Onward

Aprire di un pizzico il nostro mondo e farlo più rappresentativo della società intorno a noi. Kori Rae

“Onward” supera le diffidenze sulle marginalità sessuali con  informazioni precise, senza velature ironiche né enfasi.

Una produzione Pixar che si spinge Oltre, in avanti con il film di animazione  onward, letteralmente avanti. Nel mondo fantastico di Onward,  due fratelli elfi adolescenti cercano di capire se c’è ancora magia. La poliziotta Officer Specter, disegnata come un ciclope con un occhio solo, appare per una sola battuta ma  mostrerà ai bambini l’amore in un’altra sua sfumatura di normalità.  La protagonista è doppiata dall’attrice e sceneggiatrice gay, Lena WaitheIl (I make having one eye look good).

Il film ha sollevato già diverse reazioni incluso il blocco della distribuzione in Russia per le dichiarazioni della poliziotta che presenta orientamenti sessuali   LGBTQIAP + acronimo che riunisce diverse forme d’amore.

Un precedente a Onward – Oltre la magia è  A Heartbeat, un corto di animazione che porta la tematica LGBT nel mondo dei cartoni animati, almeno in quella occidentale.  Si ricorderà quel cuore impazzito, rotto e ricomposto tra due ragazzi studenti  in cui prevale la  meraviglia dell’affetto. 4 minuti deliziosi e ben fatti.

L’uscita di Onward – Oltra la magia in Usa è prevista per il 6 marzo, in Italia il 16 aprile.

In foto Lena WaitheIl Writer presso Showtime Networks, Actor presso Netflix, Producer presso Dear White People.

 

 

Letteralmente Avanti. Onward Oltre la magia. Officer Specter della Pixarultima modifica: 2020-03-04T13:21:12+01:00da Dizzly