Creato da endoke il 25/05/2009

LIBERA NOS, DOMINE

Non costituisco un esempio sono solo fedele a ciò che sono

 

 

« Las tormentas así como llegan...Pensieri privati, in luo... »

Nun je la posso fa :-(

Post n°1520 pubblicato il 08 Maggio 2020 da endoke

Il pranzo è avviato. E cos¡, mentre aspetto la mia amica, mi apro una birra e decido di entrare un po' in chat.

Sono capitata in una stanza in cui stranamente la pbc scorreva. Ho salutato e ho deciso di rimanere.

Purtroppo l'argomento di cui tre utenti donne e un uomo, discutevano, era uno di quelli che mi creano più problemi.

Storia sentimentale finita male con conseguente giacualtoria su quanto siano stronxi gli uomini. Ovviamente non senza una immediata empatia dimostrata in quattro e quattro otto dalle altre due utenti donne. L'uomo, dopo aver cercato di spiccicare due parole, ha preferito battere in ritirata con la lapidaria frase: "sono al lavoro quindi non posso scrivere sempre, ma vi leggo".

Giuro che ho cercato di resistere più che ho potuto, poi interpellata direttamente, immaginavo il plotone di esecuzione e mi sembrava anche di sentire lo scarrellamento delle armi.

Mi son detta "Endoke, tranquilla. Che oggi non è giornata. Vai con la diplomazia" e quindi ho scritto che, non sentendo l'altra campana, mi sembrava un po' scorretto esprimere un giudizio.

Mentre finivo di scrivere la frase, giá sapevo che di l¡ a poco il plotone di esecuzione avrebbe iniziato a prendere posizione.

Mi si risponde "si va bene, ma comunque che gli uomini siano tutti stronxi sarai d'accordo che è un dato di fatto".

Obietto che forse "tutti" è generalizzare e inizio a mettermi dritta davanti al plotone, pronta a sentire l'ordine di esecuzione senza neanche la benedizione di un prete, ma mi danno ragione. Penso di averla scampata ma poi, probabilmente accecata dalla mia esperienza personale, dal giramento di coglxoni che inizia a prendere corpo con il trascorrere delle ore da ieri notte, non resisto e mentre penso, meglio morire in piedi scrivo: "Dai ragazze, rovesciamo la questione, sempre a lamentarci di questi uomini, ma di chi caxxo sono figli questi uomini? Chi li ha educati? con che donne hanno avuto a che fare? ce lo chiediamo mai?"... E continuo ingarellandomi io sola...

Personalmente sono stanca di sentire che quando una storia finisce  (e non è detto che sia la propria, ma anche quella che dobbiamo difendere per interposta persona) lui è lo stronxo e mai (e dico mai) una volta in cui mi capiti di sentire una serena autocritica ammettendo, foss'anche per un attimo, che qualche responsabilitá ce l'ha anche la timida pulzella.

Apriti cielo! Nessuna solidarietá ovviamente, ma altrettanto ovviamente me ne frego. Tuttavia ammetto che mi dá fastidio perchè, almeno per la mia esperienza personale (diretta e indiretta), debbo difendere un soggetto perchè le accuse che gli vengono mosse non sono corrette.

Mi sono sentita come quando mi ritrovavo a difendere Mister B. perchè scopaxa a destra e a manca. Caxxo. Ma vogliamo imparare a discutere e a rispondere sul merito invece di parlare per partito preso? La Donna va comunque difesa perchè, poverina è un essere inferiore. No. la Donna va difesa se ha ragione. Se ha torto va condannata come chiunque.

Non ho figli e quindi non ne ho educato nessuno. No, mi correggo. Mi sono trovata spesso e volentieri ad educare quelli degli altri. Che me li sono trovati cresciuti e paciuti e pure con esperienza con altre donne e ho pagato conti che non mi appartenevano, neanche un po'. Anzi!

Mi sono trovata a dover pesare le mie parole perchè da qualcun altra erano state usate ad minkiam e ho dovuto dimostrare che peso avessero le mie e quanto coerenti fossero. Pagando pegno per la mia continua ricerca di un rapporto paritetico e di profondo rispetto perchè in una qualsiasi relazione, si ha sempre l'incontro di due individualitá e non bisogna mai voler sopraffare sull'altro. ecchecaxxo.

Perchè siamo sinceri, certi comportamenti li impariamo da piccoli a casa. Quando le nostre mamme ci compravano qualcosa o ci facevano uscire di nascosto da nostro padre, era perchè quello avevano visto fare. I bambini non ascoltano ma copiano, quindi se oggi abbiamo tanti uomini stronxi, e non nego che siano tanti, non ce la faccio a pensare che siano tutti orfani di madre e senza sorelle.

Lo so, sono fumantina ma davvero nun je la posso fa, e oggi ancora meno.

Fortunatamente la mia amica è arrivata e mi sono accomiatata scusandomi... ma sono certa che il Deu Gratias è stato unanime, no mento. La solidarietá dell'utente uomo è arrivata in pvt ma non l'ho manco finito di leggere.

Ho premuto "esc" e via. Alla prossima occasione.

 

EndokeCheSeStesseZittaFarebbeMenoDanni

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Avevo sempre saputo che
il vero amore è al di sopra di tutto
e che sarebbe stato meglio morire,
piuttosto che cessare di amare.
Ma pensavo che solo gli altri
ne avessero il coraggio.
In quel momento, invece,
scoprivo di esserne capace anch'io.
Anche se avesse dovuto significare
partenza, solitudine, tristezza,
l'amore valeva comunque
ogni centesimo del suo prezzo.
(Paulo Coelho)


 

 

Quem nos decepciona
não necessariamente
não presta.
Ás vezes,
a decepção é causada
por nós mesmos
que esperamos
das pessoas além
do que elas podem dar...
Especialmente por...
compararlas conosco.

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

...

 

ULTIME VISITE AL BLOG

CherryslendokeEnfureEndokeicavallidirosscassetta2mauriziocamagnaspoladoreumbertosofya_mellyslsManolitodgl4anna341alf.cosmosnuovasanroccomoon_I
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 27
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CONTIGO (MA COME SONO STATA BRAVA)


No puedo dejar de quererte...
Te añoro y te quiero...
Y si volvieras...
Aqui estaré esperándote...
me perdería en tu abrazo...
callando en ti... mi llanto...