Creato da xteneraladyx il 16/07/2009

CUORE IN VIAGGIO

...per raccontare storie e raccontarsi...

 

« Saturazione.Cadono le foglie....forse. »

Dialogo surreale...

Post n°409 pubblicato il 26 Settembre 2011 da xteneraladyx

 

- Mamma perché sono  figlia unica?

- Tesoro, perché già fu un’impresa portare te a questo mondo,
che dopo abbiamo pensato fosse più semplice comprare l’auto
e fare il mutuo per la nostra casa. 

- Mamma! Stai scherzando spero…
vuoi dirmi che son figlia unica per uno calcolo economico? 

- No, tesoro. Ma già mettere in cantiere te, si rivelò impresa titanica.
Pareva non ti andasse proprio di scendere in questo mondo.
Prova e riprova non entravi mai nella mia pancia.

- Mamma, da dove sarei passata io per entrare nella tua pancia?

- Tesoro da dove passano tutti i bambini quando  decidono di venire al mondo!

- Mamma, e da dove passano?

- Dall’orto di casa, la cicogna li deposita sotto una foglia di cavolo….

- Mamma, io sarei volata appesa ad una cicogna,
che mi avrebbe parcheggiato sotto la foglia di un cavolo nel nostro orto?

- Certo. E si è fatta pure aspettare sette anni.
Anche le cicogne già allora, non eran più quelle dei miei tempi.
Portavano sempre ritardo…

- Mamma, questa storia non mi convince.

- Come no, non è forse vero che soffri di vertigini e non puoi salire troppo in alto?

- E’ vero,  mamma.

- Ecco vedi, sono i postumi del volo con la cicogna.
Devi aver sofferto di un po’ di mal d’aria.

- Mamma, mi stai prendendo in giro?

- Chi io? E perché mai?

- Scusa ma papà in tutto questo che ruolo ha avuto?

- Lui ti ha trovato sotto la foglia di cavolo!!!
Non è forse lui che da sempre cura il nostro orto?

Sapessi come era contento che fossi femmina,
si era tanto raccomandato con il S.C.E...
(Servizio
Cicogne Express)...
“mi raccomando che sia femmina, che di maschio basto io in famiglia”

- Mamma, continuo a non capire come ho fatto ad entrare nella tua pancia?

- Tesoro, magari te lo spiego quando sei più grande, va bene?

- Va bene mamma.
Vorrà dire che per ora,
 farò attenzione di non pestare le piante di cavolo in giardino,
potrebbe esserci nascosto il mio fratellino…

 

 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

 

 

 

ULTIMI COMMENTI

 

 

AVVISO

Alcune immagini e/o testi inseriti
nel blog sono presi  dal web...
Chiunque ritenesse il loro uso
improprio, è pregato di contattarmi,
e provvederò all'immediata
cancellazione.

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 25