Creato da xteneraladyx il 16/07/2009

CUORE IN VIAGGIO

...per raccontare storie e raccontarsi...

 

« Ritorno alla terra...Turin »

Una giornata per ricordare....

Post n°443 pubblicato il 26 Gennaio 2012 da xteneraladyx

 

È davvero meraviglioso che io non abbia lasciato perdere tutti i miei ideali perché sembrano assurdi e impossibili da realizzare.
Eppure me li tengo stretti perché, malgrado tutto, credo ancora che la gente sia veramente buona di cuore.
Semplicemente non posso fondare le mie speranze sulla confusione, sulla miseria e sulla morte.
Vedo il mondo che si trasforma gradualmente in una terra inospitale; sento avvicinarsi il tuono che distruggerà anche noi; posso percepire le sofferenze di milioni di persone; ma, se guardo il cielo lassù, penso che tutto tornerà al suo posto, che anche questa crudeltà avrà fine e che ritorneranno la pace e la tranquillità.

                                             (Anna Frank)




Credo sia stato il primo libro che mi è stato regalato a
undici-dodici anni.
Dopo averlo letto, ho desiderato avere un diario.
E da allora negli anni, molti diari sono stati riempiti.
E dopo i diari, è arrivato il blog.
Mi piace pensare che Anna sia stata una bloggher ante litteram,
l'antenata, l'anticipatrice di un sistema di comunicazione intimo eppure
universale, dove emozioni e fatti della vita si sono mescolati, trasmettendo a tutte le generazioni future, l'immagine di quegli anni,
di quei terribili anni, che qualcuno si intestardisce ancora a dire siano
una favola, una storia inventata.
Anna non era una ragazza inventata, non era una principessa in una favola. Ma una giovane donna che è stata catapultata in una orribile storia, riuscendo a  mantenere sempre uno spirito benevolo e comprensivo verso tutti e tutto.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/TENERALADY/trackback.php?msg=11012369

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
U_212
U_212 il 26/01/12 alle 22:16 via WEB
Una bellissima immagine che racconta le due facce della vita...due spiriti...due anime...il bene e il male...o meglio, la lotta tra il bene e il male...il grigio e il colore...le spine del reticolato e le spine della rosa...la morte e la vita! Complimenti!!!
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 27/01/12 alle 13:32 via WEB
Hai dato parole all'immagine che ho postato. Non avrei saputo leggerla meglio di così....Ciao
 
Danny_Sinclair
Danny_Sinclair il 27/01/12 alle 02:22 via WEB
La storia di Anna Frank dovresse essere Obbligatoriamente insegnata nelle nostre scuole, ai nostri bambini, agli uomini e alle donne di domani.
Un saluto Sister
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 27/01/12 alle 13:30 via WEB
E se la scuola non provvede, si fa come è capitato a me. Me l'ha regalato mia zia, un Natale di tanti anni fa.... Hasta luego hermano....
 
amoon_rha_gaio
amoon_rha_gaio il 27/01/12 alle 11:57 via WEB
brava teneralady, non il solito post di riepilogo di informazioni sul perchè è il 27 gennaio. E non il solito post su anna frank...mi piace la versione anna blogger...e come anna anche oggi, specie in medio oriente, ci sono diari di ragazze e donne scomode al regime che come lei pagano con la vita! Buon w-end
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 27/01/12 alle 13:28 via WEB
Non so perchè ma, mentre cercavo qualcosa da scrivere su questa giornata, fattami passare nella testa le parole dei libri che avevo letto al riguardo, mi è tornato in mente quel libricino in edizione economica che è ancora nella mia libreria... Hai ragione ci sono un sacco di Anna nel mondo, che come lei non hanno perso la speranza che le cose possano cambiare. Un abbraccio
 
unsoffiodipassione
unsoffiodipassione il 27/01/12 alle 14:05 via WEB
Ognuno di noi anche oggi viene messo alla prova e puo' scegliere tra il bene ed il male, tra il giusto e l'ingiusto. Anche oggi possiamo e dobbiamo scegliere grazie alla memoria cosa e' giusto e doveroso fare e cosa e doveroso e giusto combattere. <e anche se oggi sembra tutto piu' sfumato e meno evidente noi possiamo e dobbiamo scegliere sempre se rimanere vittime o ostaggi delle paure dei vizi e degli egoismi personsali oppure se oppure se vivere in comunita' con gli altri per condividere e superare insieme le difficolta' e dare il proprio contributo per combattere le ingiustizze e le difficolta' con fatica e impegno. Questa forse e' la battaglia piu' difficile che puo' dare un senso vero e profondo alla nostra esistenza.
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 28/01/12 alle 14:46 via WEB
Ognuno se vuole può lasciare un segno nella storia. Magari non verrà mai celebrato con un libro o con un ricordo perpetuo, ma ogni volta che scegliamo da che parte stare o cosa vogliamo difendere, incidiamo un piccolo segno nella corteccia dell'universo...
 
nuovavita2011
nuovavita2011 il 29/01/12 alle 23:03 via WEB
L'altra mattina, il Giorno della Memoria, l'ho trascorsa con i miei alunni proprio guardando insieme il film su Anna Frank, il primo, quello in bianco e nero. Ero un po' dubbiosa se farlo vedere, sapevo che qualche sera prima qualche genitore aveva negato al figlio la visione di un film passato in tv, proprio sulla storia di Anna Frank. Ne ho parlato in classe, ho raccontato la sua storia. Oggi, nella scuola elementare questo momento storico non si studia più e quindi c'è la difficoltà di far capire ai bambini quello che è successo. "Ma noi dobbiamo sapere", ha detto Laura, uno scricciolo biondo... Non ho più avuto dubbi. E' stata una mattinata intensa, in più punti ho percepito la tensione e l'incredulità nei bambini... è difficile concepire che l'Uomo sia stato capace di tali brutture...
 
 
xteneraladyx
xteneraladyx il 29/01/12 alle 23:56 via WEB
Forse assimilarlo da bambini, serve ad evitare che da adulti si asserisca che l'Olocausto non è mai esistito... Anche mia mamma non era favorevole alla lettura o visione di film che parlavano dei campi di concentramento, pensava che mi sarei impressionata, io invece ho sempre voluto vederli e ancora li guardo...La storia deve insengnarci ad evitare che possa ricapitare....
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIMI COMMENTI

 

 

AVVISO

Alcune immagini e/o testi inseriti
nel blog sono presi  dal web...
Chiunque ritenesse il loro uso
improprio, è pregato di contattarmi,
e provvederò all'immediata
cancellazione.

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 25