Creato da: carloreomeo0 il 03/06/2014
pensieri in libertà
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

Ultime visite al Blog

carloreomeo0jigendaisukeITALIANOinATTESAdaunfioremaps.14curiosettinoEstelle_kprefazione09surfinia60moon_Ibisou_fatalmisteropaganoconfort.zonealf.cosmos
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« ASPETTI DELLA VERITA'LA MACCHINA DEL FANGO »

SCANDALOSAMENTE RAI

Post n°516 pubblicato il 04 Maggio 2021 da carloreomeo0

Il tentativo da parte della rai, di negare di aver provato a censurare Fedez è scandaloso quanto e forse più della censura stessa, in quanto è innegabile che vi sia stato, come è innegabile che da anni vige la censura in ambiente rai, una censura dettata da interessi politici, che a sua volta deriva da lottizzazioni partitiche da cui la rai è fortemente condizionata da anni, anzi da sempre. Fedez, con il suo intervento sul palco del concertone del primo maggio, non ha fatto altro che scoperchiare il vaso di Pandora, il cui contenuto era conosciuto e taciuto da molti per timore o per interesse.

Il fatto che Fedez abbia registrato la telefonata intercorsa fra lui e i vertici rai non è eticamente e legalmente corretto? Certo, ma se non l’avesse registrata, oggi discuteremmo sul fatto se quanto raccontato da Fedez, nei toni e nei modi sia mai veramente successo, sarebbe stata la sua parola contro la loro, già così, con prove schiaccianti, inequivocabili, si sta tentando, per l’ennesima volta di sovvertire la realtà, per nascondere ciò che è ormai davanti agli occhi di tutti coloro che vogliono vedere. Ridicolo il tentativo da parte di Sigfrido Ranucci, vicedirettore di rai 3, intervistato a Che Tempo Che Fa da Fabio Fazio, di addossare ad una società esterna, di cui non cita il nome e che quindi rimane fantomatica, a cui la rai aveva subappaltato la gestione dell’evento primo maggio, tutta la responsabilità di aver voluto epurare l’intervento di Fedez da ogni riferimento politico, facendo intendere che tale tipo comportamento è totalmente estraneo agli ambienti rai e che la suddetta, fantomatica società, ha praticamente agito ad insaputa della TV di Stato.

Mentre Ranucci parlava, tentando inutilmente di giustificare l’ingiustificabile, lo stridio delle unghie sugli specchi era fastidiosamente percepibile.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog