Creato da xteneraladyx il 16/07/2009

CUORE IN VIAGGIO

...per raccontare storie e raccontarsi...

 

« La dignità di un uomo....Lilly »

Le vacanze delle persone sole...

Post n°403 pubblicato il 21 Agosto 2011 da xteneraladyx

In solitario silenzio, consumano i loro pasti, in mezzo a
tavoli pieni di persone con famiglie o amici accanto.
In solitario silenzio, passano le loro giornate in spiaggia,
immerse nella lettura di un libro,
non scambiando parole con i vicini di ombrellone,
poco inclini a cercare contatti con una persona,
che pare non percepire nemmeno la loro presenza,
anche quando vi sono bambini chiassosi che
proprio non possono passare inosservati.
Quando un piccolo si avvicina,
abbozzano un sorriso,
ma niente di più e il bimbo deluso si allontana.
Viaggiare e fare vacanze da soli,
se non si è predisposti ad un minimo di contatto umano,
deve essere un'esperienza desolante.

Questa è un'immagine che ha accompagnato le mie vacanze,
visto che ben tre donne di età diverse soggiornavano
nel mio stesso hotel ed erano in questa situazione.

E' vero che la vita ti mette spesso in condizione,
di non potere avere accanto qualcuno,
ma credo che bisognerebbe essere per lo meno aperti
a socializzare con chi si conosce in questi frangenti,
soprattutto con chi si trova nella propria condizione.

Invece nulla. Assoluto distacco da tutti...

Un amico un giorno mi ha detto:

"Tu non hai idea, quanto ci si possa sentire soli,
facendo le vacanze senza nessuno,
e quanto l'essere in mezzo a tanta gente
ti faccia sentire ancora più solo...."

Ecco perchè non riuscirei mai a fare una vacanza da sola....

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/TENERALADY/trackback.php?msg=10528510

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
nuovavita2011
nuovavita2011 il 22/08/11 alle 11:39 via WEB
La solitudine è una brutta bestia, se non si ha un carattere aperto e disponibile all'incontro. Più stai solo e più ti chiudi agli altri e ti inaridisci... e invece la vita può essere piena di incontri con belle persone, che magari durano solo il tempo di una vacanza, ma che comunque ci avranno lasciato dentro qualcosa... Mi piace molto il tuo blog. Un carissimo saluto, Cinzia
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 22/08/11 alle 11:53 via WEB
Grazie. E' un piacere reciproco. ^__^ Ciao.
 
BacardiAndCola
BacardiAndCola il 22/08/11 alle 12:20 via WEB
Ben tornata!! Felice di ritrovarti. ^_^ Nemmeno io farei mai le vacanze da sola, e se mai mi venisse in mente sono certa che conoscerei chi si muove vicino a me...a volte faccio amicizia con persone che vedo una volta al mare e poi mai più (uomini e donne) figrati se le ritrovo vicine tutti i giorni. ^_^
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 22/08/11 alle 13:36 via WEB
Tu sola? Credo che anche in mezzo al deserto, socializzeresti con la prima palma che trovi...Se la quantità di parole che hai, è pari a quelle che scrivi... ^__* non resterai mai senza argomenti. Grazie del bentornato...e tu? Hai fatto la brava nel frattempo?
 
   
BacardiAndCola
BacardiAndCola il 22/08/11 alle 14:31 via WEB
Vis a vis mi piace molto anche ascoltare e guardare...annusare. Spesso faccio prima questo di aprire bocca...tutto sommato inizialmente sono un un pochino guardinga verso il "circostante" ^_^ Oddio...non so se ho fatto la brava...dipende da cosa intendi tu per brava ^_^ ad ogni modo ho dedicato molto del mio tempo agli affetti più cari e consolidati.E' stato un agosto divertente e costruttivo. ^_^
 
     
xteneraladyx
xteneraladyx il 22/08/11 alle 14:48 via WEB
Allora hai fatto la brava! BRAVA.
 
OvunqueSei1982
OvunqueSei1982 il 24/08/11 alle 10:16 via WEB
Ciao. Passa da me se ti va. ^_^
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 24/08/11 alle 11:51 via WEB
Ciao...fatto! ^__*
 
salfer2012b
salfer2012b il 24/08/11 alle 11:57 via WEB
Ciao. Ti ringrazio per il messaggio che hai lasciato sul mio blog. sono ancora dannatamente triste e credo lo sarò ancora per molto. Giulia è morta l'8 Giugno del 2010. Era incinta di settemesi ed attendeva sorridente la piccola Giada. Tutto è accaduto in modo imprevedibile. E' scivolata dalle scale e la caduta le aveva provocato una emorragia interna. Rino, suo marito, era già andato al lavoro e quando sono arrivati i primi soccorsi...Un anno e tre mesi dopo, Rino, che dopo la morte della sua Giulia era voluto andare via dalla Sardegna,intorno alle 15 del 17 di Agosto ha avuto un malore. E' stato immediatamente soccorso dal cognato, ma all'arrivo dell'ambulanza l'infarto in atto...E' la vita ed a noi non resta che accettarla, viverla e seppur nella sua complessità provare a sorridere ancora una volta per poter un giorno voltarci indietro e dire: ci ho, comunque, provato. Ti auguro una serena giornata. Sal
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 24/08/11 alle 12:25 via WEB
Avevo intuito. La vita è strana, ti fa trovare la felicità e te la fa perdere da un momento all'altro. Per questo credo sia importante apprezzare l'amicizia e la vicinanza di tutti, non sai per quanto tempo percorreranno la tua strada, ma sai che durante il percorso ti lascieranno tanto di loro se li saprai ascoltare... Ti abbraccio e ti auguro di trovare anche in mezzo al dolore di questi giorni, la forza che la bellezza di questa vita ti concede sempre, se permetti ai tuoi occhi di asciugarsi e di non restare velati dalle lacrime. Ai tuoi amici non farebbe piacere, parla di loro sempre con gioia e pensali vicini a te sempre....
 
doucepassion65
doucepassion65 il 24/08/11 alle 14:23 via WEB
Ci sono tanti modi per essere invisibili agli occhi degli altri, forse questo è il peggiore... e per chi vive questo tipo di situazione, va considerato anche il ritorno a casa. Dove potrebbe esserci nessuno ad aspettarne il rientro, solo il silenzio come compagno fedele ma alla lunga angosciante... ecco perchè a volte si finisce con l'accettare situazioni altrettanto poco gradevoli, ma quanto meno più chiassose! Un caro saluto, Sergio ^__^
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 24/08/11 alle 14:55 via WEB
Io non credo a chi dice, che sta bene da solo. I momenti di solitudine vanno bene ogni tanto, per ritrovarsi e guardarsi dentro, ma nessuno è nato per stare solo. E forse lo spopolare delle community e delle chat...è anche un termometro della situazione moderna. Qui bene o male si trova sempre qualcuno che ci fa sentire ascoltato, compreso e supportato. Poco importa se non si ha la più pallida idea di chi ci sia, celato dietro a quel nick...ma è comunque una persona che spende del tempo per noi....Grazie del commento e benvenuto a te Sergio. ^__^
 
   
nuovavita2011
nuovavita2011 il 24/08/11 alle 22:38 via WEB
Ciao, scusa se mi infilo così nel discorso... Condivido questa tua analisi delle community nella società di oggi. Del resto, in un'epoca come questa, in cui il numero delle persone che vivono da sole è cresciuto moltissimo, è da comprendere il bisogno di comunicare che coglie ognuno di noi. E, sapendo ben scegliere, è possibile anche fare conoscenze virtuali assolutamente gradevoli e interessanti. Una bella compagnia, direi, per tante persone...
 
     
xteneraladyx
xteneraladyx il 25/08/11 alle 08:27 via WEB
Concordo con te. Non è questa bestia nera che viene descritta. E' vero che è piena di buffoni e superficiali, ma con pazienza si scoprono piccoli tesori di umanità. E io posso dire di averne conosciuti parecchi... Infilati in tutti i discorsi che vuoi, mi fa piacere sentire l'opinione di tutti. Un abbraccio
 
Domio09
Domio09 il 24/08/11 alle 15:39 via WEB
Ciao Lady, bentrovata. Io ogni tanto faccio le vacanze da solo, ma mai al mare perchè penso che sia uno dei posti dove le persone "solitarie" hanno difficoltà a socializzare. per il resto hai perfettamente ragione: se non si è aperti al prossimo, un viaggio da soli è più o meno un vagabondaggio incosciente. Un bacione! (A proposito di viaggi in solitario, io riparto tra poco per la Germania...)
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 24/08/11 alle 15:45 via WEB
Dom...ma che sorpresa!!! Oh...ma stai sempre in giro lazzarone di uno zingaro??? ^__* Fai bene se puoi, viaggiare è una delle cose più arricchenti che esistano. Divertiti e non bere troppa birra! :-))Bacione a te.
 
vogliadiaverti1972
vogliadiaverti1972 il 30/08/11 alle 18:27 via WEB
motivo per il quale io passo le mie di vacanza in barca!!!!! perchè tanti occhi come i tuoi spesso scrutano e chiedono
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 30/08/11 alle 21:42 via WEB
Vorresti dirmi che sono curiosa? In realtà io sono mossa da bel altri sentimenti. Rispetto il bisogno (se di questo si tratta) di solitudine di tutti. Ma non mi è mai capitato di vedere una sola persona in vacanza da sola che sorrideva. Quanto alle tue vacanze, direi che forse non c'entra molto la paura di essere scrutato o osservato e in ogni caso nel tuo andar per mare non sei mai solo, ti guida una bella stella che non ti lascia solo un minuto... Non vale che torni dopo tutto questo tempo e mi tiri le orecchie così! :-)
 
vogliadiaverti1972
vogliadiaverti1972 il 01/09/11 alle 15:21 via WEB
tirar le orecchie?????????? non ci penso minimamente....... non era una tirata d'orecchie bensì una conferma di ciò che spesso accade, solo vito dalla parte della persona sola....... ma hai ragione tu, almeno per me, è difficile che mi senta solo anche se così appaio ai più. un bacio su quelle orecchie..... per lenir il dolore di averle tirate involontariamente
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIMI COMMENTI

 

 

AVVISO

Alcune immagini e/o testi inseriti
nel blog sono presi  dal web...
Chiunque ritenesse il loro uso
improprio, è pregato di contattarmi,
e provvederò all'immediata
cancellazione.

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 25