Blog
Un blog creato da g1b9 il 10/01/2009

Sentimentalmente

Tutto ció che mi dá emozioni....

 
 

***

   Nel mio blog utilizzo  immagini trovate sul Web. Alcune siuramente hanno il copyright;  qui sono usate con scopo culturale , divulgativo  e critico, tuttavia toglierò immediatamente l'immagine, qualora questo uso dispiacesse agli autori.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

 

 

 

 

Messaggi di Agosto 2020

In tempo di Covid 19...

Post n°4707 pubblicato il 31 Agosto 2020 da g1b9
 

 

C'era una volta la buona educazione, non era niente di speciale, niente di difficile, era guardare la gente per quello che è, persone, che vivono, lavorano con la propria sensibilità di uomini  e donne, non era niente di speciale,niente di difficile .Era regalare un sorriso, salutare con cortesia, rispettare il lavoro  e chi lo faceva, qualunque fosse, specialmente se un servizio alla nostra persona. Ora non si guarda più in faccia nessuno, siamo diventati dei robot in  un mondo di macchinette, alle quali si dedica maggior cura ed attenzione che ad un essere umano.

 

 Esporre un simile listino prezzi, oggi, in cui è vietato discriminare, è davvero un atto di coraggio, che condivido pienamente. Pretendere educazione dagli altri nei nostri confronti è un diritto . Ma è diritto anche del cliente avere rispetto. Ora poi, in periodo di  Covid l'educazione viene meno ancora di più, tutti siamo potenzialmente contagiosi,quindi in certi luoghi trattati come appestati. iI medici  non ti fanno entrare neanche in studio,  ti visitano ascoltando a distanza,ti danno le ricette dal balcone, nelle attività commerciali tutto quello che chiedi  non ti viene dato e la risposta è sempre ls stessa:"E' là, se lo prenda; per i soldi o la carta però si avvicinano, e vedi le stesse persone, fuori dal lavoro,  vivere tranquillamente la loro vita, senza mascherina e in baldorie. Siamo uomini e donne sulla strada dell'imbarbarimento,il virus ha distrutto anche quel poco di gentilezza che era prerogativa di pochi. E si parla di prossimo, che dobbiamo agire bene per amore degli altri, e chi lo fa, perchè molti sono ligi alle regole e attenti al prossimo, non riceve in cambio altro che la più grande beffa della Storia.

 

 

 
 
 

Un homme et une femme...

Post n°4706 pubblicato il 30 Agosto 2020 da g1b9
 

 

L’uomo che gioca coi sogni…
rincorre domande…e riposa all’ombra delle sue risposte…
lecca ferite senza ripudio…e capisce così il senso del suo dolore.
L’uomo che danza coi sensi…
accantona domande…non aspetta risposte…e sente parole…
intanto cammina…con una donna vicina…che non conosce più dubbi…

Fabiola Paci

 
 
 

Quando il tempo non distrugge...

Post n°4705 pubblicato il 29 Agosto 2020 da g1b9
 

 

Questo tessuto di cotone, stampato  a blocchi con strisce di viti, roselline e gocce di lacrime, fu fatto in India e trovato in Egitto. Con l'analisi al radio carbonio è stato datato  tra il  decimo e i quindicesimo secolo avanti Cristo. Questo tessuto insieme ad un migliaio di altri fa parte della  Newbury textile collection. In essi si nota l'abilità  del tempo nel scegliere le parti che con dovevano essere colorate ,e la capacità di usare già allora mordenti capaci di fissare il colore perchè durasse. Per colorare di  blu si usava l'indaco, una sonstanza ricavata da  certe foglie  che crescevano in  India, e da cui prende il nome. Messe a macerare nelle urine , con una rudimentale reazione chimica , davano vita a questo spettacolare colore capace di durare nel tempo. E questo avveniva in Asia ben 4000 anni fa; Per ottenere il rosso usavano la radice della Morinda citrifolia, chiamata in seguito robbia dei tintori. La qualità di questi colori era sicuramente eccellente se  dura ancora ai giorni nostri anche nelle parti sfilacciate e rovinate del tessuto.

 

Foto fatta a Oxford, all'Ashmolean  Museum.

 

 
 
 

Nel tuo cardigan...

Post n°4704 pubblicato il 28 Agosto 2020 da g1b9
 


Nel tuo cardigan il tuo calore
riscalda  la prima frescura della sera.
Arde il cuore per te
scintille d'amore ;
salgono fino alle stelle
scoppiettando baci .
E nell'infinito si perde
lo sguardo mio là,
nel riflesso di luna
dove i tuoi occhi brillano!

       gb

 
 
 

Quando ho scelto...

Post n°4703 pubblicato il 27 Agosto 2020 da g1b9
 

 

 Io, con un istinto profondo,scelgo un uomo che esige la mia forza,che fa richieste enormi su di me,che non mette in dubbio il mio coraggio o la mia durezza,che non mi crede ingenua o innocente,che ha il coraggio di trattarmi come una donna.

Anaïs Nin

 

 
 
 
 

 

 
 

RELATHIONSHIP

Don't let someone become a priority in your life , when you are an  optional in their life... Relationships work best when they are balanced.

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

g1b9MerloEmeb2003don.francobLalla3672monellaccio19assunta.ghianirosciorossorattupernugupaperino61tofc.calligarotanmikprolocoserdianac.48angeloolha2761
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

motori ricerca

 


contatori internet

popoli e comunità