una fabbrica. Sconcerto anche tra gli amici, che quanto alle cause della tragedia non hanno dubbi: Veronica è morta per la Terra dei Fuochi, perché “a 27 anni è impossibile morire così”. Tantissimi gli attestati di cordoglio e di affetto anche sul profilo Facebook di Veronica.

“Dolcissima Veronica, – scrive Francesca –  resterai sempre nel mio cuore…e ricorderò sempre con amore quei giorni in cui mi aiutavi a riprendermi, in ospedale, nonostante la tua sofferenza. Io avevo bisogno di aiuto, ma mi sentivo piccola piccola di fronte alla forza con cui tu affrontavi la tua malattia e combattevi Ti voglio bene. Ora sei libera da ogni sofferenza, tra gli angeli…mi sento fortunata ad averti conosciuto” .”Ogni giorno venivo da te a salutarti… . scrive invece Manuela – e i tuoi occhi erano felici ogni volta che mi vedevi. Anche stamattina… Come tutte le mattina… Sono venuta da te a farti un ultimo saluto.”

veronica

“Non si può morire così giovani!” Chi pagherà per tutto questo dolore arrecato alle nostre popolazioni solo per gli sporchi interessi di pochi!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog