Creato da xteneraladyx il 16/07/2009

CUORE IN VIAGGIO

...per raccontare storie e raccontarsi...

 

« Cadono le foglie....forse.Il rifugio »

La forza della coerenza...

Post n°413 pubblicato il 03 Ottobre 2011 da xteneraladyx

 

Quello che facciamo
è soltanto una goccia nell'oceano.
ma se non ci fosse quella goccia
all'oceano mancherebbe
.

(Madre Teresa)

La persona coerente è colei  che nel parlare e nell’operare,
non è mai in contraddizione con  se stessa.

 

Da qualche tempo, vuoi per le notizie che ci giungono da giornali e televisione,
vuoi per esperienze personali, mi sono soffermata ad analizzare questa qualità:
la coerenza.
Merce rarissima di questi tempi.
Perché mantenersi coerenti è una fatica non indifferente,
mantenere una linea rispondente
al proprio modo di pensare,
ed agire di conseguenza, malgrado le influenze esterne, è
molto difficile.
Perché occorre darsi un codice comportamentale
che sia sempre fedele al nostro parlare.
Se dico che sono ambientalista
e poi non mi impegno a fare la raccolta differenziata,
son ben poco coerente.
Se dico che in Italia ci sono troppi evasori fiscali,
che vanno scoperti e puniti
e poi
non mi faccio fare la ricevuta dal medico
per pagare una parcella più bassa,
la mia coerenza
è fasulla.
La coerenza costa fatica, costa denaro a volte,
a volte ti fa pagare il prezzo della solitudine,
ma non deve mai essere messa in discussione.
O cambio idea e manifesto un ripensamento sulle mie idee,
sul mio modo di vedere le cose,
cosa legittima per altro,
o mi mantengo fedele a quanto vado a predicare in giro.

 Io sono così, per questo ci rimetto sempre soldi di tasca mia,
perché io non accetto la corruzione
del luminare della scienza che mi dice,
se vuole la fattura sono centoventi euro…altrimenti novanta.
Perché se vado dalla parrucchiera,
la ricevuta la esigo per intero, a costo di farmi guardare storto.
Io sono una dipendente,
nessuno mi ha mai chiesto se volevo lo stipendio in nero o regolarmente tassato…
io vengo tassata alla fonte, punto e basta.
E non  mi  viene abbuonato un centesimo.
Ora non facciamo i falsi moralisti scandalizzandoci degli evasori,
se noi per primi non sappiamo
essere coerenti ed esigere
ciò che è etico venga fatto.

 

Ogni conquista volta alla giustizia sociale, costa sacrifici.
Senza il sacrificio non si arriva a nulla, non si conquista nulla…
 

 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

 

 

 

ULTIMI COMMENTI

 

 

AVVISO

Alcune immagini e/o testi inseriti
nel blog sono presi  dal web...
Chiunque ritenesse il loro uso
improprio, è pregato di contattarmi,
e provvederò all'immediata
cancellazione.

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 25